Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Troler

Proteggere i reperti: Cera Microcrist. o paraloid

Risposte migliori

Troler

Ciao a tutti, vorrei sapere se per proteggere alcuni oggetti di metallo della grande guerra che mi sono stati regalati e anche monete in futuro sia meglio usare la cera microcristallina o il paraloid, quale inoltre si potrebbe togliere se servisse fare altre operazioni dimenticate. etc? Dove li potrei prendere di buona qualità?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carlets

Ciao,sono prodotti diversi e per scopi diversi. La cera microcristallina è una finitura che permette all'oggetto di rimanere con un effetto lucido,funge anche da protettivo.

Il Paraloid è un consolidante,ossia un prodotto capace di "ristrutturare" metalli per renderli più resistenti. Si usa talvolta per riprendere oggetti con evidenti ossidazioni in continuo aumento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Troler

Ciao Carlets, grazie mille! Penso quindi di prendere la cera dopo quello che mi hai detto :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico

Sono entrambi considerati dei protettivi ma il paraloid (in special modo il B72) è considerato anche un consolidante.

Generalmente si usa rivestire con il paraloid i metalli trattati con il benzotriazolo in maniera da isolare in modo sicuro la superficie del manufatto evitando così il contatto diretto con una sostanza tossica come il benzotriazolo. La microcristallina viene considerata un ottimo protettivo superficiale e viene applicata sia su manufatti non trattati con paraloid sia su quelli trattati.

Il Paraloid è un consolidante,ossia un prodotto capace di "ristrutturare" metalli per renderli più resistenti. Si usa talvolta per riprendere oggetti con evidenti ossidazioni in continuo aumento.

Il paraloid non è un inibitore di corrosione pertanto non va bene per arrestare una corrosione in atto. La corrosione in atto deve essere prima stabilizzata (ad esempio con il benzotriazolo) e solo successivamente si può applicare il consolidante (paraloid) e il protettivo finale (microcristallina).

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

diodoro

Grazie mille @@centurioneamico :)

Esistono prodotti in commercio che uniscono le caratteristiche consolidanti del Paraloid all'azione inibitrice della corrosione propria del Benzatriazolo ( Paraloid + Benzortiazolo in soluzione ). Incralac o Metacril sono i nomi commerciali di tali prodotti professionali per il restauro dei metalli antichi. Data la densità specifica su oggetti con rilievi ( MOnete / medaglie ) il prodotto va steso dopo essere stato opportunamente diluito Diluente Nitro ( al 30 % ad esempio ).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Troler

Esistono prodotti in commercio che uniscono le caratteristiche consolidanti del Paraloid all'azione inibitrice della corrosione propria del Benzatriazolo ( Paraloid + Benzortiazolo in soluzione ). Incralac o Metacril sono i nomi commerciali di tali prodotti professionali per il restauro dei metalli antichi. Data la densità specifica su oggetti con rilievi ( MOnete / medaglie ) il prodotto va steso dopo essere stato opportunamente diluito Diluente Nitro ( al 30 % ad esempio ).

Grazie mille! Credo di utilizzare la cera microcristallina comunque :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×