Jump to content
IGNORED

20 lire 1927 "Littore"


Recommended Posts

cembruno5500

ricordati che le perizie sono sigillate solitamente con i sigilli personali.

Quella postata è una moneta dentro ad una bustina in PVC con un semplice cartellino

Link to post
Share on other sites

Oltre che autentica , sembra essere veramente eccezionale per colore, rilievi, contorno, campi, insomma tutto...Tutto quel lustro "abbaglia"!

P.S prego solo notare due segnetti sulla gamba sn del Littore (poco sopra il ginocchio ) e quei due puntini neri al D/

Link to post
Share on other sites

secondo me la moda di stralavare le monete è dettata dal fatto che un'alta % di collezionisti vuole solo monete sbarluccicanti… quindi con un lavaggio di pochi secondi nel liquido magico la patina che si è formata nel corso degli anni sparisce <_<

Link to post
Share on other sites

onde evitare di essere fraintesa vorrei solo puntualizzare che non sto schifando le monete sbarluccicanti, ci mancherebbe, alla fine ognuno colleziona secondo il proprio gusto :)

Se una moneta non è patinata non vuol dire che non la prendo, la lascio libera nel monetiere e col tempo poi si vedono i cambiamenti (tranne 1 che son 2 anni che è li e non fa nulla :( )

Edited by lindap
Link to post
Share on other sites

cembruno5500

onde evitare di essere fraintesa vorrei solo puntualizzare che non sto schifando le monete sbarluccicanti, ci mancherebbe, alla fine ognuno colleziona secondo il proprio gusto :)

anche a me non affascinano, anzi.

le cerco più patinate possibile o in alternativa con il suo lustro.

Link to post
Share on other sites

Grazie Ma se ha fatto un bel "bagnetto" il suo valore diminuisce giusto, perchè è stata trattata?

e perchè mai ?? ... de gustibus ...

Un conto è modificare effettivamente lo stato superficiale, con una lucidatura piu' o meno pesante, che modifica di fatto la rugosità della moneta, un conto è un "innocuo" bagnetto ...

Link to post
Share on other sites

Grazie Ma se ha fatto un bel "bagnetto" il suo valore diminuisce giusto, perchè è stata trattata?

Ormai il 90% delle monete un bagnetto l'hanno fatto e non è come una spazzolatura o una pulizia invasiva, solitamente viene immersa nel liquido per togliere la patina perché come detto da Linda molti venditori, probabilmente spinti dai gusti di molti collezionisti, preferiscono presentare la moneta "luccicante".....non essendo però una pratica invasiva con il tempo la moneta, se vorrai, ripartirà a patinarsi.....la decisione spetta solo a te in base a quello che cerchi e a quello che più ti piace e se ti piace fai bene a prenderla ;).

Facci sapere cosa deciderai.

Link to post
Share on other sites

magellano83

moneta assolutamente autentica e venditore affidabile, lo conosco personalmente e puoi andare sul sicuro...

come già detto da altri sembra che un bagnetto nel liquido magico lo abbia fatto ma non ti preoccupare che non perde valore...anche a me piacciono le monete patinate ma se capita una bella moneta in alta conservazione che le hanno fatto un bagnetto non la scarto a priori se mi interessa...ho un paio di monete in altissima conservazione che sicuramente hanno subito un bagnetto...sono nel monetiere da oltre 1 annetto e la patina sta tornando e pure bella...

Link to post
Share on other sites

elmetto2007

scusate ma do cosa avete capito che è stata lavata ? da quella specie alone.. non potrebbe essere un effetto del lustro ?

non è l'alone, ma è il colore... "bianco latte". Quando una moneta non è lavata non è mai così bianca, ma ha una tonalità più blanda, come questa:

s3i.gif

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.