Jump to content
IGNORED

Medaglia, Gettone o Moneta?


DoDiTra

Recommended Posts

Ciao a tutti!!

Ho bisogno di voi e delle vostre competenze per capire cos'è l'oggetto in foto..

L'ho trovato a casa dei miei nonni in un cassetto, ricoperto di polvere e di oblio...

Oltre alle foto vi fornisco altri dettagli:

Peso: 5 g circa

Diametro: 26 mm

Spessore: 2 mm

Grazie fin d'ora...

post-37933-0-29709100-1381222250_thumb.j

post-37933-0-97747000-1381222263_thumb.j

Link to post
Share on other sites

sembra una placchetta staccatasi da un vecchio distributore di benzina

Sergio

Cosa può legare un distributore di benzina al Quadrato Magico del Sator?

Link to post
Share on other sites

profausto

Riprendo da " Appunti di matematica creativa......"

Proviamo a scrivere le cinque parole una di seguito all'altra.
Scopriamo che formano una frase palindroma, che, cioè, può essere letta anche in senso inverso.

S A T O R A R E P O T E N E T O P E R A R O T A S

Il seguente disegno illustra spiritosamente questa proprietà.

sator2.gif
Il seminatore Arepo tiene tra le mani le sue opere.

Le lettere che compongono la frase SATOR AREPO TENET OPERA ROTAS possono essere disposte come nello schema seguente.

A P A T E R A P A T E R N O S T E R O O S T E R O

A questo proposito, Antonio Bruno scrive (Il magico quadrato del SATOR, per Edicolaweb:
"Effettivamente, nel 1926, il legame fra il "quadrato" ed il cristianesimo deiprimi tempi parve consolidarsi. Il merito fu del pastore evangelista Felix Grosser, il quale scoprì che le lettere del "quadrato" potevano essere disposte in modo da formare un ulteriore incrocio, fra la A e la O, ed ottenere così il termine PATERNOSTER. Le due lettere A e O, corrispondono ai termini latino e greco indicanti l'inizio e la fine di ogni cosa, ovvero l'ALFA e l'OMEGA. Ma anche la lettera T, alle estremità della croce formata dalla parola TENET, poteva essere interpretata come richiamo al simbolo del Tau, cioè della croce. Notiamo, inoltre, che accanto ad ogni T ci sono sempre sia una A che una O. Insomma, sembrava proprio che il "quadrato" fosse una sorta di sigillo magico dei primi cristiani, forse di derivazione gnostica."

Edited by profausto
Link to post
Share on other sites

Ok... Ma a parte quanto già sapevo sul Quadrato Magico... avete altre info?

I simboli sull'altra faccia sono dei simboli massonici?

Riusciamo a dare una datazione?

Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

Ciao DoDiTra : premesso che bisognerebbe vederlo da vicino, a me non sembra un gettone ; i simboli al verso che chiedi se sono massoni a me sembrano punti di attacco ad un altro oggetto, come le targhette circolari che si possono ancora vedere in qualche vecchio termosifone e che circondano il pomello di apertura/chiusura.

Contro questa ipotesi è che se fosse quello che io e Sesino abbiamo supposto, ci si aspetterebbe magari il nome di un marchio, oppure una avvertenza per il funzionamento e non il quadrato del Sator che posto su un manufatto non avrebbe alcun senso....e tuttavia non mi pare proprio un gettone.

Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

E quindi?

Possiamo dire che è una medaglia?

@@DoDiTra

Una medaglia no, lo escludo assolutamente. La medaglia può essere portativa, e cioè munita da un appiccagnolo per essere appesa ad un nastro, a una catenella, ecc. , oppure è un disco di diametro variabile - e in tal caso spesso viene presentata in un astuccio - commemorativa di personaggi, eventi, celebrazioni.

A mio avviso la caratteristica principale di questo oggetto è la sua fattura che fascia l'elemento centrale, un foro quadrato e dominante rispetto al diametro complessivo del disco.

Questo mi porta a credere, come già ha ipotizzato Sesino, che sia semplicemente una ghiera recante una scritta posta attorno ad un altro oggetto. Certo, posso sbagliare : ma in ogni caso è da escludere che si tratti di una medaglia.

Link to post
Share on other sites

@@DoDiTra

Una medaglia no, lo escludo assolutamente. La medaglia può essere portativa, e cioè munita da un appiccagnolo per essere appesa ad un nastro, a una catenella, ecc. , oppure è un disco di diametro variabile - e in tal caso spesso viene presentata in un astuccio - commemorativa di personaggi, eventi, celebrazioni.

A mio avviso la caratteristica principale di questo oggetto è la sua fattura che fascia l'elemento centrale, un foro quadrato e dominante rispetto al diametro complessivo del disco.

Questo mi porta a credere, come già ha ipotizzato Sesino, che sia semplicemente una ghiera recante una scritta posta attorno ad un altro oggetto. Certo, posso sbagliare : ma in ogni caso è da escludere che si tratti di una medaglia.

E se l'appiccagnolo fosse proprio il quadrato centrale?

Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

@@DoDiTra

Sarebbe il primo da quando esistono le medaglie ! Ci sono monete e gettoni con un foro centrale : serve a risparmiare metallo e si presta anche ad impilare le monete o i gettoni su dei supporti metallici a stelo (ad esempio, una volta quelli in uso nei depositi di biciclette).

L'appiccagnolo è l'anello o il passante di varia foggia posto in alto al di sopra della medaglia. In alcune medaglie religiose antiche a volte è riscontrabile anche un appiccagnolo opposto al primo, situato in basso nella medaglia : era utilizzato per cucire la medesima ad un abito senza farla pendere ma in modo che restasse aderente al tessuto.

Fidati, non è una medaglia !

Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

Dai caratteri della scritta, secolo scorso.

Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

Intendi 1900 o 1800?

1900, ora siamo nel 2000.....

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.