Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Accedi per seguire questo  
gpittini

La pietra sacra.

Risposte migliori

gpittini

DE GREGE EPICURI
Finalmente una provinciale carina (presa recentemente a BG), che mi riconcilia un po'con la collezione, dopo aver trovato solo croste per qualche mese! E' della Siria (Seleucis-Pieria), di Traiano, e pesa 16,07 g.
Al D la testa laureata di Traiano, ..KAI NEP TPAIANOC APICT C...interessante questo APICT, che è la traduzione di OPTIMUS!
Al R un tabernacolo, consistente in un baldacchino sostenuto da 4 colonne, al cui interno è posta la pietra sacra di Zeus Kasios. Scritta: CELEYKEWN- PIERIAC, e sotto: ZEYC-KACIOC. Purtroppo su Zeus Kasios non ho ancora trovato nulla.

post-4948-0-85248400-1392929704_thumb.jp

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

Rovescio. Dimenticavo: è la 1081 del Sear, BM 274,38.

post-4948-0-46044100-1392929813_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Zeus Kasios , prende il nome in Latino dal Monte Casius , vicino Antiochia , sul cui monte fu vista cadere e trovata in epoca romana la pietra celeste , poi raffigurata da Traiano nella moneta e che sembra essere stata conservata in un tempio dedicato al Dio in quanto ritenuta dono di Zeus . Forse la caduta della meteorite puo' essere avvenuta in epoca traianea o poco prima .

Io purtroppo di questa moneta uguale alla tua ne ho solo una riproduzione .

post-39026-0-64133400-1392967393_thumb.j

post-39026-0-70748700-1392967452_thumb.j

Modificato da Legio II Italica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

Bella e interessante moneta GianFranco, unica classificazione che ho trovato BMC 37 se interessa.

ps: il titolo APICTOC, venne conferito nell'agosto del 114, mentre quello di ΠΑΡΘΙKOC ( partico ), il 20 Febbraio 116

Modificato da AlfaOmega

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Grazie a tutti per gli interventi. Ho scoperto che questo Monte Kasios, assai vicino all'Oronte, ha una storia antichissima e ricorre nei racconti di molti popoli e religioni. Citato anche nella Bibbia (Isaia 14,13-14) come luogo in cui, secondo il re di Babilonia, si radunavano gli dei. Situato 30 km. a nord dell'antichissima Ugarit (oggi Ras Shamza). Ha altrettanti nomi quanti i popoli antichi e moderni del Medio Oriente: Hor H'har, Kel Dagi, Kasios, Gabal al-Aqrà...Certo, la caduta del o dei meteoriti gli aveva attribuito questa sacralità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Emilio Siculo

Ciao a tutti,

sul tema, molto interessante, ho letto un capitolo del bel libro di Robin Lane Fox, Eroi viaggiatori. Si discutevano le radici pre romano-greche del mito.

Appena riesco provo a proporre una sintesi.

Ciao

Es

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×