Jump to content
IGNORED

San marino 2014


Recommended Posts

Inizio questa disscussione con il programma preliminare per san marino relativo all'anno numismatico 2014

link http://collezionieuro.altervista.org/blog/san-marino-programma-numismatico-lanno-2014/

Programma di emissioni numismatiche per l’anno 2014:
- marzo
Serie divisionale fior di conio
Serie divisionale fior di conio con moneta d’argento da € 5,00 dedicata al “100° anniversario della nascita di Gino Bartali”;
- aprile
Moneta da € 5,00 in argento, versione proof, • dedicata al “20° anniversario della scomparsa di Ayrton Senna”;
Moneta da € 10,00 in argento, versione proof, , dedicata al “Bimillenario dell’inizio dei lavori al Ponte di Tiberio in Rimini”;
- maggio
2 euro commemorativi fior di conio, dedicata al “500° anniversario della scomparsa di Bramante Lazzari delle Penne di San Marino”;
- settembre
2 euro commemorativi fior di conio, dedicata al “90° anniversario della scomparsa del maestro Giacomo Puccini”;
Serie divisionale con moneta da 2 Euro commemorativa versione proof
- ottobre
Monete in oro da 20 e 50 Euro, versione proof, dedicate agli “Elementi architettonici sammarinesi: Castelli di Acquaviva e Domagnano”;
Moneta da 2 Scudi in oro, versione proof, la cui tematica è da definire.

Per nuovi aggiornamenti ci sentiamo più avanti

Saluti

Diego

Link to comment
Share on other sites


per quanto riguarda i 2 commemorativi

penso che, o evitano di raddoppiare gli argenti e di fare una marea di coincard e minikit (vedasi quest'anno i balestrieri), o l'anno prossimo le tirature dei 2 euro potrebbero essere minori.

Perchè mi sembra di aver capito da membri più esperti che sia tutto in relazione.

Se sbaglio correggetemi pure.

Edited by diego84
Link to comment
Share on other sites


esatto, devono coniare un tot. di milioni di euro ogni anno; quindi è naturale che con l'introduzione di un altro taglio da 2 euro le quantità andranno bilanciate

ok, grazie del chiarimento

:good:

Diego

Link to comment
Share on other sites


Emettere più 2€ cc l'anno per loro è un guadagno!! Ci sono molti più collezionisti di 2€ rispetto a collezionisti di ori e argenti. Se uno prima spendeva 20€ all'anno per comprare il singolo 2€ il prossimo anno ne spenderà 40. Tutto questo significa doppio guadagno per loro.

Link to comment
Share on other sites


Che barba.... sono quasi tentato dal mollare le collezioni dei ministati. Se S.Marino (e poi magari anche Vaticano??) si mette a buttare fuori due 2€ commemorativi all'anno, con i relativi prezzi tutt'altro che modici, mi sembra una presa in giro. Già bisogna spendere 20/25 euro... dall'anno prossimo 40/50? Perchè tanto non ribasseranno i prezzi, anzi al massimo la tiratura scenderà e li alzeranno.

Dopo i comportamenti di Vaticano e S.Marino sto veramente pensando di vendere quello che ho e non prendergli più nulla...

Link to comment
Share on other sites


tutto sommato sono contento della doppia emissione sammarinese

La collezione si ingrandirà cosi' in modo notevole nei prossimi anni :)

di solito i 2 euro commemorativi sanmarinesi sono sopra la media degli altri europei, quindi , ben vengano.

come fatto quest'anno credo che proseguiro' nella mia collezione prendendo le solite divisionali, entrambe,

e poi i 2 euro commemorativi, e poi , eventuali seriette.

La serie dei Balestrieri 2013 , io l'ho presa completa, e non mi è dispiaciuta.

Sicuramente , invece proseguiro' assolutamente a non prendere ne' argenti , ne ori.

Divisionale proof : neanche ....

Oramai le divisionali proof sanmarinesi hanno stufato !

L'anno prossimo prendero' penso solo la Vaticana di papa Francesco e presumibilmente la Lussemburghese inserita nell'abbonamento 2014

Link to comment
Share on other sites


incomincia ad essere veramente pesante 2 commemorative dei mini stati.. per ora mi limito a scegliere il tema che mi piace di più

Concordo.

La collezione dei 2 euro commemorativi inizialmente era economicamente abbordabile, anche per questo motivo ha avvicinato molti giovani collezionisti alla monetazione in Euro.

Però con le duplici emissioni per ogni Paese , compreso i Mini Stati; le cose si stanno complicando.

Link to comment
Share on other sites


Che dire: anche le iniziative che partono con le migliori intenzioni, in questo caso la possibilità data ad ogni stato dell'eurozona di commemorare un evento particolare che sente proprio, alla fine sta diventando (per non dire che è già diventata) una schifosa e mera questione economica e speculativa dove la commemorazione è una scusa (un esempio eclatante è San Marino con la commemorazione di Kennedy sulla moneta da 2 euro, poi devono essersi accorti che stavano per farla grossa ed hanno virato sul 5 euro, suvvia rispetto per Kennedy, grande persona politica, ma con San Marino non c'entra proprio nulla): E questo non solo nella numismatica, ogni giorno credo che tutti noi specialmente in Italia, ne abbiamo di esempi sotto agli occhi di economia e fare cassa prima di tutto!

Link to comment
Share on other sites


un esempio eclatante è San Marino con la commemorazione di Kennedy sulla moneta da 2 euro, poi devono essersi accorti che stavano per farla grossa ed hanno virato sul 5 euro, suvvia rispetto per Kennedy, grande persona politica, ma con San Marino non c'entra proprio nulla

diciamo che sono stati obbligati a non emettere un 2 euro dedicato a Kennedy, per questo motivo hanno ripiegato sull'argento.

Link to comment
Share on other sites


  • 4 weeks later...

Programma numismatico + Modulo per aderire al conto deposito http://www.aasfn.sm/on-line/home/news-ed-eventi/articolo34005390.html

Io non lo faccio quest'anno

Io sono indeciso se comprare o no tutti due i 2 Euro Commemorativi... hanno trovato il modo giusto per farci spendere...

Link to comment
Share on other sites


Programma numismatico + Modulo per aderire al conto deposito http://www.aasfn.sm/on-line/home/news-ed-eventi/articolo34005390.html

Io non lo faccio quest'anno

Anche a me è arrivata la mail con i due file. Davvero non so se aderire o meno al conto deposito. Dopo tutto quello che sta succedendo in questi anni, in cui gli abbonati vengono messi in secondo piano, vorrei proprio non aderire e aspettare che sia divisionale che commemorative vengano rese disponibili direttamente sul sito. Ma non so se ciò accadrà con sicurezza... Voi che fate?

Link to comment
Share on other sites


Io il prossimo anno aderirò al conto deposito solo per quanto riguarda i 2 euro commemorativi, a differenza degli anni precedenti che avevo fatto anche per le divisionali, ma solo perché ho un credito di 16 euro da scaleggiare che altrimenti rimane li ad oltranza.

Ma sono rimasto MOLTO DELUSO dal comportamento di San Marino verso gli abbonati nel 2013, quindi sarà l'ultima volta.

Link to comment
Share on other sites


Intanto se leggete i commenti dei collezionisti europei sui forum esteri vi renderete conto che c'è un malcontento generale riguardante i prezzi proposti dall'AASFN....

Dicono infatti che sulla baia i prezzi sono talvolta anche inferiori e col beneficio di acquistare al momento, e non anticipando il denaro alcuni mesi prima... ...

Link to comment
Share on other sites


Infatti quella di S. Marino è una situazione a dir poco vergognosa, io personalmente non ho mai aderito ad un conto deposito e mai lo farò.

E' incredibile che acquistando dal sito si paghi meno che acquistando da loro come cliente.

Link to comment
Share on other sites


Visto l'ulteriore aumento dei prezzi non penso nemmeno io di aderire al conto deposito, preferisco come faccio ogni anno fare una passeggiata nella piccola repubblica, visto che a Urbino ho dei parenti e prendere lì la divisionale o nel caso il 2 euro cc, così mi risparmio l'iva :-)

Altrimenti preferisco prendere le monete sul loro sito e cmq risparmiare rispetto al conto deposito!

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.