Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
dupondio

Origine di questa patina

Ciao a tutti, ho questo bronzetto che presenta una patina particolare,marrone con delle sfumature rosse.Io penso che sia stata in contatto con terreni ferrosi,cosa pensate voi??Vi piace questo tipo di patina??Dal vivo è stupenda.

post-1893-1151146588_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

R.

post-1893-1151146623_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

se non consideriamo che al diritto è stato trattato un cancretto, la patina rossa, è fra le più pregiate, difficilmente questa è omogenea come sulla tua moneta, talvolta, la si trova in venature, come avevi avanzato un ipotesi, di un terreno con elementi ferrosi, devo dire che anche io avevo letto questa informazione, quindi vediamo se due ipotesi, fanno una certezza

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' probabile la tua ipotesi, sui terreni, ma potrebbe essere anche dovuta a una piccola quantita di ferro nel bronzo, che con il tempo si è ossidato. <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la patina bruno rassastra si forma sulle monete quando nel terreno con il quale sono state in contatto è presente una certa quantrità di ossido di rame.

per questa moneta io la vedo più giallo ocra, che si forma quando la moneta èstata a contatto con terreni argillosi o melmosi nei pressio di fiumi o in sabbie fluttuanti.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Delle volte può capitare anche con la vicinanza di un chiodo alla moneta, che di solito venivano tesaurizzati insieme a monete e piombo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?