Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
pilzo

Granducato di Sassonia-Weimar-Eisenach

Risposte migliori

pilzo

Breve storia del Granducato di Sassonia – Weimar - Eisenach

Dopo la sconfitta del 1572 nella Guerra Smalcaldica contro Carlo V, Giovanni Federico I, che dal 1547 era Duca di Sassonia, fu costretto a rinunciare all’elettorato di Sassonia.

Alla sua famiglia rimase solo il Ducato di Sassonia – Weimar, il cui primo Duca fu Giovanni Guglielmo, secondo figlio di Giovanni Federico I.

Dal 1741, sotto Ernesto Augusto I, il Ducato si estese alla Sassonia – Weimar – Eisenach di cui Carlo Augusto acquisì il titolo di Granduca nel 1815, con il Congresso di Vienna.

Nel 1828 gli successe Carlo Federico, poi nel 1853 Carlo Alessandro ed infine, nel 1901, il Granduca Guglielmo Ernesto, che in prime nozze sposò la Principessa Carolina von Reuß. Dopo la morte della moglie, avvenuta nel 1905 a soli 21 anni, nel 1910 il Granduca Guglielmo Ernesto prese come sposa Feodora di Sassonia – Meiningen, all’epoca solo ventenne.

Otto anni dopo, nel 1918, il Granduca abdicò e nel 1920 il Granducato fu incorporato nella Turingia.

Bene. Se avete resistito, vi presento la moneta da 3 marchi emessa nel 1910 in occasione delle seconde nozze del Granduca.

Al dritto, i profili dei due sposi contornati dai loro nomi.

Al rovescio, la classica aquila reale tedesca con il valore e la data.

La moneta è stata emessa in 133.000 pezzi, pesa 16,667 grammi di argento 0,900 ed è classificata al numero Y#176 del Catalogo World Coins.

Personalmente la giudico uno SPL pieno.

Ciao a tutti

Gianni ;)

post-348-1149115767_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko

Bel tallero ;)

Il numero AKS è 46, Jaeger 162.

Bordo: ~+~ GOTT ~+~ MIT ~+~ UNS ~+~

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lopezcoins

Moneta davvero bella. Per quanto riguarda la conservazione, sarei stato più cauto, vista l'usura dei capelli del sovrano al dritto (ma potrebbe trattarsi di un effetto della foto).

Comunque faccio i complimenti al proprietario.

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pilzo
Per quanto riguarda la conservazione, sarei stato più cauto, vista l'usura dei capelli del sovrano al dritto (ma potrebbe trattarsi di un effetto della foto).

Marco

127968[/snapback]

Giustissimo ... forse il Granduca ha usato troppo gel ? :o

Gianni ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×