Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Acca

20 centesimi - Boccioni

Risposte migliori

Acca

Buongiorno a tutti,

io credo che numismatica, oltre che apprezzare la rarità o la bellezza di una moneta, sia anche sinonimo di storia e di cultura.

Oggi volevo soffermarmi sulla moneta Euro italiana da 20 centesimi, il cui retro, disegnato da Maria Angela Cassol, raffigura una scultura del futurista italiano Umberto Boccioni. Dopo aver pubblicato nel 1912 il Manifesto tecnico della scultura futurista, in cui l'autore pone le basi per la creazione di una statua, Boccioni realizza nel 1913 Forme uniche della continuità nello spazio (che è sul retro dei 20 centesimi! :yahoo: ). L'opera, in cui possiamo riconoscere una figura umana, esprime un grande senso di dinamismo, anche grazie alla sinuosa continuità delle sue curve, e ci proietta verso una sensazione di grande astrazione. L'intento non è di rappresentare una figura riconoscibile, ma di creare un opera che esalti la sua tridimensionalità in un incessante svolgersi nello spazio di forze e di forme.

Boccioni non creò subito il bronzo, ma un calco (conservato al Museo di Arte Contemporanea a San Paolo del Brasile), ed è per questo motivo che oggi abbiamo 3 differenti versioni di questa statua: una si trova al Museo del Novecento a Milano, una al MOMA di New York e l'ultima è alla Tate Modern a Londra.

Spero che questa piccola descrizione vi possa aver aiutato ad amare ancora di più la storia del nostro paese!

  • Mi piace 9

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

Complimenti! :) Sarà strano ma moltissime persone non comprendono cosa sia quello strano "omino" sui 20 Centesimi italiani! :P

Dici bene, la Numismatica è anche sinonimo di arte e cultura... anzi, è arte e cultura! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Acca

Credo che dobbiamo fare di tutto per difendere la nostra cultura, ne siamo circondati ma spesso ci lascia indifferenti...

Ti ringrazio ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MEDUSA51

Quando ho letto il titolo ho pensato che fosse una delle tante discussioni che vengono aperte quando uno trova una moneta con chissà quale difetto di conio, mi hai sorpreso, devo ammettere che neppure io avevo approfondito granchè cosa rappresenti quella figura per l'artista che l'ha creata.

Bravo

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Acca

Grazie mille! :)

Magari tra qualche giorno posterò anche qualcosa sulle altre monete se vi è piaciuto ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Dopo anni finalmente un approfondimento negli Euro che non sono le solite varianti o monete rare dei piccoli Stati emittenti. Numismatica.

:hi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luc21

Dopo anni finalmente un approfondimento negli Euro che non sono le solite varianti o monete rare dei piccoli Stati emittenti. Numismatica.

:hi:

Come non quotare in toto :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Acca

Grazieeeee! :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Isacco

Sono certo, e ci scommetto tutto quello che volete, che il 99% degli italiani non ha la minima idea di cosa sia raffigurato sui venti centesimi.

Ottima delucidazione! :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Barry

Bhé ad essere sincero non mi sono mai preoccupato di conoscere i retro delle monete italiane, preoccupandomi più per le straniere...bellissimo approfondimento

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciccio 86

Mah, io non lo dico per farmi grande però sapevo la storia di ciò che è raffigurato sui 20 cent, ma nonostante tutto ho messo un bel MI PIACE e te lo confermo qua, perchè anche io pensavo fosse la solita domandina su valori o varianti ( comunque rispettabili ) :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Acca

Grazie a tutti! Mi sa proprio che un bel approfondimento sulle altre monete non me lo toglie nessuno a questo punto ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

stf

Un'altra copia della scultura è esposta al Museo dell'Arte Moderna Guggenheim di Venezia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Euripe

Mi stupisce che molti di voi non sapessero ..... :shok:, c'è anche un bel 10 euro in argento italiano del 2009 dedicato al movimento futurista con un'altra opera del Boccioni.

.......ogni tanto lasciate perdere le varianti e i diffetti, che di cultura hanno ben poco. ;)

Modificato da Euripe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Isacco

L'altro giorno un mio collega credeva che le monete fossero tutte uguali nell' UE! Sono partito con la spiegazione ma dopo 5 secondi l'ho perso <_< Certo che in 11 anni non accorgersene... :bash:

Il che vuol dire che molti guardano solo il numeretto ed il colore..e chi se frega del Boccioni!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Acca

Un'altra copia della scultura è esposta al Museo dell'Arte Moderna Guggenheim di Venezia.

Questo non lo sapevo! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Acca

Mi stupisce che molti di voi non sapessero ..... :shok:, c'è anche un bel 10 euro in argento italiano del 2009 dedicato al movimento futurista con un'altra opera del Boccioni.

.......ogni tanto lasciate perdere le varianti e i diffetti, che di cultura hanno ben poco. ;)

Wow sarebbe bello possederne uno!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Acca

L'altro giorno un mio collega credeva che le monete fossero tutte uguali nell' UE! Sono partito con la spiegazione ma dopo 5 secondi l'ho perso <_< Certo che in 11 anni non accorgersene... :bash:

Il che vuol dire che molti guardano solo il numeretto ed il colore..e chi se frega del Boccioni!

Chissà quante belle monete gli sono passate tra le mani! :mega_shok:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

squyrry

Detto che concordo perfettamente con l'affermazione che la numismatica è arte e cultura, e che l'approfondimento è "doveroso" (anche se spero che molti di noi l'avessero fatto già nel 2002 ;)); questa interessante descrizione della scultura di Boccioni mi riporta alla mente il fatto che la scelta delle opere rappresentative delle monete italiane è stata imho abbastanza discutibile, per usare un termine soft.


Con tutto il rispetto per Boccioni e la sua opera, ritengo che la scelta di soggetti ignoti ai più (in Italia; figuriamoci all'estero!) non sia stata la migliore, soprattutto in considerazione del fatto che in Italia non scarseggiano certo soggetti di arte, cultura e storia noti pressochè ovunque (e giustamente utilizzati in altre monete, tipo i 5c, 10c, 1e); personalmente non mi ritengo una persona tra le meno "acculturate" in Italia, eppure i soggetti del 20c e del 1c non li conoscevo nel 2002, e non li ho tuttora mai visti dal vivo.


So di essere un po' fuori dal coro con queste affermazioni ma sto ovviamente esprimendo un parere personale, senza vene polemiche. :)


  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MEDUSA51

La penso esattamente come te, non ho mai capito la scelta di mettere quella scultura sul 20 cent, non sono un tipo molto portato verso le opere d'arte ma non ne avevo mai sentito parlare nemmeno per sbaglio, come me credo la maggior parte delle persone, ci sono tanti e tanti monumenti o personaggi nel nostro paese, che avrebbero potuto essere raffigurati al suo posto che c'è solo l'imbarazzo della scelta, monumenti e personaggi che soprattutto sarebbero stati associati immediatamente al nostro paese anche all'estero visto che c'era la grande occasione di utilizzare la moneta come veicolo di propaganda in tutta Europa e non solo, penso e credo di non sbagliarmi se dico che in pochi in nei paesi dove circola l'euro abbiano idea di quale stato abbia emesso quella moneta, a meno che non siano collezionisti naturalmente, ben diverso se ci fosse stato raffigurata che so....la torre di Pisa ad esempio o una Pietà di Michelangelo, solo perché sono le prime che mi vengono in mente............

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Acca

Boccioni però è uno degli artisti italiani più famosi e importanti del '900 ed è legato alla corrente Futursista, un'avanguardia che si è diffusa in Italia nel 1909 dopo la retrospettiva del 1906 di Cezanne. Insieme a Cubismo, Espressionismo e Astrattismo ha profondamente modificato l'arte del '900, e inoltre ha influenzato la letteratura di quel periodo.

Ad ogni modo anche io ho dovuto informarmi bene su cosa fosse quella "strana cosa" dietro i 20 centesimi :D

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

donty

Molte persone che conosco non sanno nemmeno cosa c'è raffigurato sugli euro italiani che hanno ogni giorno per le mani... Figuriamoci se conoscono Boccioni o Botticelli... :unknw: :bash: :nono: :pissed:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Acca

O Marco Aurelio! O Castel del Monte!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

koguja

sarò un caso a parte, ma personalmente conoscevo già tutte le immagini raffigurate sulle nostre monete ( ma questo perchè mi sono sempre interessato di architettura ed arte in generale ) avessi avuto altri interessi, letterari, politici , economici etc.. forse sarei stato tra quelli : '' e che cosa sono questi 4 segni sulla moneta, cosa vogliono rappresentare ? ''

e sinceramente non mi meraviglio più di tanto della presenza di persone che ignorano questi temi, è tutta questione di interessi; io dal canto mio ignoro tante cose ( ma perchè non mi attirano ) che magari la maggior parte conosce

De gustibus non est disputandum

http://it.wikipedia.org/wiki/De_gustibus_non_est_disputandum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

stf

Ok, vabbè non conoscere Boccioni o il Castel del Monte, ma non aver mai sentito nominare Giuseppe Verdi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×