Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
gpittini

Testa di leone, piccola.

Recommended Posts

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Mi aiutate a classificare con precisione questa monetina di bronzo con testa leonina, di Reggio? Pesa 1,6 g. e misura 12 mm. La testa leonina frontale mi pare sia il D., mentre al R c'è una testa femminile volta a sin. Che frazione è rispetto alla testa leonina più grande, sul cui rovescio la testa umana mi sembra sia invece a destra? Grazie!

post-4948-0-72887900-1384704628_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

Rovescio.

post-4948-0-21532500-1384704691_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

corzanopietro

buonasera gianfranco.

è una monetina di Reggio e questo è chiaro.

generalmente le monete hanno la testa a destra come porta il Larizza.

sono andato a cercare altri siti ed ho trovato le due monete sotto che hanno la testa a sinistra.

fino qui tutto bene e come vedi tornano i pesi ed i diametri.

post-32362-0-92722600-1384711079_thumb.j

qui ti allego il sistema monetario attico, che se non vado errato dovrebbe esser quello c'era in uso a Reggio.

Ho una monetina di Reggio dal peso di gr.0,92 ed è stata considerata in un'asta, di riferimento,1/8 di Obolo; che equivale ad un Calco per le monete di bronzo;. La tua moneta pesa gr. 1,6.... quindi, potrebbe essere un moneta da due calchi. (con l'aggio del calo dell'usura)

Leggi bene comunque il commento in fine alla scansione ultima allegata dove dice chiaramente che per le monete di bronzo "le relazioni di valore sono più o meno incerte".

post-32362-0-60625800-1384712367_thumb.j

domani cerco meglio per darti una certezza.

ciao

Pietro

Edited by corzanopietro
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

corzanopietro

ho trovato e riprendo

Dal libro:

Rhegium Chalcidense--La storia e la numismatica dai tempi preistorici fino alla cittadinanza romana--di Pietro Larizza 1905

Arnaldo Forni Editore-. ristampa del 1987.

Ti allego in scansione la pagina n. 96 che conferma ch'era in uso il Sistema Monetario Attico.

fondato sui multipli e sottomultipli del Dramma, sino al Calco e buon ultimo il Lepton ch'era un settimo di Calco.

puoi incominciare dalla riga ottava, trovi tutto;

si abbina chiaramente con la scansione precedente "Sistema Monetario Attico" e si completa

post-32362-0-31640800-1384716042_thumb.j

E' una pagina che spiega bene il sistema Reggino.

se ti servisero chiarimenti con piacere.

buonanotte

Pietro

Edited by corzanopietro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.