Jump to content
IGNORED

SAVOIA Forte bianco escucellato di Aimone il Pacifico


Recommended Posts

Luca Vezzaro

Alla fine è arrivato. Si tratta di un esemplare di Forte bianco escucellato di Aimone, battuto a Pont D'Ain sotto lo zecchiere Rarolfi Darnano. Ben identificabile il segno di zecca al dritto.

Mi ha colpito per i rilievi e la classificabilità.

Moneta di discreta rarità.

Purtroppo non ho ancora avuto modo di effettuare una misurazione del peso, peraltro discreto, ma cercherò di attrezzarmi al più presto.

Mi farebbe molto piacere conoscere vostre opinioni.

Diametro: 18 mm

Peso: 0,60-0,87 g

Dritto Fiore a sei petali, intorno: croce segno AIMO segno COMES segno

Verso Scudetto sabaudo, intorno: croce SABAUDIE

Due cenni biografici di Aimone.

Fratello di Edoardo, suo predecessore, nato dal conte Amedeo V di Savoia e da Sibilla de Baugé sua prima moglie, occupò il trono Sabaudo dopo ampi contrasti con Giovanna, unica figlia del conte Edoardo.

Per lui, il Padre Amedeo scelse la vita religiosa, tanto da spingerlo a divenire canonico nella cattedrale di Parigi.

Non essendo legato dagli ordini sacri poté rinunciare alle cure religiose e assunse il governo della contea succedendo al fratello Edoardo.

Così lo descrive Paolo Giovio:

« ...Avanzando di dignità di corpo e di leggiadria di bellezza i più delicati giovani, riusciva anco allora molto più grande e più bello di se stesso quando, con una nuova foggia, si lasciava crescere i capegli di color d'oro, e spesse volte acconciandogli in trecce, e tallora lasciandogli andar giù per le spalle, gli assettava in una cuffia di rete o con una ghirlanda di fiori; perché ciò si gli aveniva molto essendo egli bianco e riguardevole del color di latte e con una barba bionda, come si può vedere per molte imagini di lui, e massimamente in una armata a cavallo, la quale si vede nella rocca di Pavia alla sinistra loggia... »

(Paolo Giovio, ne Le vite di dicianove huomini illustri, 1561)

Combatté per tre anni contro Ghigo VIII, Delfino di Vienne. Risorte le ostilità tra Francia ed Inghilterra, egli combatté in Fiandra per i Francesi in soccorso al re Filippo contro Edoardo III d'Inghilterra, dimostrandosi un valido capitano e negoziatore di pace fra i due monarchi.

Sposò Violante (o Iolanda) di Monferrato (†1342) il 1º maggio 1330 dalla quale ebbe molte figlie e figli: tra questi, il suo successore Amedeo VI, il Conte Verde.

Ebbe il soprannome di Pacifico per la saggia amministrazione dei suoi Stati e per le buone leggi emanate.

Morì il 22 giugno 1343 a Montmélian e fu sepolto presso l'Abbazia di Altacomba; oggi vi sussistono le sole pietre tombali del conte, quando l’abbazia fu occupata dai giacobini che forzarono la sua tomba e distrussero i resti, insieme a quelli di altri rappresentanti Savoia.

post-28809-1406056199,97_thumb.jpg

post-28809-1406056166,34_thumb.jpg

Inviato da iPad con App. Lamoneta.it

Link to post
Share on other sites

savoiardo
Supporter

Luca lo sai che piaceva anche a me... Quindi il giudizio e' piu' che positivo!

Come Danuele afferma prima o poi.... Ne mettiamo uno in collezione!

Ottima la presentazione della moneta.

Posso utilizzarla per il catalogo come storiografia di Aimone?? Sarebbe un lvoro gia' fatto ed un risparmio di tempo!

Fammi sapere...

Link to post
Share on other sites

savoiardo
Supporter

Ovviamente, usa tutto quello che ti serve. Ciao

App Lamoneta.it per iPhone

;)

Link to post
Share on other sites

savoiardo
Supporter
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.