Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
davide1978

Lombardia Sesino Carlo V

Risposte migliori

davide1978

Altro Sesino, questa volta non ci sono difficoltà di catalogazione, vista anche la buonissima conservazione (che dalle foto non traspare, ma quello è un limite mio e non della moneta) .

Sesino di Carlo V dal peso di 1,24 g - crippa 22.

in base al mir esistono 2 varianti sulla base della grandezza dell'aquila, dato che è il primo che vedo nelle mie mani non mi sento in grado di valutare se si tratti di aquila piccola o grande. Aspetto che qualche amico mi dia il suo parere.

Affascinante il riferimento al sacro romano impero pomposamente richiamato dal '' romanor imperator '' alla legenda del rovescio.

Con Carlo V abbiamo ancora un certo ''gusto estetico'' nella coniazione anche della moneta spicciola come quella in questione.

La dispendiosa guerra contro i francesi lascerà il regno spagnolo in grave dissesto finanziario e da filippo II in poi, anche nella monetazione, si potranno trovare i segni di questo degrado che porterà piu' volte alla dichiarazione di fallimento (default in termini moderni) e al continuo svilimento della moneta ''piccola'' sembra piu' ''brutta'' e svalutata. Per quanto ovvio non fu solo la guerra con i francesi a sfiancare le casse spagnole, ma fu sicuramente la casua scatenante di un processo che fu poi alimentato da ulteriori fattori e (molto probabilmente) dall'incapacità di gestirli in modo lungimirante.

Calcoliamo anche che le epidemie di peste del '500 (per milano si ricorda il 1576) misero in ginocchio le comunità cittadine e abbaterono gli incassi delle tasse.

Detto questo, sperando di non aver detto cose errate e con l'invito a contribuire alla ''chiacchierata'', vi posto le mie foto

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

davide1978

Rovescio

post-32641-0-97295400-1391974511_thumb.j

Modificato da davide1978

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

davide1978

Dritto

post-32641-0-96456900-1391974626_thumb.j

Modificato da davide1978

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Qui vedo bene il rovescio, meno il diritto, bisogna vedere se l'aquila tocca il bordo della leggenda o meno,, mi sembra di no, questo lo puoi confermare tu direttamente.

Un altro aspetto che vedrai anche tu sul MIR è la più o meno sottigliezza della croce fogliata, ma anche dell'aquila stessa, anche questo è da considerare.

Per il resto devo compiacermi, ma credo si compiaceranno di questo sia l'amico comune, che gli amici del Cordusio del fatto che ormai cammini con le tue gambe....hai l'occhio per vedere i particolari, anzi forse meglio dei nostri :blum:, e gli strumenti giusti per fare delle catalogazioni, e poi alla fine quello che conta è questo, oltre alla passione....bravo !

Mario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

davide1978

@@dabbene

Grazie Mario, ho ancora molto da imparare, ma ho degli ottimi maestri!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Parpajola

@@davide1978, bello il Sesino, questo esemplare è catalogato nel MIR al 295/1, la variante più rara è riconoscibile per ali più larghe che le fanno allontanare dai becchi dell' aquila.

La monetazione sotto Carlo V, in questo caso per la moneta piccola, è ancora di buona fattura.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

davide1978

@@Parpajola

Grazie x le indicazioni e x il tuo intetvento.

Questo è dunque l'esemplare ad ali piccole catalogato NC.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×