Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
cristoforo

DI COSA SI TRATTA?

Risposte migliori

cristoforo

Salve a tutti da un pò di tempo mi domandavo se.. questa moneta sia qualche pezzo autentico e cosa sia!

Nel fronte vi è un volto che guarda verso destra accompagnato da due scritte entrambe poco legibili!

nel retro anche ... immagine poco chiara .. quasi irriconoscibile!

Se esposta a forza magnetica questa non viene attratta !

è un pò erosa da un lato del bordo.

Ha il diametro di = 1,5 cm mentre lo spessore è di 1mm

di cosa si tratta?? vale qualcosa ?? la sua storia?? è una riproduzione?

post-42073-0-58820400-1402134662_thumb.jpost-42073-0-96069000-1402134688_thumb.jpost-42073-0-44614800-1402134702_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Ciao @@cristoforo, chiarendo un pò le immagini che hai postato, dovrebbe essere un follis ridotto.

Potrebbe essere Crispo, con un Providentiae Caess o con un IOvi al rovescio.

Attendi il parere degli esperti.

@@profausto

Saluti Eliodoro

post-6393-0-53230700-1402138173_thumb.jp

post-6393-0-31268700-1402138186_thumb.jp

Modificato da eliodoro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Si tratta di una SPES REI PVBLICE di Giuliano II da Cesare, la zecca se non sbaglio è Arelate, databile dal 360 al 363 d.C.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

complimenti @@Exergus, non mi ero proprio avvicinato...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Guardando meglio, la spezzatura al dritto DNIVLIA - NVSNOBC è solo per Sirmium, in esergo ci dovrebbe quindi essere ASIRM oppure BSIRM, non riesco a dare una classificazione precisa, spazia dal RIC VIII 81 al 91, dipende dalla presenza o meno di qualche simbolo al verso nella zona che ti ho evidenziato, dalla foto non riesco a distinguere:

post-18735-0-89031900-1402141539_thumb.j

Questi i simboli possibili, potrebbe anche essere che non ce ne sia nessuno.

post-18735-0-74029100-1402141550_thumb.j

Questo un esempio della zecca di Sirmium, RIC 81, senza simboli in campo:

post-18735-0-36987200-1402141561_thumb.j

Ciao, Exergus :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cristoforo

e secondo voi... anche se non si riesce a distinguere che tipo di simbolo ci sia può avere un valore numismatico??? quanto??

se non lo si può definire bene a causa di quanto già detto orientativamente?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Il valore storico è molto rilevante; Giuliano II è stato l'ultimo imperatore romano dichiaratamente pagano ed in più, a dimostrazione della progressiva perdita di importanza rispetto alla nuova capitale Costantinopoli, non mise mai piede a Roma.

Il valore economico, invece, è di pochi euro.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×