Jump to content
  • 0
IGNORED

ID moneta antica. Alessandro Magno?


forco83

Question

Gentilmente riconoscete questa moneta? Mi sembra macedone, ma non ne sono certo. Ho altre monete di Alessandro Magno simili, ma sono più piccole. Il diametro è 25 mm, il peso è di 7,3 grammi. Grazie in anticipo.

post-30901-0-34075200-1381226534_thumb.j

Link to post
Share on other sites

7 answers to this question

Recommended Posts

  • 0

Il sospetto che non sia originale ce l'ho anch'io. Non riesco a capire che metallo sia. Il metallo si piega facilmente... :mega_shok: Il disegno del profilo della testa (ad esempio il naso) e i dettagli (pochi) della figura seduta mi fanno pensare o ad un falso o ad una emissione dell'epoca magari imitativa o d'emergenza... Non saprei.

Link to post
Share on other sites

  • 0

Penso proprio sia piombo, la morbidezza è la sua... Non potrebbe essere una fourrèe d'epoca, magari un'imitazione barbarica di tribù vicine al mondo greco? Mi è capitato di leggere di imitazioni dell'epoca anche per le monete antiche greche. La questione è capire se è un'imitazione dell'epoca oppure è una patacca dei giorni nostri... :unknw:

Link to post
Share on other sites

  • 0
corzanopietro

Imitazione recente o del Tempo: per questo non ti so rispondere di preciso.

so che sono state trovate delle monete di piombo sia collegabili ai greci che ai romani; e ne sono apparse in cataloghi

d'asta.

so di imitazioni dell'epoca sia per le greche sia romane; ti confesso che non ho mai approfondito la questione.

faccio qualche ricerca tra i libri e se trovo mi faccio sentire.

Ciao

Pietro

Link to post
Share on other sites

  • 0
profausto

Potrebbe anche essere una falsificazione antica, dopotutto le imitazioni sono sempre esistite

come già detto , sono state trovate in tempi certamente non recenti in Pannonia monete in lega di zinco misto a piombo ricavate da forme desunte da monete d'argento del periodo Alessandrino.

Link to post
Share on other sites

  • 0

Grazie a tutti! Anche grazie al materiale inviatomi dal gentilissimo corzanopietro, ho letto che le tribù barbariche che abitavano i territori vicini alla Macedonia di Alessandro Magno copiavano le monete macedoni. In questo caso penso che la moneta imitata fosse d'argento, ma il peso differente mi fa pensare che l'eventuale contraffazione non servisse ad ingannare nessuno. Un altro dubbio che mi è sorto è che potrebbe trattarsi di una tessera in piombo...

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.