Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Veridio

30 quattrini di Francesco Maria II Della Rovere

Risposte migliori

Veridio

E' la prima volta che posto in questa sezione una moneta della mia collezione.

Daltronde da qualche tempo oltre alla monetazione pontificia seguo anche quella del Ducato di Urbino, che è stata oggetto di un mio piccolo studio sfociato in un articolo sul numero di settembre di Panorama Numismatico.

Vi chiedo un parere su conservazione e valore commerciale di questo 30 quattrini del Duca Francesco Maria II Della Rovere di Urbino.

Un sentito grazie a quanti interverranno.

post-7276-0-84873800-1381991206_thumb.jp

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

consiglio la lettura dell'articolo scritto da Veridio. per quanto riguarda la moneta che posti che dire ? direi bel BB o BB/SPL, parlando di 1 pezzo della prima meta' del XVI secolo ( giusto ? ) si presenta piacevole e ben centrato e il periodo di coniazione e' quello che e'.... sul valore commerciale cado dalle nuvole, mi piacerebbe averne una anch'io ma pagandola meno di 150 euro.... calma nessuno si offenda, la mia e' una cifra da scherzo. credo proprio valga ben di piu' no ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Veramente bello, sia i dettagli dello stemma che il rovescio, solo qualche debolezza di conio nella leggenda, ma credo per la tipologia monetale che sia vicino allo splendido, riesci a raccontarci, anche per fare divulgazione per gli utenti di questa sezione qualcosa in più su questa moneta ? Per il momento grazie e complimenti ancora !

Mario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

Bella moneta, e si tratta di una zecca interessante di cui si parla poco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Veridio

Veramente bello, sia i dettagli dello stemma che il rovescio, solo qualche debolezza di conio nella leggenda, ma credo per la tipologia monetale che sia vicino allo splendido, riesci a raccontarci, anche per fare divulgazione per gli utenti di questa sezione qualcosa in più su questa moneta ? Per il momento grazie e complimenti ancora !

Mario

Ora sono in ufficio. Nel pomeriggio mi impegno a scrivere qualche notizia in più.

Comunque anche a mio parere, per la tipologia monetale, qui siamo prossimo ad uno SPL.

Modificato da Veridio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dux-sab

era ora che tirassi fuori qualcosa della collezione! una domanda: perche usa uno scudo con corona con perle essendo duca? è normale?

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253

Bella moneta davvero. Per il tipo è certamente sullo splendido.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Veridio

Moneta da 30 quattrini.

D/ FRA.MARIA.II.VRB.DVX.VI.E.

Scudo semirotondo, sormontato da corona a sette punte sotto la quale in giglietto, inquartato: 1° d'Urbino, 2° Della Rovere, 3° di Montefeltro, 4° di Ungheria, Napoli, Gerusalemme, Aragona; sul tutto chiavi decussate sormontate da tiara.

R/ +.MONE.DA.QVATRI.TRENTA.

I due Santi in piedi; a sx S. Giacomo di fronte con calice nella sx e libro della dx.; a dx S. Giovanni di fianco, con veste di tela liscia e gambe nude è volto di fianco a dx e tiene le braccia alzate con le mani giunte.

Cavicchi 199 - CNI XIII, t.30 n.15

Per quanto riguarda la corona, nelle monete di moduli maggiori in argento, già dal paolo tanto per intenderci, si nota la corona ducale. La corona comitale è utlizzata nelle monete da 32 quattrini o da 30 quattrini.

Perchè?

Io ho una mia personale teoria. Questo tipo di monetazione, i tagli da 32 e 30 quattrini, avevano una quantità di fino inferiore rispetto ad altri argenti del ducato, erano più misturate, e destinate esclusivamente alla circolazione all'estero. Indi per cui forse non c'era tutta questa attenzione nella realizzazione del conio. Attenzione invece più presente negli altri moduli che, anche a livello artistico, si presentano maggiormente curati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Grazie Veridio della descrizione e della spiegazione sui tipi di corona veramente interessante, vediamo se qualcuno ha qualcosa da aggiungere su questa moneta, poi la metterei nella discussione " Archivio, una moneta, una storia " tra le importanti dove si raccontano alcune monete significative, ci sta bene sicuramente,

Mario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Veridio

Grazie dabbene. Sei davvero molto gentile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miroita

Ottima moneta, rara e di non facile reperimento in alto stato di conservazione. Complimenti.

Valore commerciale ? In quello stato di conservazione l'ho vista passare di recente attorno ai 250-300.

Modificato da miroita

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

non mi sarei aspettato 1 valore commerciale di circa 300 euro, pensavo di piu' verso i 500. ottimo acquisto a quel prezzo x chi le colleziona al prezzo di una sterlina d'oro si mette in collezione 1 pezzo di grande fascino.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

Io ho una mia personale teoria. Questo tipo di monetazione, i tagli da 32 e 30 quattrini, avevano una quantità di fino inferiore rispetto ad altri argenti del ducato, erano più misturate, e destinate esclusivamente alla circolazione all'estero. Indi per cui forse non c'era tutta questa attenzione nella realizzazione del conio. Attenzione invece più presente negli altri moduli che, anche a livello artistico, si presentano maggiormente curati.

quanto pesa

spiegati meglio

perche` in questo periodo ci sono emissioni di modena con il nome della duchessa de medici destinate alla circolazione per il levante

in particolare sono quelle da 6 bolognini e il giulio che anche loro sfoggiano uno scudo e una bella corona

http://www.mcsearch.info/record.html?id=984873

http://www.mcsearch.info/record.html?id=984872

di questa tipologia io in collezione ho un falso d epoca con lettere greche che avevo postato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Veridio

Anche il 30 quattrini ed il 2 sedicine (32 quattrini) erano destinato al Levante.

Peso 2,65-2,70 g.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

bingo !

allora pero` forse sarebbe il caso di metterle tutte assieme e cercare di studiarle perche` mi pare un argomento interessante e molto poco studiato

che dici Dabbene ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

bingo !

allora pero` forse sarebbe il caso di metterle tutte assieme e cercare di studiarle perche` mi pare un argomento interessante e molto poco studiato

che dici Dabbene ?

Interessante, è interessante, bisognerebbe però come sempre vedere se c'è un po' di materiale da postare.....vediamo se qualcuno vuole darci una mano....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

penso che si potrebbe fare una discussione postando le varie monete usate per il commercio con il levante , questo prima dei luigini

e anche ricercare e spiegare cosa fosse questa cosa mitica del commercio con il levante

perche` tutti lo menzionano ma poi alla fine nessuno , me compreso , sa bene cosa sia e perche` emettessero monete apposite

spesso con tenore di argento inferiore

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×