Jump to content
IGNORED

Dracma siracusana di Dionigi


Recommended Posts

babelone

Posto per completezza il link all'inserzione: http://www.ebay.it/itm/Sicily-Syracuse-Dionysios-I-Ae-Drachm-Ta-19-/310941912914?pt=M%C3%BCnzen_Medaillen&hash=item4865950f52

e le foto della moneta

attachicon.gifDracma_Siracusa_D.jpgattachicon.gifDracma_Siracusa_R.jpg

Francamente non mi fa una buona impressione. Poi ho visto che il venditore è aitnacoins...

La tua impressione è esatta,moneta probabilmente fusa ma che può ingannare parecchia gente :good:

Link to post
Share on other sites

giuseppep

Brutta impressione...

A parte la patina che è completamente artificiale....

Ci sono altri elementi che, a mio parere, non convincono....ad esempio, i caratteri strani dell'etnico, il muso mutilato del delfino di destra, le due code poco definite....e poi alcuni dei segmenti che uniscono i raggi della stella sono incerti e si presentano stranamente dritti e non ricurvi come dovrebbero essere....

Saluti, Giuseppe.

Link to post
Share on other sites

delagren

E sulla dracma lotto 28 dell'asta Nummus et Ars, che mi interesserebbe ma di cui non riesco a vedere una buona immagine per tentare di applicare alcune delle conoscenze acquisite qui sul forum, cosa direste?

La discussione sulle dracme, che non avevo visto, è interessantissima...

Grazie

Link to post
Share on other sites

skubydu

non concordo sull'attribuzione a "dracma" per il bronzo timoleonteo, lo riterrei più un "dilitron".

Purtroppo, le immagini non hanno buona risoluzione, diventa difficoltoso potersi esprimere con certezza.

sembrerebbe buona.....

skuby

Link to post
Share on other sites

corzanopietro

Se può servire.

A proposito della Dracma in bronzo di Dionisio; la nuova moneta emessa alla quale viene attribuito il valore di Dracma:

Riporto l'inizio di quanto scrive il Calciati nel II volume (siracusa) a pag. 109 mentre, come sapranno i più da pag. 111 mette in visione le monete e i psi in calando.

L'ascesa al potere di Dionisio in Siracusa, iniziata nel 405 a.C a "stratega Autocrator" coincide con l'inizio di una sua politica monetale strettamente dipendente da necessità militari come il soldo dei mercenari.

Sappiamo che Dionisio tendeva ad arruolare mercenari italici, e per contro, a congedare quelli di origine greca; inoltre per assicurarsi la fedeltà di quella che sarà la sua guardia del corpo per tutto il corso del potere, raddoppia loro il soldo.

Per questo ed altri motivi di ordine economico e politico spingono il tiranno alla introduzione di una nuova moneta di bronzo di peso rilevante, intorno ai 33 grammi, destinata a sostituire il tetradramma d'argento, la cui coniazione sembra essere sospesa durante gli anni del suo potere. A questa moneta viene attribuito il valore di dracma ed essa costituirà il soldo giornaliero del mercenario.

Molto si è discusso su un passo do Polluce( Ps. Arist. Oeconom. II B, 20c; Pollux, Onom. 9,79), secondo il quale , fra i trucchi escogitati da Dionosio per risollevare le finanze continuamente stremate da spese militari, vi sarebbe stata l'emissione di monete "kassiteros" (stagno) anzichè di argento.

.......e prosegue poi con altre notizie

Non ho altre notizie in merito, non ne conosco.

il "Dilitron" il Calciati, lo porta a pag. 185 ed il peso si aggira sui 21,00 grammi;

sotto Timoleonte 344-336 a.c.(sono passati 60 anni)

Altre notizie più recenti in merito mi saranno gradite e penso lo siano per altri appassionati di storia e di numismatica, grazie.

Pietro

Edited by corzanopietro
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.