Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Tartaruga79

Moneta fusa

Risposte migliori

Tartaruga79

ciao a tutti, vorrei avere una vostra opinione su questa moneta

http://img106.imageshack.us/my.php?image=monetafusaf4vo.jpg

http://img301.imageshack.us/my.php?image=monetafusar5lo.jpg

purtroppo la moneta è giù a casa ed io sono a Torino per lavoro, le dimensioni sono circa quelle di 1€ abbondante ed è spessa più o meno il doppio.

grazie a tutti coloro che mi daranno informazioni utili per dargli una collocazione storico geografica!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giano

io noncredo che si tatti di una moneta...

searei più propenso ad identificarla come tessera.

di più non so dirti...magari ricerco un pò.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Sembra una semioncia anonima dell'italia centrale (IV - III sec a.C.).

Montenegro 602 (Vecchi 233).

Head, per via della lettera A, riporta come dubitativa l'attribuzione alla zecca di Asculum (Picenum) o a quella di Ausculum (Apulia).

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giano

ma erano grandi come un euro?

non sapevo...ho imparato un'altra cosa...

mi invii la bibliograsfia dove hai visto?

grazie ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cid1jazz

Il garrucci alla tavola XLVI N° 8 questa moneta la classifica:

Etruria

Tarquinia

Semioncia

Bronzo fuso

D. Caduceo

R. A

cita un altro esemplare nel museo kircheriano

Dice che non è possibile attribuire questo conio ad ascoli apula, perche pur adottando la lettera A sulle sue monete, non si sono trovati mai coni con queste fattezze.

Mentre nella zona di tarquinia che usa cmq la A sulle sue monete, ci sono stati copiosi ritrovamenti, ed in particolare dalle acque del Vicarello sono state estratte 27 monete come questa.

post-1457-1151862421_thumb.jpg

Modificato da cid1jazz

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla

Sono le monete fuse dei popoli italici prima della conquista romana.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Raistlin

Confermo che è una semioncia fusa della zecca incerta del centro Italia, databile nella prima metà del III sec a.C.!!

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×