Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
rob

Quando la zecca esagera

La Royal Mint britannica è ormai da considerare una vera industria della moneta - moneta intesa come prodotto da vendere e non altro. Organizzazione commerciale impeccabile, marketing aggressivo, continua produzione di nuovi prodotti.

Peccato che con la numismatica abbia sempre meno a che fare, purtroppo.

L'ultimo (succulento) esempio? Il set degli argenti per l'80mo compleanno della regina Elisabetta II.

Un prodotto di per sè bellissimo, curatissimo, conii stupendi, e la chicca che fa piangere di rabbia quelli come me: il "maundy set" del 2006. Prezzo? £275 - qualcosa come €400... a quel prezzo mi prendo qualche pezzo ben conservato della regina Elisabetta I e ci godo più!

Questo è uno dei motivi che sempre più mi spingono verso epoche più lontane in cui le monete erano "solo" monete.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il tuo ragionamento è pienamente condivisibile, personalmente le serie per collezionisti non mi interessano e se dovessi spendere 400€ mi butterei in marenghi e "roba" vissuta...

Bisogna però vedere cosa ricerca una persona nel collezionare monete... i punti di vista sono vari in questo campo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma non si tratta dei "veri" maundy sets, giusto ? Quelli non possono essere venduti direttamente dalla Royal Mint. Anzi, non vengono venduti affatto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma non si tratta dei "veri" maundy sets, giusto ? Quelli non possono essere venduti direttamente dalla Royal Mint. Anzi, non vengono venduti affatto.

126979[/snapback]

A dir la verità è una domanda che mi sono posto anch'io. Rileggendomi la descrizione del set sembrerebbero quelli veri: boh?!? :o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che oramai le zecche trattino i collezionisti come polli da spennare si era capito...peccato,anche perchè,per 2 che passano alla numismatica altri 10 lasciano perdere del tutto.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questo è uno dei motivi che sempre più mi spingono verso epoche più lontane in cui le monete erano "solo" monete.

126961[/snapback]

Rob, non c'è bisogno di dire che sottoscrivo il tuo intervento al 100% e con doppia sottolineatura... :D

Per quanto riguarda il Maundy set, a quanto sta scritto sul sito, la zecca ha "chiesto che un piccolo numero (di maundy coins) fosse reso disponibile per i nostri collezionisti più appassionati appositamente per celebrare l'ottantesimo compleanno della Regina e sono estasiato ("thrilled"...) nel dirvi che la Regina ha gentilmente acconsentito".

Ovvio che questo ha poco a che fare con l'antica cerimonia del Maundy (in cui il re distribuiva fisicamente le monete al popolo) e molto con una bella trappola per gonzi...

Ciao, P. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dal momento che colleziono per lo più monete circolate, non posso che condividere il pensiero di Rob.

Qualche tempo fa lessi un articolo sulla monetazione dell'Isola di Man e sullo spropositato numero di tipologie che la caratterizzavano. Il comportamento di alcune zecche è numismaticamente disdicevole.

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Per quanto riguarda il Maundy set, a quanto sta scritto sul sito, la zecca ha "chiesto che un piccolo numero (di maundy coins) fosse reso disponibile per i nostri collezionisti più appassionati appositamente per celebrare l'ottantesimo compleanno della Regina e sono estasiato ("thrilled"...) nel dirvi che la Regina ha gentilmente acconsentito".

Ovvio che questo ha poco a che fare con l'antica cerimonia del Maundy (in cui il re distribuiva fisicamente le monete al popolo) e molto con una bella trappola per gonzi...

Ho riletto attentamente la pagina del Royal Mint. Dice che i maundies sono coniati in silver proof. Secondo me questo taglia la testa al toro: non hanno nulla a che fare con gli originali, che sono in sterling silver, ma sono solo una roba commerciale.

Infatti, mi sembrava strano che proprio gli inglesi, cosi amanti delle tradizioni, facessero un cambiamento di quel genere. Che fanno alla cerimonia, invece che 80 anziani ce ne mettono solo 40, cosi la regina si sente piu giovane ? Oppure danno a ciascuno 40 pence, invece che 80 ? E anche in questo caso, ci sarebbe solo un irrisoria quantita i monete disponibili per la zecca.

Modificato da ersanto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho riletto attentamente la pagina del Royal Mint. Dice che i maundies sono coniati in silver proof. Secondo me questo taglia la testa al toro: non hanno nulla a che fare con gli originali, che sono in sterling silver, ma sono solo una roba commerciale.

127220[/snapback]

truffa truffa ambiguità :P

Neanche la casa reale inglese è più quella di una volta... Comunque mi pare evidente che queste fanno parte di un quantitativo coniato ad hoc su cui è stato appiccicato un bel cartellino "maundy set". Comunque da evitare, anche perchè se un maundy set del 1700 ha il suo bel significato storico adesso mi pare che non siamo lontani dalle danze della pioggia a beneficio dei turisti...

Ciao, P. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?