Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
aggi

Medaglia Giovanni Paolo II

Risposte migliori

aggi

Buongiorno

diametro 50 mm

peso 71 gr

anno 2003

vorrei informazioni su questa medaglia di Giovanni Paolo II e se ha qualche valore

grazie

post-29234-0-59538700-1370850991_thumb.j

post-29234-0-86487300-1370851007_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabio22

Scusami il ritardo nella risposta:

la medaglia Papale coniata che hai postato è un'emissione ufficiale (o semiufficiale) della Città del Vaticano e fa parte della serie "L'arte interpreta l'Arte" una nota serie firmata da Floriano Bodini - specificatamente celebra l'anno XXV del Pontificato di Giovanni Paolo II.

Non la conosco, ne ricordo l'opera riprodotta al V e quindi non so dirti a quale artista è ispirata. Generalmente erano distribuite con cofanetto e certificato che spiegava l'opera e l'artista di riferimento.

La più nota del 2003 è l'omaggio a Leonardo che era contenuta nella serie Proof emessa dallo Stato Vaticano

Il Valore precauzionale corrente si aggira sui 30 euro, ma ho visto offerte anche molto più alte.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aggi

Scusami il ritardo nella risposta:

la medaglia Papale coniata che hai postato è un'emissione ufficiale (o semiufficiale) della Città del Vaticano e fa parte della serie "L'arte interpreta l'Arte" una nota serie firmata da Floriano Bodini - specificatamente celebra l'anno XXV del Pontificato di Giovanni Paolo II.

Non la conosco, ne ricordo l'opera riprodotta al V e quindi non so dirti a quale artista è ispirata. Generalmente erano distribuite con cofanetto e certificato che spiegava l'opera e l'artista di riferimento.

La più nota del 2003 è l'omaggio a Leonardo che era contenuta nella serie Proof emessa dallo Stato Vaticano

Il Valore precauzionale corrente si aggira sui 30 euro, ma ho visto offerte anche molto più alte.

Grazie per la risposta infatti come dice lei non è facile trovare informazioni su queste medaglie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabio22

Nella fattispecie ho reperito però maggiori informazioni. Riporto dal sito: jesuschrist.it

Floriano Bodini, Presentazione al tempio, della serie 'Il Rosario' (è l'opera riprodotta al V della Tua medaglia)

L'illustrazione dei Misteri del Rosario con l'integrazione, fatta da Giovanni Paolo II, dei cinque misteri luminosi, è sta­to uno degli ultimi lavori di Floriano Bo­dini.

L'artista in questi venti disegni, de­finiti e strutturati all'intemo di un tondo, recupera la sua arte di scultore, che più volte si è impegnato a realizzare meda­glie: ma questa volta non si tratta di ri­cordare un avenimento o di celebrare un personaggio, bensì di presentare il Vangelo in una sequenza di immagini coerenti. L'arte è un simbolo, non ripro­duce la realtà, allude alla realtà, la crea­zione artistica si prende delle libertà.

Bodini in questo commento per im­magini introduce delle varianti si­gnificative, che portano ad appro­fondire la contemplazione dei misteri del Rosario. Nel primo mistero, quello dell'Annunciazione, non c'è tra l'angelo e la Vergine la tradizionale colomba; ma la lu­ce di una modesta candela su di un casset­tone richiama la presenza dello Spirito Santo. La colomba è invece al centro del­la Presentazione al tempio, a ricordare che il vecchio Simeone e la profetessa Anna sono stati mossi dallo Spirito nel loro rico­noscere la divinità del Bambino. Tre mi­steri della luce, a eccezione delle Nozze di Cana e della Istituzione dell'Eucaristia si svolgono all'aperto, con la partecipazione di molti protagonisti.

Nel Battesimo di Gesù san Giovanni ha in testa il copricapo che portano i ve­scovi, quasi a significare che il sacramento dipende dal potere ecclesiastico a cui il Cristo l'ha affidato. Nell'Agonia un Gesù monumentale, vestito con gli abiti pontifi­cali, la mano benedicente, si richiama ai di­versi monumenti che Bodini ha dedicato a Paolo VI, quasi a significare che il suo Vi­cario non deve dimenticare che è nella sofferenza che si esercita il potere, nella indifferenza degli uomini addormentati co­me i tre apostoli, perché travolti dai biso­gni quotidiani. Nella Pentecoste Pietro è al centro della rappresentazione, ma Maria è al suo fianco e la colomba dello Spirito Santo si posa su di Lei.

Ancora più provocatoria è l'Assun­zione, nella quale l'artista pone Maria in Croce con il Bimbo in grembo tratti in cielo dalla colomba. Nell'ultimo tondo, l'Incoronazione di Maria, nella quale le mani del Figlio si intrecciano con quelle della Madre, Bodini pone la sua firma su

questo testamento spirituale. Un'opera d'arte non è un trattato di teologia, ma l'artista quando è sincero, e rappresenta il mistero, vive in preghiera la sua crea­zione e può, quasi a un livello di espe­rienza mistica, indicare allo spettatore motivazioni sempre nuove per com­prendere il messaggio evangelico.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aggi

Nella fattispecie ho reperito però maggiori informazioni. Riporto dal sito: jesuschrist.it

Floriano Bodini, Presentazione al tempio, della serie 'Il Rosario' (è l'opera riprodotta al V della Tua medaglia)

L'illustrazione dei Misteri del Rosario con l'integrazione, fatta da Giovanni Paolo II, dei cinque misteri luminosi, è sta­to uno degli ultimi lavori di Floriano Bo­dini.

L'artista in questi venti disegni, de­finiti e strutturati all'intemo di un tondo, recupera la sua arte di scultore, che più volte si è impegnato a realizzare meda­glie: ma questa volta non si tratta di ri­cordare un avenimento o di celebrare un personaggio, bensì di presentare il Vangelo in una sequenza di immagini coerenti. L'arte è un simbolo, non ripro­duce la realtà, allude alla realtà, la crea­zione artistica si prende delle libertà.

Bodini in questo commento per im­magini introduce delle varianti si­gnificative, che portano ad appro­fondire la contemplazione dei misteri del Rosario. Nel primo mistero, quello dell'Annunciazione, non c'è tra l'angelo e la Vergine la tradizionale colomba; ma la lu­ce di una modesta candela su di un casset­tone richiama la presenza dello Spirito Santo. La colomba è invece al centro del­la Presentazione al tempio, a ricordare che il vecchio Simeone e la profetessa Anna sono stati mossi dallo Spirito nel loro rico­noscere la divinità del Bambino. Tre mi­steri della luce, a eccezione delle Nozze di Cana e della Istituzione dell'Eucaristia si svolgono all'aperto, con la partecipazione di molti protagonisti.

Nel Battesimo di Gesù san Giovanni ha in testa il copricapo che portano i ve­scovi, quasi a significare che il sacramento dipende dal potere ecclesiastico a cui il Cristo l'ha affidato. Nell'Agonia un Gesù monumentale, vestito con gli abiti pontifi­cali, la mano benedicente, si richiama ai di­versi monumenti che Bodini ha dedicato a Paolo VI, quasi a significare che il suo Vi­cario non deve dimenticare che è nella sofferenza che si esercita il potere, nella indifferenza degli uomini addormentati co­me i tre apostoli, perché travolti dai biso­gni quotidiani. Nella Pentecoste Pietro è al centro della rappresentazione, ma Maria è al suo fianco e la colomba dello Spirito Santo si posa su di Lei.

Ancora più provocatoria è l'Assun­zione, nella quale l'artista pone Maria in Croce con il Bimbo in grembo tratti in cielo dalla colomba. Nell'ultimo tondo, l'Incoronazione di Maria, nella quale le mani del Figlio si intrecciano con quelle della Madre, Bodini pone la sua firma su

questo testamento spirituale. Un'opera d'arte non è un trattato di teologia, ma l'artista quando è sincero, e rappresenta il mistero, vive in preghiera la sua crea­zione e può, quasi a un livello di espe­rienza mistica, indicare allo spettatore motivazioni sempre nuove per com­prendere il messaggio evangelico.

Grazie finalmente notizie certe su questa medaglia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×