Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
oedema

MONETA CORROSA - NON ARGENTO MA RAME RICOPERTO ?

Di nuovo buon pomeriggio,

Vi propongo una moneta corrosa. Si tratta di un falso d'epoca ?.

Sembra di rame ricoperto con argento.

Che ne pensate?

In ogni caso, chi la ha coniata?

Allego sia le foto che le immagini scannerizzate.

Amedeo

FOTOGRAFIE

post-28330-0-26709300-1399221156_thumb.jpost-28330-0-96037800-1399221187_thumb.j

SCANNER

post-28330-0-78480000-1399221194_thumb.jpost-28330-0-76681400-1399221202_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, è un quinario suberato a nome di C. Egnatuleius, C.f., 97 a.C.. Al dritto: testa laureata di Apollo; dietro, C EGNATVLEI C F Q;

Al rovescio: Vittoria che scrive su uno scudo su trofeo; nel campo, Q; in esergo. ROMA. Crawford 333/1; Sydenham 588;

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti ringrazio.

Ma cosa ne pensi della corrosione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DE GREGE EPICURI

Non è una corrosione, ma è il rame che emerge quando cade la pellicola di argento sovrapposta; in genere, prima si stacca qualche piccolo frammento, poi il processo continua finchè, a volte, tutto l'argento si distacca. Il nucleo di rame conserva l'immagine prodotta dalla coniazione, ma in modo molto grezzo e approssimativo.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti ringrazio Gianfranco.

Se ho capito bene la moneta non è di argento, ma solo di rame ricoperta con un sottile strato di argento.

Si tratta, quindi, di un falso recente o risalente all'epoca?

Amedeo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, come ha spiegato gianfranco e come ho detto più laconicamente io, si tratta di un suberato ( dal latino sub, sotto e aere, bronzo) e si tratta di una moneta con anima (nucleo) in bronzo rivestita da pellicola di argento. Si è spesso dibattutto sull'ufficilità o meno di queste emissioni di "falsi" ( realizzate da falsari o dallo Stato stesso?). L'esemplare da te postato non desta particolari dubbi e, nonostante le foto, direi che è un vero falso dell'epoca. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi rendo sempre più conto di essere ignorante, relativamente alle monete romane.Tra l'altro, conoscendo il latino, sono veramente imperdonabile (sub aere).

Accidenti alla vecchiaia.

Ringrazio te e @@gpittini per essere stati pazienti.

Buona notte.

Amedeo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Di che, figurati! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?