Jump to content
IGNORED

Curioso gettone bicolore di un armiere di Praga


Mnelao

Recommended Posts

Buongiorno a tutti.

Di seguito la foto di un gettone bicolore, con il centro argentato, che dovrebbe risalire alla metà del 1800.

Il nome A.V. Lebeda dovrebbe far riferimento ad un armiere abbastanza famoso per le armi da fuoco del periodo.

Cordialità.

Renzo

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

348lhxx.jpg

Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

Molto bello : mi chiedo quale uso potesse avere.....il formato ?

Link to post
Share on other sites

apollonia

Buondì

Credo che si tratti di un gettone coniato nel 1852 in occasione della nomina di Anton Vincent Lebeda ad armaiolo di corte (Hofbüchsenmacher) dell’imperatore Francesco Giuseppe I d’Austria, per il quale fabbricò dodici pistole, sei fucili a canna doppia e tre fucili a canna singola.

Il nome e l’incarico ufficiale del famoso armaiolo di Praga compaiono nelle legenda in sloveno e in francese lungo il bordo, mentre le sue iniziali AVL si trovano al centro della faccia con la coppia di fucili incrociati e le due aquile che beccano la sommità dello scudo.

Sull’altra faccia con un fucile, un cappello e un corno da caccia oltre alla coppia di fucili incrociati, campeggia il leone incoronato presente nello stemma dell’imperatore d’Austria-Ungheria.

Un gettone raffinato.

apollonia

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.