Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
fero.fers

SAVOIA Carlo Alberto, 1 lira 1838

Risposte migliori

fero.fers

Buongiorno a tutti,

sono in possesso di questa moneta, che presenta 2 caratteristiche inusuali:

1) manca (è stata erasa?) l'indicazione del valore 1 L.

2) il colore della patina tende al dorato (dalla foto non si vede).

La mia conclusione è che la moneta provenga da montatura, ma attendo la vostra opinione.

Le foto sono state fatte con un microscopio, quindi danno visione distorta della moneta, che in realtà appare gradevole.

Grazie in anticipo,

F.f.

post-32999-0-08620000-1402746081_thumb.j

post-32999-0-83444400-1402746097_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fero.fers

ecco una foto del dettaglio del rovescio....

Buongiorno a tutti,

sono in possesso di questa moneta, che presenta 2 caratteristiche inusuali:

1) manca (è stata erasa?) l'indicazione del valore 1 L.

2) il colore della patina tende al dorato (dalla foto non si vede).

La mia conclusione è che la moneta provenga da montatura, ma attendo la vostra opinione.

Le foto sono state fatte con un microscopio, quindi danno visione distorta della moneta, che in realtà appare gradevole.

Grazie in anticipo,

F.f.

post-32999-0-03505700-1402746317_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Non mi convince molto vedo troppe porosità e figure non perfette,peso e diametro e se possibile una foto anche con lo scanner al "naturale" potrebbe aiutare a capire meglio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fero.fers

vediamo se ci riesco. peso 5 gr diametro 23 mm. Ai bordi si legge qualche fert, ma sembra sporca di inchiostro... Patacca?

post-32999-0-44558900-1402756275_thumb.j

post-32999-0-65298500-1402756280_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fero.fers

se non bastasse domani sera posso fare foto con obiettivo macro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

A me sembra un falso,prova ad ingrandire le foto.......il peso per l'usura è troppo dovrebbe essere sui 4,7 4,8 al massimo. Sentiamo cosa dicono altri

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95
Supporter

Pure a me non piace .....

Inviato dal mio iPhone utilizzando Lamoneta.it Forum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

È un falso, peraltro da non escludere sia d'epoca. Non bastasse la perlinatura improbabile, basta guardare naso e orecchio del povero Carlo Alberto. ..

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fero.fers

Grazie a tutti, eppure non sono 100% convinto che sia un falso. Domani provo a postare foto con il macro. É sicuramente argento e al suono non si distingue da un esemplare che ho autentico. Lo so che questo scatenerà l'ilaritá generale, ma la prova "suono" mi ha permesso in passato di riconoscere molti falsi....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

angelonidaniele

anche i capelli fanno propendere per un falso anche d'epoca :hi: un bel falso d'antan

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

Per me è assolutamente autentica. Ha subito un "brutto" lavaggio con componenti acidi, come dice giustamente @@aleale per asportarne la doratura, acidi che hanno reso il metallo poroso e i rilievi un pò impastati, ma l'impronta è autentica.

Posteresti anche le foto del contorno?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

La sfumatura dei capelli negli originali arriva sopra l'orecchio in questa va sotto,il naso dovrebbe essere più lungo,la capigliatura sopra è mancante e diversa........il colore che non è dell'argento ma sembra una lega con bronzo.....il peso se preso con bilancino è troppo anche per un FDC originale ,la lira di C.A. arrivano a malapena sui gr.5,0 molto spesso sono leggermente al di sotto con quell'usura 4,6/4,7 a 4,8 già sarebbe tanto (senza patina). I FERT difficilmente si vedono bene ma potrebbe aiutare. Una scansione maggiore sarebbe l'ideale. Secondo me più che un falso d'epoca direi un falso per collezionisti fine 1800 inizio 1900. <_<

Come suona? :guitarist:

post-25-0-30568000-1402830479_thumb.jpg

Modificato da favaldar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

La sfumatura dei capelli negli originali arriva sopra l'orecchio in questa va sotto,il naso dovrebbe essere più lungo,la capigliatura sopra è mancante e diversa........il colore che non è dell'argento ma sembra una lega con bronzo.....il peso se preso con bilancino è troppo anche per un FDC originale ,la lira di C.A. arrivano a malapena sui gr.5,0 molto spesso sono leggermente al di sotto con quell'usura 4,6/4,7 a 4,8 già sarebbe tanto (senza patina). I FERT difficilmente si vedono bene ma potrebbe aiutare. Una scansione maggiore sarebbe l'ideale. Secondo me più che un falso d'epoca direi un falso per collezionisti fine 1800 inizio 1900. <_<

Come suona? :guitarist:

Per me perfettamente Fabio! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12

@@fero.fers,

I dubbi ci sono orecchio e capelli fano la differenza rispetto all'originale.

Spero mi stia sbagliando ma secondo me è falso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fero.fers

Ok, grazie ancora. Come dicevo posterò foto migliori a breve. Riguardo il materiale, mi caschino tutti i capelli se non è d'argento (e sarebbe poca fatica). Quanto al peso, al rovescio vi sono degli accumuli di materiale che potrebbero aver compensato la perdita di peso dovuto alla consunzione. In realtà mi avevano fatto pensare ad una montatura per monile (il che avrebbe giustificato la doratura). Immaginando anche che fosse un falso, che senso avrebbe avuto cancellare il valore "1 L." dalla moneta? Datemi 2-3 ore e finalmente avrò il mio macro obiettivo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fero.fers

E quello che sono riuscito ad isolare del bordo....

post-32999-0-25586300-1402858307_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

La sfumatura dei capelli negli originali arriva sopra l'orecchio in questa va sotto,il naso dovrebbe essere più lungo,la capigliatura sopra è mancante e diversa........il colore che non è dell'argento ma sembra una lega con bronzo.....il peso se preso con bilancino è troppo anche per un FDC originale ,la lira di C.A. arrivano a malapena sui gr.5,0 molto spesso sono leggermente al di sotto con quell'usura 4,6/4,7 a 4,8 già sarebbe tanto (senza patina). I FERT difficilmente si vedono bene ma potrebbe aiutare. Una scansione maggiore sarebbe l'ideale. Secondo me più che un falso d'epoca direi un falso per collezionisti fine 1800 inizio 1900. <_<

Come suona? :guitarist:

Tutte le differenze che hai riscontrato sono corrette, ma hai commesso l'errore di confrontare la moneta postata da @@fero.fers , che è stata emessa nel 1838, con una moneta emessa nel 1831 che presenta un'impronta dell'effige differente.

Infatti, così come avviene per lo scudo, anche lo stile dell'effige della lira nel corso degli anni subisce una modifica ad opera dell'incisore Ferraris, quindi per fare un confronto è corretto utilizzare due monete che presentino la stessa impronta.

post-3533-0-65546300-1402858801_thumb.jp

post-3533-0-62524400-1402858809_thumb.pn

Ripeto, per me la moneta è assolutamente autentica, ma purtroppo è stata martoriata ...tanto da farle avere un "aspetto sospetto" :)

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

@@lucadesign85

Forse devo darti ragione l'ho confrontata anche con un 1843 e le differenze sono minime quindi dipese maltrattamenti e possibile anche piccole debolezze di conio. Allora ritorna la giusta ipotesi fatta da ALEALE di essere stata dorata per farla passare per un marengo o un mezzo marengo anche se il 1838 non c'è ma daltronde anche la testa rivolta a destra è sbagliata ma forse in mezzo ad un pagamento di un 100io di monete poteva passare?!

post-25-0-77831500-1402861837_thumb.jpg

Modificato da favaldar
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fero.fers

Grazie ancora. Io rimango dell'idea della doratura ad uso gioiello: nelle mie ultime foto è possibile vedere al rovescio una traccia di materiale più scuro. Parte dalla lettera "B" di SAB e raggiunge lo scudo sabaudo come in una stanghetta. Piccoli depositi si possono vedere anche nel lato diametralmente opposto, all'altezza di NC di PRINC. In tal caso la rimozione della dicitura "L. 1" sarebbe effettivamente per "simulare" un marengo e quindi dare l'idea di un gioiello più importante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dux-sab

da quello che riesco a vedere io direi falsa. guarda ad esempio il numero 3 e 8 della data oltre ai capelli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

In effetti è da vedere in mano per poter dire con certezza se buona o falsa,ci sono dettagli a favore e dettagli contro.In foto cosi come la vedo io non la prenderei ma spesso mi sono dovuto ricredere sia per una o per l'altra.

La mia senzione rimane del falso battuto "tipo medaglia" cioè una mano esperta in medaglie e orificeria varie perche ha un tocco buono ma non sufficente ad un originale. Ripeto in foto!!!! Se altri non si sbilanciano la porterei a far vedere,solo se buona o falsa qui a Roma si prendono 5/6 euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sesino974

In effetti è da vedere in mano per poter dire con certezza se buona o falsa,ci sono dettagli a favore e dettagli contro.In foto cosi come la vedo io non la prenderei ma spesso mi sono dovuto ricredere sia per una o per l'altra.

La mia senzione rimane del falso battuto "tipo medaglia" cioè una mano esperta in medaglie e orificeria varie perche ha un tocco buono ma non sufficente ad un originale. Ripeto in foto!!!! Se altri non si sbilanciano la porterei a far vedere,solo se buona o falsa qui a Roma si prendono 5/6 euro.

Scusa @@favaldar

mi stai dicendo che per dirti se buona o falsa ti chiedono dei soldi??

io non mi fiderei a priori di personaggi del genere, tantomeno acquisterei presso di loro

Sergio

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Scusa @@favaldar

mi stai dicendo che per dirti se buona o falsa ti chiedono dei soldi??

io non mi fiderei a priori di personaggi del genere, tantomeno acquisterei presso di loro

Sergio

I Periti non stanno a cambiar aria è il loro lavoro ed è normalissimo chiedere dei soldi per una prestazione. Lo fanno tutti da Nord a Sud,poi se hai qualche conoscenza è diverso,con tanto di listino prezzi sia sui loro siti che al negozio. Sarebbe strano il contrario,prendendo dei soldi e lasciandoti regolare fattura o scontrino si prendono le loro responsabilità ed è giusto cosi . Tutto il Mondo funziona cosi,poi se trovi chi te lo fa in amicizia e un'altra cosa.

Ciao F.

Modificato da favaldar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×