Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Troler

Capire l'origine di una moneta tramite la patina

Recommended Posts

Troler

Prima di dormire faccio sempre film mentali :D :LOL:

Stasera mi sono chiesto se è possibile capire dalla patina la provenienza della moneta, se è da scavo, se viene dal deserto, da un bosco, dalla spiaggia, da una vecchia collezione, da un vassoio in velluto.. insomma avete capito :LOL:

Grazie :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

cliff

Devi cenare più leggero Troler! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

AndreaMCMLXXVIII

..

Edited by AndreaMCMLXXVIII

Share this post


Link to post
Share on other sites

Roy Batty

Credo che delle tecniche di anilisi di superficie come l'XPS e altre possano fare qualcosa di simile, non ti diranno di sicuro vita morte e miracoli di una moneta, ma ti potrebbero dare parecchie informazioni utili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

carledo49

Non capisco l'ilarità che suscita questa domanda. Mi sembra più che legittima e pertinente.

La patina, sempre che sia originale, è un ottimo indicatore della provenienza della moneta. Esistono persino degli studi piuttosto approfonditi in materia ed un ottimo professionista riesce anche a stabilire con una buona approssimazione il luogo dove il manufatto è stato conservato sino a quel momento.

Senza necessariamente ricorrere a metodi di indagine particolari attraverso sofisticate attrezzature scientifiche, la patina già di suo assume le particolari caratteristiche peculiari (qualitative ed estetiche) del posto in cui il reperto ha "riposato". In linea di massima ci si affida anche ai metodi comparativi, raffrontando l'oggetto con esemplari simili per epoca e stile, già conosciuti e catalogati.

Naturalmente bisogna mettere in conto anche i falsari ed i manipolatori di monete; essi conoscono piuttosto bene questi metodi di indagine e soprattutto gli artifizi per rendere il loro "lavoro" più verosimile.

Per cui.....la diagnosi non sarà mai certa.

Carlo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Troler

Credo che delle tecniche di anilisi di superficie come l'XPS e altre possano fare qualcosa di simile, non ti diranno di sicuro vita morte e miracoli di una moneta, ma ti potrebbero dare parecchie informazioni utili.

Non capisco l'ilarità che suscita questa domanda. Mi sembra più che legittima e pertinente.

La patina, sempre che sia originale, è un ottimo indicatore della provenienza della moneta. Esistono persino degli studi piuttosto approfonditi in materia ed un ottimo professionista riesce anche a stabilire con una buona approssimazione il luogo dove il manufatto è stato conservato sino a quel momento.

Senza necessariamente ricorrere a metodi di indagine particolari attraverso sofisticate attrezzature scientifiche, la patina già di suo assume le particolari caratteristiche peculiari (qualitative ed estetiche) del posto in cui il reperto ha "riposato". In linea di massima ci si affida anche ai metodi comparativi, raffrontando l'oggetto con esemplari simili per epoca e stile, già conosciuti e catalogati.

Naturalmente bisogna mettere in conto anche i falsari ed i manipolatori di monete; essi conoscono piuttosto bene questi metodi di indagine e soprattutto gli artifizi per rendere il loro "lavoro" più verosimile.

Per cui.....la diagnosi non sarà mai certa.

Carlo

Grazie mille ragazzi! :) @@Roy Batty @@carledo49

Per gli altri: io volevo soltanto imparare qualcosa in più, dato che sono nuovo di questo campo; non capisco come mai l'abbiate presa così tanto ironica ;) Ma va beh, grazie anche a voi :)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Afranio_Burro

concordo con @@carledo49: le patine, specie per le monete antiche (data la maniera con cui sono giunte a noi), possono raccontare molto dell' ambiente da cui provengono

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ianva

Ti può dire anche da dove viene una moneta. Se sai riconoscere le patine, prova a cercare "patina boscoreale" sul forum ;)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Afranio_Burro

Ti può dire anche da dove viene una moneta. Se sai riconoscere le patine, prova a cercare "patina boscoreale" sul forum ;)

La conosco, una bellezza :Q_______

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.