Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Reboldi

[Identificata] Tollero, Cosimo III, 1692 Livorno

Risposte migliori

Reboldi

Salve, amici, volevo chiedervi delle informazioni riguardo questa moneta, che non è proprio del mio campo di competenza, ha un peso di 27,2 grammi e un diametro di 4,2 cm circa (bordo irregolare) ha un colore argenteo, su fondi di ossido scuro, ma non sono certo si tratti di argento, grazie amici :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Reboldi

Ecco la fotografia (scusate il doppio post, ho avuto problemi nel postarla)

moneta3si.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Ciao Reboldi, la tua moneta è un tollero in argento per la zecca di Livorno.

Al diritto: Busto di Cosimo III De' Medici togato e corazzato a destra con corona radiata a sette punte e fiorone centrale, capelli lunghi cadenti sulle spalle, attorno COSMVS. III. D. G. MAG. DVX. ETRVR. VI, e in basso la data *I692*.

Al rovescio: Veduta del porto di Livorno in circolo cordonato, con il faro in primo piano; attorno: ET PATET ET FAVET *.

Peso e diametro corrispondono a quelli di un originale, ed anche le immagini lasciano propendere per questa ipotesi ;) .

Ciao, RCAMIL B) .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Reboldi

Caspita rcamil, ti ringrazio, sei stato molto veloce.

Come conservazione, potrebbe essere intorno al BB?

Quanto potrebbe valere? :D domanda fatidica, ve lo chiedo disinteressatamente, ci sono affezionato, la tengo, chissà che un giorno, non mi trovi anche a collezionare monete di questo periodo, e poi magari posso così approfondire, qualcosina da solo, riguardo a Cosimo III di cui ho solo poche informazioni frammentarie, grazie ancora :P

Ecco, qui ho trovato molte informazioni :)

Modificato da Reboldi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Ciao, probabilmente come conservazione siamo un pò sotto al BB, ma la foto un pò sfuocata non aiuta a dare un parere certo :rolleyes:, resta in ogni caso una bellissima moneta :D

Quanto al valore che potrebbe avere, ho dato un'occhiata a qualche asta più o meno recente, dove ho trovato alcuni esemplari simili al tuo:

1) 2005 - qSPL/SPL Stima 1000 Euro, REALIZZO 1100 Euro + diritti

2) 2005 - BB-SPL Stima 900 Euro, INVENDUTO

3) 2003 - qSPL Stima 650 Euro, INVENDUTO

4) 2005 - qSPL Stima 600 Euro, REALIZZO 650 Euro + diritti

Fai le proporzioni, e vedi più o meno dove si piazzerebbe la tua moneta :D

Ciao, RCAMIL B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Reboldi

Si capito, in effetti, guardando bene la moneta, dovrebbe essere un qBB o MB/BB, quindi, economicamente, non dovrebbe essere molto alto il prezzo, ma siccome mi è stata regalata, è tutta roba gratis :P

E poi, mi piace questa moneta, ha una bella trattistica sul porto di Livorno, quasi fosse una fotografia, un pò malinconica, mi piace proprio anche se Cosimo III non doveva essere un gran Latin Lover :P

Con tutto il rispetto ovviamente, per la sua ideologia, molto clericale, la tengo nel mio cassettino, magari un giorno, avrà ancora qualcosa da raccontarmi, grazie mille rcamil

Modificato da Reboldi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko

tollaro = tallero?

Un grosso difetto di questa moneta è che rappresenta Livorno :( ( :D )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giuseppe

Aggiungo qualche valutazione su conservazioni più vicine a quella della tua:

qBB 250,00 240,00 11/2002

mBB(rit) 250,00 330,00 02/2004

qBB/BB 250,00 250,00 03/2005

ed una ooservazione: la tua moneta mi sembra particolarmente decentrata, anche per un tipo che presenta spesso anomalie ma in genere irregolarità o mancanze del bordo (qualcuna la si trova anche con segni di appiccagnolo rimosso); questo non significa che voglia dire che non è originale, solo che è un esemplare un pò inconsueto.

Per Mirko: purtroppo è una (bella) moneta di Livorno ma non la coniavano i livornesi, la coniavano a Firenze.

Altra cosa: il Galeotti riporta cinque varianti di questo pezzo del 1792, non ho controllato il CNI.

Se avessi bisogno di una ricerca più precisa, in mancanza dei riferimenti, dillo e vedo di farla.

Modificato da Giuseppe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

yafet_rasnal
tollaro = tallero?

tollaro= marito della tallera (per gli utenti della chat)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Horben Tumblebelly

:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×