Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Sign in to follow this  
jason Montegue

moneta romana con elmo

Recommended Posts

jason Montegue

Ciao a tutti, mi sapreste dare qualche informazione sulla moneta in allegato?

Inoltre vorrei chiedere se secondo voi le chiazze marroni sono terra da rimuovere o restanti parti della patina della moneta.

Grazie mille

Jason

post-2658-1147202494_thumb.jpg

post-2658-1147202512_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

legioprimigenia

la classificherei come ric 481

attendi conferme da esperti. ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

jason Montegue

Grazie mille mi sembra proprio questa, anche se il materiale della mia non sembra essere lo stesso di quelle...

Share this post


Link to post
Share on other sites

william

Per le macchie marroni non credo sia terra, ama dubito sia il restante della patina.

Share this post


Link to post
Share on other sites

jason Montegue

Non mi sembra bronzo... di che materiale può essere?

Share this post


Link to post
Share on other sites

fran

al rovescio in esergo XXI

E(QVITES) serie; digitando su google esce un bell'articolo

(scritto in inglese) se non ricordo male si tratta della Zecca di Ticinum (Pavia)

dovrebbe trattarsi di bronzo bagnato in argento

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giovenaledavetralla
Non mi sembra bronzo... di che materiale può essere?

122173[/snapback]

E' Oricalco, molto simile al bronzo, ma le macchie marroni sono di terra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

tacrolimus2000
E' Oricalco, molto simile al bronzo,

122184[/snapback]

Gli antoniniani di Probo non sono in oricalco visto che contengono meno dello 0.1% di zinco. Il metallo predominante è il rame (90-95%) con piccole percentuali di stagno e piombo (1-2%). Il resto (3-4%) è argento, in superficie (uno strato molto sottile).

Sull'esemplare illustrato all'inizio della discussione l'argentatura sembra sia andata persa (a meno che non sia ricoperta ancora da incrostazioni) al contrario dell'esemplare di wildwinds in cui appare integra.

Luigi

Share this post


Link to post
Share on other sites

jason Montegue

Si purtroppo l'argento non c' è più, si vede soltanto guardandola bene brillare in qualche punto piccolissimo.

Grazie mille delle preziose informazioni!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.