Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Sign in to follow this  
centurioneamico

Sesterzio di Claudio I

Recommended Posts

centurioneamico

Vi sottopongo la foto di una moneta apparsa su ebay Regno Unito, apparentemente "bruttina" ma con una particolarità, anzi più di una...

chi mi sa dire quali sono? E perchè la moneta potrebbe essere considerata interessante dal punto di vista storico?

1znaaue.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Claudius

...mmmm

ci provo, perchè è una imitazione barbarica contorniata e contromarcata :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

dupondio

Ciao anch'io dico contromarcata,contorniata,mi sembra di intravedere un profilo sul R. o sbaglio??

Share this post


Link to post
Share on other sites

dupondio
che sia una tessera invece di una moneta? :rolleyes:

137147[/snapback]

Ciao non mi pare che le tessere venissero contromarcate,ma forse mi sbaglio <_<

Share this post


Link to post
Share on other sites

centurioneamico
che sia una tessera invece di una moneta? :rolleyes:

137147[/snapback]

No non è una tessera, è un sesterzio di Claudio I, contromarcato "DV" con al rovescio la classica Speranza a sinistra.....

Bravi, avete individuato i particolari, ma perchè monete così sono considerabili importanti e quindi da studiare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Claudius

Ciao Centurione, :D

non vorrei insistere, ma la particolarità di questa moneta secondo me non è la contromarca, sulla quale abbiamo più volte dibattuto soprattutto nel caso di Claudio, ma il fatto che sembri in effetti un "contorniato", particolarita assolutamente singolare su un barbarico di Claudio.

Sembra strano in effetti che la perizia dei monetieri Gallici o Iberici o Britannici si sia spinta sino ad imitare una particolarità già poco diffusa nella monetazione ufficiale, e che oltretutto vedrà la sua diffusione maggiore da Nerone in poi, oltretutto su una moneta che quasi certamente è sotto peso (ma questo me lo dovresti confermare tu). Infatti la contromarca DV indica quasi certamente la "rivalutazione" del pezzo da sesterzio a dupondio :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

centurioneamico

Infatti Claudio!! :)

La particolarità non è la singola contromarca, ma l'insieme delle tre paricolarità da te evidenziate...

Infatti la moneta è una riproduzione barbarica di un sesterzio du Claudio I, successivamente contromarcato DV ovvero declassato a dupondio; ciò significa che una autorità ufficiale dell'impero ha condotto i controlli di routine sul monetato contrassegnando e riabilitando quindi (permettendone l acircolazione anche nell'impero) quelle monete sotto peso o contraffatte come questa.

Poi la moneta deve avere circolato ancora per diversi anni a giudicare dall'usura soprattutto del rovescio, e poi infine è stata trasformata probabilmente in una pedina da gioco, rialzandone i bordi (martellata) e trasformandola in quella che gli studiosi chiamano normalmente protocontorniati.

La particolarità unica di questa moneta è proprio il suo ciclo di vita, certamente lungo e con tanti "cambi di fronte ed uso". Ecco perchè secondo me questa moneta è importante per lo studio, dimostra infatti la vita di una moneta nata ai confini dell'impero (Britannia) come moneta di emergenza per la circolazione fra l agente del posto, per poi essere ritirata da una autorità e declassata a dupondio e continuare a circolare sempre in quelle zone, ed infine finire fra le mani di un legionario annoiato per esempio per farne una pedina da gioco solo molti anni dopo.

La moneta infine proviene sempre dal Regno Unito e dunque forse non ha mai neanche lasciato il suo paese di origine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Claudius

Moneta molto particolare,

e interessante. bel colpo !!! :D :D :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

galba

Qual è l'esatto significato della contromarca DV???

Share this post


Link to post
Share on other sites

centurioneamico
Qual è l'esatto significato della contromarca DV???

137336[/snapback]

[DV]pondius

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giovenaledavetralla

Grazie per la preziosa spiegazione. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.