Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
giollo2

Tremisse Ariperto II - Valdisotto

Risposte migliori

Liutprand

Molto interessante, ma secondo te è di Ariperto II o Cuniperto? E di quale zecca?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giollo2

Dovrebbe essere di Ariperto (si legge: DNAR - IPE..[RX] ).

Di quale zecca? E' una domanda molto insidiosa!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Grazie mille Giollo2. Un bellissimo Ariperto (anche per me). Mi piacerebbe sapere dove è conservato.

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Molto interessante, ma secondo te è di Ariperto II o Cuniperto? E di quale zecca?

di sicuro non è di Liutprand........ :rofl:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giollo2

Grazie mille Giollo2. Un bellissimo Ariperto (anche per me). Mi piacerebbe sapere dove è conservato.

Arka

Di niente, Arka. E' un piacere per me condividere materiale che può essere apprezzato.

Forse si potrebbe sentire il comune di Valdisotto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Intanto cerco di rintracciare la pubblicazione ''Valtellina ricostruita'' a cura di Valeria Mariotti citata nell'articolo. Se la trovo Vi faccio sapere.

Arka

Modificato da Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Grazie ad un carissimo amico, che ha individuato l'autore della pubblicazione, dovrei presto sapere dove è conservata la moneta. Vi terrò informati...

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Come promesso. Il testo di riferimento della pubblicazione:

CHIARAVALLE M., Le monete della chiesa di San Bartolomeo, in BROGIOLO G. P. e MARIOTTI V. (a cura di), San Martino di Serravalle e San Bartolomeo de Castelàz, Due chiese di Valtellina: scavi e ricerche, pagg. 79 - 85, Milano 2009

Purtroppo l'attribuzione a Cuniperto viene confermata, mentre la moneta è a nome di Ariperto II. Gli scavi sono stati condotti dalla Soprintendenza per i Beni Archeiologici della Lombardia, dove, immagino, sia conservata la moneta.

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giollo2

Grazie, Arka.

Nonostante l'errata attribuzione sembra un articolo interessante. Vedrò di procurarmelo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

Domanda agli amici del forum: del simbolo "croce" davanti al busto cosa mi dite ? Quali sono le vostre ipotesi al riguardo ?

Grazie

Modificato da Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Posso dire che è raro. Molto più raro della ''mano''. Per il significato direi che è un segno dello zecchiere piuttosto che un segno di zecca...

Arka

P.S. C'era un esemplare da Tkalec nel 2001.

P.S. 2 Avevo fatto l'aggiunta sul post di Alberto. Scusate.

Modificato da Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giollo2

Ariperto II:

su 89 esemplari solo 2 con la croce (prodotti con coppie di conii diverse):

post-7879-0-90474800-1382530343_thumb.jppost-7879-0-79291200-1382530351_thumb.jp

Tkalec, 19/02/2001, lotto 460, 1,27 grammi

post-7879-0-25506000-1382530253_thumb.jppost-7879-0-21532100-1382530267_thumb.jp

Schweizerischer Bankverein, asta 21, 11/06/1989, lotto 350 (ex Sternberg XIX, 1987, lotto 1127), 1,22 grammi

Liutprando:

su circa 150-170 esemplari censiti solo 2 con la croce:

post-7879-0-35072100-1382530291_thumb.jppost-7879-0-12356300-1382530300_thumb.jp

Astarte 1 11/5/1998 lotto 369 1.29g

post-7879-0-45048000-1382530318_thumb.jppost-7879-0-48565000-1382530325_thumb.jp

Bank LEU 86 57/5/2003 lotto 1112 1.28g

Modificato da giollo2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giollo2

Per quanto riguarda il significato credo che nessuno finora lo abbia identificato con esattezza.

Dall'esame delle monete di Cuniperto e di quello ho in corso sugli esemplari di Ariperto a mio avviso potrebbe essere verosimile un sistema articolato (in associazione con altri contrassegni presenti sulla moneta) di identificazione dei conii di diritto. Un'ipotesi potrebbe essere quella che Il simbolo principale (di fronte al busto) identificasse l'officina (o lo zecchiere o l'emissione) e quelli secondari i singoli conii.

Se poi alcuni simboli (croce, crismon, mano) avessero anche altri significati non saprei.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

Salve giollo,

grazie della risposta.

Conosco questa teoria ma non mi convince del tutto, specie quando di fronte al busto non si trova la solita lettera ma monogrammi o simboli molto particolari come il cristogramma o la croce; simboli di chiara estrazione religiosa che non posso credere siano stati "messi lì" solo ad identificare una zecca.....

Questi scodellini mi hanno sempre intrigato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giollo2

Buon giorno a Lei, sig. Alberto,

credo anch'io che non identifichino la zecca (= città di emissione) ma piuttosto particolari emissioni che potrebbero aver avuto precisi significati, anche religiosi.

Nell'ambito delle diverse emissioni (= simbolo di fronte al sovrano) i conii potrebbero essere stati identificati dai simboli "secondari" presenti sul busto (globetti, lettere, simboli vari).

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×