Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
nero1

republicana

sapete dirmi qualcosa non la trovo da nessuna parte

post-2764-1148325668_thumb.jpg

post-2764-1148325684_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

:) è una bellissima moneta... mi sembra una moneta del genere cartaginese data la presenza del cavallo e di una palma ma potrei sbagliarmi in quanto non sono molto competente per questa tipologia.

il ritratto mi ricorda qualche somiglianza con tiberio (in questo caso sarebbe una provinciale romana ma non ci credo molto a questa eventualità) ma anche antioco II..... (ovviamente vado per somiglianze!!!!)

beh attendi gli esperti che sicuramente ti aiuteranno.

complimenti di nuovo per la bellissima moneta :)

Modificato da legioprimigenia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Moneta della zecca di Kese in Spagna (in Tarragona).

Se il peso è attorno a 11 g è un asse (prima metà del II sec a.C.)

D/ testa maschile a destra con drappo; dietro la testa una punta di lancia

R/ Cavaliere con palmizio andante a destra; Sotto KeSE.

Villaronga 39

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:D :D :D mi ci son proprio avvicinato tanto tanto :D :D :D :P :P :P :blush:

beh meno male che abbiamo tacrolimus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

be ragazzi che dire complimenti e grazie io proprio non l'avevo trovata da nessuna parte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bella! Il rovescio poi è stupendo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Moneta della zecca di Kese in Spagna (in Tarragona).

Se il peso è attorno a 11 g è un asse (prima metà del II sec  a.C.)

                                                             

D/ testa maschile a destra con drappo; dietro la testa una punta di lancia

R/ Cavaliere con palmizio andante a destra; Sotto KeSE.

Villaronga 39

Luigi

125598[/snapback]

Cierto, los datos que da Luigi son exactos.

Es un as de la ceca de Kese, la leyenda del reverso esta escrita en alfabeto ibérico del nordeste.

alfabet2.gif

Existen monedas de Kese con varios símbolos detrás de la cebeza (testa) como uno o varios glóbulos, palma, haz de rayos, timón, clava, punta de lanza, .etc, en este as vemos símbolo caduceo detras de la cabeza:

kese5.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Siredu,

grazie per l'immagine contenente i caratteri dell'alfabeto iberico.

Una domanda: ci sono ipotesi sull'identificazione della testa del dritto della moneta? E' un generico volto maschile o corrisponde a qualche personaggio del tempo.

Grazie

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Molto bella complimenti, infatti non mi sembrava repubblicana.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bella! Il rovescio poi è stupendo.

125646[/snapback]

Condivido!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Saludos Tacrolimus20. La cabeza de varón es el diseño mas habitual en los anversos de las monedas ibéricas, sobre todo y casi exclusivamente en denarios y ases de la Hispania Citerior.

No se sabe con exactitud qué representa esa cabeza viril, para la mayoría es una divinidad indígena o un guerrero divinizado.

Traducción automática:

"La testa maschile è il disegno più frequente sul dritto delle monete iberiche, pricipalmente e quasi esclusivamente sui denari e sugli assi della Hispania Citeriore.

Non è noto con esattezza chi rappresenta quella testa maschile; per la maggioranza è una divinità indigena o un soldato divinizzato."

parzialmente editato dal moderatore

Modificato da tacrolimus2000

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Muchas gracias Siredu!

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?