Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
angelo2891

20 centesimi 1942

Ciao a tutti, inserisco l'immagine della moneta per avere da voi un parere sulla conservazione. Se vi va, gradirei anche una spiegazione in quanto oltre che per la catalogazione vorrei capire al meglio quali sono le cose che bisogna maggiormente prendere in considerazione per effettuare una valutazione verosimile.

Descrizione moneta

Materiale: acmonital

Il contorno è rigato

D/ testa nuda a sinistra; attorno viit*em*III re*e imp in basso il nome dell'autore

R/ testa nuda dell'italia a destra, con alla sinistra il fascio littorio e a destra, circolarmente la leggenda "italia" nel basso il valore tra segno di zecca ed era fascista

Queste monete vennero coniate in occasione della celebrazione dell'impero

Grazie a tutti anticipatamente

Un saluto

Angelo

post-2484-1149096753_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ed ecco l'altro lato

post-2484-1149096792_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ah, le monete in acmonital!!!

Stabilire la conservazione di queste monete da una foto è impresa difficile.

Infatti nel stabilire la conservazione di una moneta contemporanea bisogna considerare:

1) La presenza di colpi o di screpolature

2) La presenza di graffi

3) La presenza o meno del lustro di zecca (per le conservazioni da Spl in su)

4) I rilievi, quanto sono nitidi e quanto invece sono stati appiattiti dalla circolazione

5) La patina, se è uniforme o no

6) Eventuali puliture o lucidature, che fanno calare più o meno sensibilmente la quotazione

Per quella che hai postato, "guardando la foto" mi pare una conservazione bassa, specialmente al dritto. Putroppo l'acmonital in foto fa risaltare poco i difetti della moneta, eccezion fatta per i colpi sul bordo, quindi non si può giudicare con esattezza.

Modificato da rosarioma778

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao rosarioma, temevo di ricevere una risposta del genere. Da come avrai visto da quest'immagine i problemi che avevo nelle immagini per le monete in acmonital non li ho seuperati nemmeno con i vostri utilissimi consigli(forse colpa della macchina fotografica) e quindi mi devo arrangiare con lo scanner.Dovrò quindi rinunciare a chidere pareri su questa tipologia di monete; fortunatamente molte monete che colleziono(repubblica e da "ora" VEIII) sono in altri materiali e quindi potrò chidervi aiuti.

Grazie per i pareri e le spiegazioni.

Un saluto

Angelo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io direi che sul BB ci possiamo stare. Tutto sommato la scansione è venuta abbastanza bene (pur con i limiti congeniti delle scansioni), hai visto che a furia di provare abbiamo tirato fuori risultati accettabili? :D

Per valutare al meglio la conservazione ti consiglio, se già non ce l'hai, l'acquisto di una lente. Osservando la moneta con la lente riuscira ia cogliere dettagli ed eventuali difetti che ad occhio nudo mai riusciresti a cogliere. Ti giuro che su certe monete in alta conservazione ho rilevato con la lente difetti che ad occhio nudo non riesco a vedere.... guardo ad occhio, moneta perfetta, riguardo con la lente, appaiono dei minisegnetti. Ritorno a guardare ad occhio nudo, i segnetti scompaiono, con la lente riappaiono! :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao paolino, hai visto grazie hai tuoi consigli ed ai programmi che mi hai consigliato( ed a un pò di esercizio) sono riuscito ad attenere dei risultati almeno accettabili. Non ho ancora provveduto ad acquistare una lente di ingrandimento ed a tal proposito vorrei chiederti che tipo di lente devo acquistare o se va bene una qualsiasi.

Grazie di tutto

Un saluto

Angelo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Da come avrai visto da quest'immagine i problemi che avevo nelle immagini per le monete in acmonital non li ho seuperati nemmeno con i vostri utilissimi consigli(forse colpa della macchina fotografica) e quindi mi devo arrangiare con lo scanner.

127740[/snapback]

I problemi con queste monete li abbiamo un po' tutti. Devo dire che comunque riesci a fare delle foto niente male per la tipologia. :)

Modificato da rosarioma778

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ho ancora provveduto ad acquistare una lente di ingrandimento ed a tal proposito vorrei chiederti che tipo di lente devo acquistare o se va bene una qualsiasi.

Ci sono delle belle e comode lenti studiate appositamente per la numismatica, cmq l'importante è che fornisca un sufficiente ingrandimento (direi almeno 6x), poi il mercato offre svariati modelli, grandi, piccoli, con l'illuminazione o senza, da tavolo o da passeggio, insomma, di tutto di più :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?