Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
zlatan

Info su pulizia monete rame ed argento

Qualcuno mi potrebbe dare qualche dritta per pulire le monete (specie quelle del regno) di rame e di argento, e che prodotti o cosa usare?
Grazie, zlatan :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se vuoi un consiglio, non le pulire specialmente quelle del Regno!
F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche per me è meglio non pulirle, ma se proprio non puoi farne a meno evita il Sidol, al momento le lucida perfettamente e poi le rovina.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se fossi in voi lascerei come si trovano gli argenti del Regno
Sono belli proprio cosi' :)

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In effetti anche io non capisco come mai ci sia questa voglia di avere monete pulite e brillanti. Ovvio che se ho una moneta romana ricoperta di terra cerco di ripulirla un pò, ma per le monete moderne trovo che sia meglio lasciarle come sono, una bella patina fa la sua scena

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ipotesi o "sensazione" personale :
Io mi considero "innamorato" (in modo platonico.... con quello che costano.....)delle monete romane, per cui "apprezzo" le patine, (almeno credo),
Ma essendo "passato" per la Repubblica (....Italiana, mica romana.....) credo si sia influenzati anche a livello inconscio, specie se si è all' inizio, dal parallelismo lucido = FDC.
Che poi questo sia da dimostrare all' atto pratico, sono perfettamente d' accordo, uno "scudo" può essere quasi nero di patina ma FDC (dico bene?), mentre un MB anche lucidato resta MB (solo che qualche difetto può essere occultato ad occhio nudo, certo non mi riferisco all' usura, ma certe strisciature sono certo più evidenti se nel piccolo "solco" c'è un po' di patina nera.....)
Ho detto una c......ta? Se no eccola:
Attenti, oggi che c'è vento ......a non "spattinarvi"
Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

[quote]uno "scudo" può essere quasi nero di patina ma FDC[/quote]

Giusto Giango!

[quote]mentre un MB anche lucidato resta MB[/quote]

Sbagliato quasi sicuramente diventa B o un MB che nessuno vuole!

Come hai ben detto all'inizio non si riesce a capire bene perchè non pulirle,poi quando si inizia a pulire monete di un certo valore e si capisce, e si vede, che erano più belle prima,perchè perdono un qualcosa che non le fà essere nè nuove e nè "vecchie", solo ormai sono irrimediamilmente "brutte" ,ed invece di acquistare hanno perso,allora si inizia a lasciarle come si trovano ed ha apprezzarne le varie patine!

By
F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?