Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Alexandro

La mia prima Repubblicana

Recommended Posts

Alexandro

guardate che carina .... sono quasi commosso :D

Cosa ne pensate ... non fatevi influenzare dalla mia "fanciullesca" contentezza. Sulla monetazione Repubblicana sono un ignorante assoluto.

post-1040-1152205225_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arcano

Anche la mia prima moneta romana è stato un denario rupubblicano. Cmq questa moneta è molto carina peccato che sia un qMB :) :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giovenaledavetralla

Bhe il primo denario non si scorda mai, molto carina.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giano

complimenti...il denario con i dioscuri al rovescio deve esserci in una collezione!!

non è eccezionale nella conservazione ma è un pezzo di base...bella!

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

fontus

E' un classico!anche io ho iniziato con questo tipo!complimenti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

danielealberti

E' un emissione anonima, cioè senza il nome del magistrato che la fece emettere.

Moneta si consumata ma carica di fascino.

Complimenti Alexandro

lele

Share this post


Link to post
Share on other sites

caiuspliniussecundus

Un denario anonimo, moneta interessante e ricca di storia. Non vedo simboli al rovescio. Lo stile però non è quello delle prime emissioni, molto curate esteticamente dove la testa di Roma appare sempre molto aggraziata ed elegante, diversamente da questo denario, dove è tratteggiata in modo sommario. Potrebbe essere un'emissione successiva, ascrivibile al 206-194 (volendo seguire il Sear, che però secondo me postdata tutte le emissioni del denario) da parte di una qualche zecca periferica.

Caius

Share this post


Link to post
Share on other sites

danielealberti

solitamente i denari anonimi avevano sul retro ( che rappresentava quasi sempre i Dioscuri) dei simboli di riferimento che in questo caso però non vedo, sopra la testa dei dioscuri noto delle escrescenze molto consumate che potrebbero raffigurare 2 stelle.

Potrebbe in questo caso trattarsi del denaro CR45/1 coniato dal 211 al 200 a.C.

peso 4,8 gr.

lele

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alexandro

il peso della moneta è di 3,8 gr.

Share this post


Link to post
Share on other sites

danielealberti

Un po' scarsino per quella che pensavo io, però non preoccuparti, la moneta è sicuramente buona, classificala come denaro repubblicano anonimo ( 211- 200 a.C.)

Ciao lele

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.