Jump to content
IGNORED

atlantide città perduta


Guest simo88

Recommended Posts

cara Simo.....

La moneta come mezzo fisico si sviluppa verso il 6 secolo prima di cristo in lidia , quando per la prima volta viene emesso un pezzo di metallo con un numerale che viene usato come strumento di pagamento per facilitare il baratto.

quindi ti farei riflettere su 1 punto

dall inizio della civilta nel III millenio prima di cristo quando grazie al surplus agricolo iniziarono a formarsi le citta` al 600BC praticamente non si usa la moneta.

per quanto riguarda le citta` sommerse ce n e` un paio in grecia e sono il risultato di una qualche eruzione vulcanica

per quanto riguarda il mito del diluvio pare che il mar nero non fosse collegato al mediterraneo e che fosse piu` basso di qualche metro rispetto ad oggi

ad un certo punto ha ceduto qualcosa e i 2 mari si son collegati

di questro trovi evidenza sul mar nero dove a 3 -4 metri di profondita` ci sono resti di villaggi e agglomerati di case

Link to post
Share on other sites

petronius arbiter

quindi athena è esistita davvero come persona ho è solo una leggenda? perché le monete esistono...

Se ti riferisci alla dea Athena, la Minerva dei romani, stiamo appunto parlando di una dea, alla quale allora in molti credevano, ma questo non significa che sia esistita veramente ;)

L'usanza di raffigurare un Dio sulle monete è antichissima, e continua ancora oggi. Cos'altro è la colomba che rappresenta lo Spirito Santo riprodotta sui recentissimi euro di Sede vacante?

http://langhemonferrato.langhe.it/img/img_articoli/4779744_301973_5euro_sede_vacante_2013.jpg

Ma poiché Rick ha tirato in ballo il mito del diluvio, volevo segnalare in proposito questa vecchia discussione

http://www.lamoneta.it/topic/48784-il-diluvio/

petronius :)

Link to post
Share on other sites

Se ti riferisci alla dea Athena, la Minerva dei romani, stiamo appunto parlando di una dea, alla quale allora in molti credevano, ma questo non significa che sia esistita veramente ;)

L'usanza di raffigurare un Dio sulle monete è antichissima, e continua ancora oggi. Cos'altro è la colomba che rappresenta lo Spirito Santo riprodotta sui recentissimi euro di Sede vacante?

http://langhemonferrato.langhe.it/img/img_articoli/4779744_301973_5euro_sede_vacante_2013.jpg

Ma poiché Rick ha tirato in ballo il mito del diluvio, volevo segnalare in proposito questa vecchia discussione

http://www.lamoneta.it/topic/48784-il-diluvio/

petronius :)

interessante l'argomento sul diluvio grazie mille questa è la moneta http://www.collectorclub.it/pages/monete_greche_tetradracma_athena_m5395/154?ixListPage_cc_monete_roma_antica_it=1

Link to post
Share on other sites
petronius arbiter

Sottoscrivo in toto quanto detto da Rick sui prezzi di quel sito. E' tutta roba che si può trovare a meno della metà, o addirittura a meno di un terzo, e inoltre, per testimonianza diretta di chi ci ha comprato (non io), non ti mandano certo la moneta della foto, ma un'altra il cui stato di conservazione è spesso peggiore...alla larga ;)

petronius :)

Link to post
Share on other sites

Sottoscrivo in toto quanto detto da Rick sui prezzi di quel sito. E' tutta roba che si può trovare a meno della metà, o addirittura a meno di un terzo, e inoltre, per testimonianza diretta di chi ci ha comprato (non io), non ti mandano certo la moneta della foto, ma un'altra il cui stato di conservazione è spesso peggiore...alla larga ;)

petronius :)

grazie mille mi avete fatto risparmiare non so quanti soldi.... invece comprare a moruzzi numismatica Roma? si e mai lamentato qualcuno?

Edited by simo88
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.