Jump to content
IGNORED

Un bel faccino.


Recommended Posts

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Secondo voi, è possibile identificarlo con il solo diritto?

post-4948-0-19783500-1381345613_thumb.jp

Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Allora, come prima cosa vi mostro una moneta simile (ma non è la stessa!), sempre col solo diritto, e vi chiedo se, a vostro parere, si tratta dello stesso personaggio. La prima moneta mostrata pesa 2,0 g. e misura 18 mm. Questa seconda ha dati non molto diversi.

Qui il mento appuntito sembra simulare un pizzetto, ma credo sia un'illusione ottica.

post-4948-0-41382900-1381430570_thumb.jp

Edited by gpittini
Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Scusate se sono un po' insistente, ma forse non mi sono spiegato bene: quello che propongo non è un indovinello. Vorrei davvero capire se c'è qualche elemento per distinguere, dal ritratto, i due personaggi (perchè i due personaggi sono diversi). Io ritengo sostanzialmente che non si possano distinguere, ma vorrei sentire anche il vostro parere; forse esistono dei piccoli dettagli che non ho apprezzato. A questo punto, è più semplice se vimostro anche i rovesci, anzitutto quello della prima moneta: si tratta di Costantino 2°, Antiochia.

post-4948-0-62259000-1381432519_thumb.jp

Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

Questo invece è il rovescio della seconda moneta, che è invece di Costanzo 2°.

La moneta comunque esiste anche per Crispo, ma di questa non ho per ora immagini; proverò a cercare in rete.

post-4948-0-68077000-1381432830_thumb.jp

Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

Ecco Crispo, da Wildwinds. E allora?

post-4948-0-16978800-1381433156_thumb.jp

Edited by gpittini
Link to post
Share on other sites

Scusami Gianfranco, credevo fosse uno sei tuoi simpatici indovinelli.

Concordo con te, non penso sia possibile distinguere tra Costantino II e Costanzo II solo sulla base dei tratti somatici.

Per essere più precisi, però, potrebbe essere utile fare dei confronti su larga scala includendo anche le altre zecche.

Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Hai ragione, ma di ritratti anepigrafi io non ne ho trovati moltissimi. Di simili a quelli di Antiochia, ci sono dei follis a Cizico (RIC da 30 a 33); qualche bronzo anche a Roma (RIC 281-282-283), inoltre dei medaglioni, che però sono cosa ben diversa. Poi ci sono monete in argento (Eraclea, RIC 147), d'oro a Costantinopoli (mi pare RIC 2 e 3).

La cosa interessante è che ad Antiochia esistono follis anepigrafi al diritto anche per Elena e Fausta.

Per Costantino 1°, alcune di queste monete anepigrafi sono quelle famose degli "occhi rivolti al cielo".

Edited by gpittini
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.