Jump to content
  • 0
IGNORED

Un Massimino... o un Massimiano?


Sator

Question

Buonasera,

quando si dice "i torni non contano"! Vi presento ora questo Antoniniano di 21 mm per ben 4,00 g che mi sta dando parecchi dubbi.

Allora, inizialmente pensavo si trattasse di Massimino II, spinto soprattutto dalla legenda del D/GALVALMAXIMINVSNOBC, ma..... fermi tutti! Se così fosse, come si nota chiaramente in foto sarebbe più un MAXIMINNVS, giusto? Allora mi son detto, o è una variante, cosa assai difficile, oppure si tratta di altro.... MAXIMIANVS allora! Vado dunque nel RIC V-I a dare un'occhiata, e se non sto guardando la cosa sbagliata cosa trovo? O meglio, cosa NON trovo? La scritta che la mia moneta presenta al D/!

post-36407-0-74831900-1380911924_thumb.p

Dunque, o il RIC mi ha "gabbato" ancora, oppure..... "i torni non contano"!

Grazie

P.S. La moneta mi ha colpito anche per un altro aspetto "insolito"..... l'esergo sembra intatto, ma non c'è ombra di lettere...... why?

Link to post
Share on other sites

25 answers to this question

Recommended Posts

  • 0

Io ne possiedo una ma con GALVAL-MAXIMIANUS-NOBC(e altre lettere poco comprensibili credo HES)

Se vuoi ti mando una foto?

Certo, molto volentieri!! Dove possibile io cerco sempre di fare dei confronti con altro monete.

Link to post
Share on other sites

  • 0
Marcus Didius

Salve a tutti,

se non dico fesserie si tratta di Galerio RIC VI Carthago 35b

Gal. Val. Maximianvs Nob. C.

busto rad/drap/cor a dx

Vot. X FK

su due linee in corona

Marcus Didius

Link to post
Share on other sites

  • 0

Salve a tutti,

se non dico fesserie si tratta di Galerio RIC VI Carthago 35b

Gal. Val. Maximianvs Nob. C.

busto rad/drap/cor a dx

Vot. X FK

su due linee in corona

Marcus Didius

Buonasera Marcus Didius,

in effetti hai ragione, è proprio simile! Però non capisco una cosa, dice due linee... ma nella mia moneta sono 3.....

post-36407-0-00000500-1380915385_thumb.p

Link to post
Share on other sites

  • 0
Marcus Didius

Ciao Sator,

ho verificato anche sul Salgado 7176c : Monedas romanas - el bajo imperio (294-498 d. J.C.) e da la stessa versione con zecca sotto

Vot

X

FK

nel Ric riporta su due linee, è molto probabile che non considera l'officina, comunque attendiamo pareri più autorevoli.

Marcus Didius

Link to post
Share on other sites

  • 0

Eccola

245wned.jpg

Buonasera Alessandro,

sembra la stessa moneta, hai anche una foto del rovescio per caso?

Ciao Sator,

ho verificato anche sul Salgado 7176c : Monedas romanas - el bajo imperio (294-498 d. J.C.) e da la stessa versione con zecca sotto

Vot

X

FK

nel Ric riporta su due linee, è molto probabile che non considera l'officina, comunque attendiamo pareri più autorevoli.

Marcus Didius

È lei, grazie mille per l'aiuto! Alla fin dei conti sono un po' scusato dai, associare la scritta a Galerio..... che poi non conosco neanche...... !!

Quest'ultimo libro che hai citato è un RIC in spagnolo? Non l'ho mai sentito....

Link to post
Share on other sites

  • 0
Alessandro0

Ah ok.... molto bella però, complimenti!! Sembra anche ben tenuta!

Saluti

Grazie! Tra l'altro anche io pensavo fosse di Massimiano! Adesso ho scoperto di chi è :)!

Edited by Alessandro0
Link to post
Share on other sites

  • 0
Marcus Didius

"Quest'ultimo libro che hai citato è un RIC in spagnolo? Non l'ho mai sentito...."

cercalo nel web, per evitare di far pubblicità a qualche autore.

Marcus Didius

Link to post
Share on other sites

  • 0
numizmo

Anch'io, non ci sono dubbi.... il problema è che il RIC non mi dava il D/ della moneta in questione. In ogni modo ora vado a cercare sotto Galerio....

Si, si legge Gal Val Maximianvs Nob, pensavo che l'incognita fosse solo sul maximianvs vs. maximinnvs , non che ci fosse un dubbio sul fatto che l'altra legenda era Gal Val, quindi galerio

Edited by numizmo
Link to post
Share on other sites

  • 0
Exergus

Concordo per il RIC VI Carthago 35b, Galerio Valerio Massimiano, adesso sai anche che era il Cesare di Diocleziano :)

Link to post
Share on other sites

  • 0

Grazie! Tra l'altro anche io pensavo fosse di Massimiano! Adesso ho scoperto di chi è :)!

Prego! Mi fa piacere che la mia discussione sia risultata d'aiuto......

"Quest'ultimo libro che hai citato è un RIC in spagnolo? Non l'ho mai sentito...."

cercalo nel web, per evitare di far pubblicità a qualche autore.

Marcus Didius

Grazie, vado a controllare.

Si, si legge Gal Val Maximianvs Nob, pensavo che l'incognita fosse solo sul maximianvs vs. maximinnvs , non che ci fosse un dubbio sul fatto che l'altra legenda era Gal Val, quindi galerio

Personalmente non avevo mai "incontrato" Galerio, ergo GALVAL poteva significare di tutto...... meglio così, ho imparato una cosa in più!

Concordo per il RIC VI Carthago 35b, Galerio Valerio Massimiano, adesso sai anche che era il Cesare di Diocleziano :)

Grazie Exergus! Il Cesare di Diocleziano dunque......

Link to post
Share on other sites

  • 0
gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Diocleziano anzitutto associò a sè nel regno (286 d.C.) M.Aurelius Valerius Maximianus; poi nel 293 ebbe inizio la Prima Tetrarchia, nel senso che all'Augusto Diocleziano fu associato in oriente il Cesare Galerius Valerius Maximianus, mentre in occidente all'Augusto Massimiano veniva associato il Cesare Flavius Valerius Constantius (detto Costanzo Cloro, padre di Costantino). Purtroppo, molti di questi nomi (Maximianus,Galerius e Valerius) sono condivisi da diversi personaggi, per cui è facile confondersi. Se trovi il titolo NOB CAES si tratta sicuramente di Galerio, perchè Massimiano non è mai stato Cesare, ma solo Augusto.

Link to post
Share on other sites

  • 0

DE GREGE EPICURI

Diocleziano anzitutto associò a sè nel regno (286 d.C.) M.Aurelius Valerius Maximianus; poi nel 293 ebbe inizio la Prima Tetrarchia, nel senso che all'Augusto Diocleziano fu associato in oriente il Cesare Galerius Valerius Maximianus, mentre in occidente all'Augusto Massimiano veniva associato il Cesare Flavius Valerius Constantius (detto Costanzo Cloro, padre di Costantino). Purtroppo, molti di questi nomi (Maximianus,Galerius e Valerius) sono condivisi da diversi personaggi, per cui è facile confondersi. Se trovi il titolo NOB CAES si tratta sicuramente di Galerio, perchè Massimiano non è mai stato Cesare, ma solo Augusto.

Grazie Gpittini per questi squarci di storia! Quanta cultura e storia e vicende in monete apparentemente così "semplici".....

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.