Jump to content
IGNORED

5 Tornesi 1798-"P" sotto Stemma


Recommended Posts

Salve. Ecco l'ultimo arrivato nella mia modesta collezione che fa il paio con il "gemello" senza "P". Le foto non sono il massimo e mi riprometto di postarne altre migliori. Che ne pensate?

post-31501-0-13630800-1384255813_thumb.j

post-31501-0-99786000-1384255813_thumb.j

Link to post
Share on other sites

Queste monete è meglio che stiano nella tua collezione dal momento che le sai apprezzare e darle il dovuto rispetto.

Per la conservazione bb lo è

non ti aspettare molto per il valore commerciale

Grazie odjob. Cerco di rispettare le monete di un glorioso Regno che vive nei cuori di chi ancora lo ama.

Link to post
Share on other sites

francesco77

Grazie odjob. Cerco di rispettare le monete di un glorioso Regno che vive nei cuori di chi ancora lo ama.

Questo è un intervento che meriterebbe almeno un centinaio di MI PIACE perchè ho finalmente capito che sei un ragazzo che colleziona guardando oltre il solo punto di vista numismatico.

Se le cose stanno davvero così dovresti però iniziare ad interessarti di medaglie perchè sono quelle che più di tutte commemorano ogni singolo avvenimento del nostro Sud.

Tornando alla moneta ci terrei a precisare che il dritto è la parte con lo stemma, il tuo esemplare presenta quest'ultimo abbastanza nitido e per questo siamo oltre il BB. Anche la colorazione non è male. Continua così! :good:

Link to post
Share on other sites

Questo è un intervento che meriterebbe almeno un centinaio di MI PIACE perchè ho finalmente capito che sei un ragazzo che colleziona guardando oltre il solo punto di vista numismatico.

Se le cose stanno davvero così dovresti però iniziare ad interessarti di medaglie perchè sono quelle che più di tutte commemorano ogni singolo avvenimento del nostro Sud.

Tornando alla moneta ci terrei a precisare che il dritto è la parte con lo stemma, il tuo esemplare presenta quest'ultimo abbastanza nitido e per questo siamo oltre il BB. Anche la colorazione non è male. Continua così! :good:

Grazie per il ragazzo :blum: diciamo "diversamente giovane". Le medaglie sono affascinanti e concordo con te circa la rappresentatività dei più importanti avvenimenti del regno. Non è detto che in futuro non cominci, a Dio piacendo. Viv'o'Rre!

Link to post
Share on other sites

cembruno5500

Grazie cembruno ma credo di avere interpretato il comune sentire di tantissimi forumisti di questa sezione numismatica dedicata al Regno

credimi, non è da tutti, te lo assicuro, Bravo nuovamente

Link to post
Share on other sites

eracle62

Questo è un intervento che meriterebbe almeno un centinaio di MI PIACE perchè ho finalmente capito che sei un ragazzo che colleziona guardando oltre il solo punto di vista numismatico.

Se le cose stanno davvero così dovresti però iniziare ad interessarti di medaglie perchè sono quelle che più di tutte commemorano ogni singolo avvenimento del nostro Sud.

Tornando alla moneta ci terrei a precisare che il dritto è la parte con lo stemma, il tuo esemplare presenta quest'ultimo abbastanza nitido e per questo siamo oltre il BB. Anche la colorazione non è male. Continua così! :good:

Caro Francesco sai quanto apprezzi il valore artistico delle medaglie e ciò che testimoniano, ma vorrei ricordare che le monete sono ancora di più intrise del Sud.

Esse rappresentano il popolo, coloro che con pochi tornesi dovevano sopravvivere, quale testimonianza maggiore se non quella di coloro che della moneta ne fecero vita..

Innumerevoli poi sono le tipologie di questo unico regno, e immensi gli anedoti che ne gravitano attorno, senza contare che alcuni nominali sono straordinari dal punto di vista incisorio.

Infine ogni tondello porta con se la "vera storia" di ogni possessore, giunta sino a noi per raccontarcela...

Link to post
Share on other sites

eracle62

Per quanto concerne questa tipologia caro gianvi, va ricordato che è fra le più ostiche del periodo, e trovarla in alta conservazione vera e cosa ardua e molto ambita.

Continua con questo spirito, e vedrai quante soddisfazioni ti potrà dare questa monetazione, compreso coloro che le studiano le raccolgono e la pensano come te...

Eros

Link to post
Share on other sites

Hanno un fascino particolarissimo, in effetti. Studio, nel mop piccolo, la nostra storia da una ventina d'anni ma solo lo scorso anno ho compreso come la stessa storia potesse essere completata attraverso la numismatica. Se solo si pensa di avere un pezzo di storia direttamente tra le mani c'é da rimanere folgorati

Link to post
Share on other sites

Acqvavitus

Hanno un fascino particolarissimo, in effetti. Studio, nel mop piccolo, la nostra storia da una ventina d'anni ma solo lo scorso anno ho compreso come la stessa storia potesse essere completata attraverso la numismatica. Se solo si pensa di avere un pezzo di storia direttamente tra le mani c'é da rimanere folgorati

E' quello che penso e dico sempre anch'io: avere tra le mani una vecchia moneta è avere un pezzo di storia del passato a casa tua in forma tangibile e non solo sui libri di storia; e poi una moneta è più di un vecchio libro, un documento un complemento d'antiquariato ecc. (che vengono anch'essi dal passato) perchè è passata realmente tra le mani del popolo di quel'epoca come dice @@eracle62 e circolata in un particolare periodo storico che deve rimanere vivo nelle nostre menti......

Proprio l'altro giorno mi è capitata una discussione con un anziano in cui si parlava di banconote in lire non cambiate e ancora giacenti in chissà quali posti.....bene, la sua conclusione fu che quelle vecchie banconote sono carta straccia senza alcun valore mentre in tempi antichi, quando la carta era poco considerata, era l'argento che circolava e anche se dimenticato chissà dove non perdeva il suo valore perchè sempre d'argento si trattava.....questo per dire che al tempo il denaro aveva veramente un valore tangibile e piano piano il mezzadro, l'artigiano o chi che sia, nella sua completa ingnoranza e senza rivolgersi a nessuna banca, poteva accumulare una fortuna per se o per i suoi familiari; oggi invece se trovi 100 milioni in soffitta ti ci accendi un bel fuoco per 1-2 giorni e basta! Quindi ogni periodo storico ha avuto i suoi pro e i suoi contro e anche se molte cose del passato non dovremmo mai ritornarle a fare, molte altre vecchie abitudini e valori dovremmo andarli a ripescare e farne tesoro! La storia serve appunto a questo: a non far perdere memoria delle cose che furono per migliorare il presente e quale testimonianza migliore delle monete può esserci?

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.