Jump to content
IGNORED

Liguria Genova .... que cosa dire ..


Recommended Posts

dizzeta

Ma sì che è leggibile!!!!

E' 1590 ....forse anche lo stesso conio di quella nel catalogo ...guardate la croce a inizio legenda , la data, la palmetta cantrale e quella piccola frattura fra la G e la E !!!!! http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-GE2/18 (la seconda color argento ...solo il dritto)

Ma che monete meravigliose che ci fate vedere!!!

Grazie!!!

Edited by dizzeta
Link to post
Share on other sites

dabbene

E' comunque una moneta affascinante in particolare e in generale, credo fosse una moneta comune per piccole transazioni, molto circolata e diffusa, lo era quindi anche in Corsica presumo o comunque penso che ne arrivassero, la domanda e' per la Sardegna c'era la stessa circolazione che per la Corsica o essendo più lontana fu minore questa penetrazione monetaria ?

Mario

Link to post
Share on other sites

dizzeta

... la domanda e' per la Sardegna c'era la stessa circolazione che per la Corsica o essendo più lontana fu minore questa penetrazione monetaria ?

Mario

Senz'altro molto minore. La Corsica era "nostra" mentre la Sardegna era degli "Spagnoli" ...

E' vero che eravamo "alleati" ma in posizione di privilegio era Genova in quanto la Spagna in quegli anni iniziava il suo lento declino mentre Genova vantava molti crediti ...che risulta non furono mai saldati ...solo nel 1598 c'è una fazione genovese che si oppone alla Spagna in occasione dell'offerta di Finale ai Milanesi ma altri sperano ancora di ottenere il pagamento dei crediti e non si oppongono più di tanto...

Link to post
Share on other sites

Corsodinazione

Da vero come dice Dab ..queste sono affacinente in generale si scopreno piuttosto runsigate ....et qualque volte in ramo argentato.....;grazie amici miei per l'avisi di specialisti .. :pleasantry:

Link to post
Share on other sites

ciao diz.......sembreno uguale,ma una a dui punti di piu nel grenetis che ingira la representazione..... :huh: ....se i miei occhi non sbaggliono......!!.. :)

:lol: ....sbagliato i miei occhi.........e vero a 98 per cento lo stesso conio....... :D

Edited by jagd
Link to post
Share on other sites

Corsodinazione

Salute cumpà ,...anche io sono di tu aviso ...ma questi cugnii quanto monete ano cogniate..,,?? e un po logico que queste due si retrovano per azardo solo in comparazione ...in lo stesso aero ....existe questo fatto ..per tutte le monete.........in esempio prendi quelle aragonesi ... in sardegna qualque similitudine ...ponno scobrirsi......fra un'e l'altra , tutto risorte de l'opportunida di scoprirle

Link to post
Share on other sites

dizzeta

..ma questi cugnii quanto monete ano cogniate..,,??

Nel 1590 (l'anno con la coniatura più consistente) risultano coniati soldini per 11.487 (valore legale delle monete emesse, arrotondato alla lira) ....ma da qui a capire quanti esemplari ne sono stati coniati ...io non mi azzardo....

circa il fatto di trovarle dello stesso conio ...beh devo dire che mi capita molto raramente

Link to post
Share on other sites

  • 3 months later...
Corsodinazione

Buonasera ....un'altro soldino ....1.3g...con data :pleasantry:.....fascinante n'est-il pas .? come dice dabbene..!

post-20167-0-43522600-1387122893_thumb.j

post-20167-0-48170600-1387122908_thumb.j

Edited by Corsodinazione
Link to post
Share on other sites

dizzeta

Buonasera ....un'altro soldino ....1.3g...con data :pleasantry:.....fascinante n'est-il pas .? come dice dabbene..!

Affascinante? Oh oui!

In quell'anno al posto della sigla dello zecchiere c'erano due punti.

Chissà perchè? Forse in quell'anno c'era qualche problema?

Sappiamo che dal 1570 al 1575 c'era lo zecchiere LB e dal 1577 al 1580 anche, eppure solo nell'anno 1576 abbiamo qualche moneta con lo zecchiere PP e altre con la sigla AT ...e LB non c'è! Insomma in 10 anni c'è solo lui meno che in quell'anno!!!

Link to post
Share on other sites

  • 1 year later...
dizzeta

Bella e leggibile.

 

Quanto valeva questa monetina?

 

Ovvio, 1 soldo (12 denari), ma in quegli anni battevano anche le monetine da 8 denari che avevano più o meno le stesse dimensioni e lo stesso peso. 

La differenza era nell'argento contenuto che, nel soldino, doveva essere circa il 33% (questo ce l'ha detto Desimoni da un documento della zecca del 1603).

 

Più tardi, nel 1638, queste monete furono ritirate dalla circolazione e rifuse, la miscela ottenuta servì per fare le nuove monete da 10 e da 5 soldi.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.