Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
calzaretta

conservazione 500 lire 1950

Recommended Posts

calzaretta

Buonasera,

secondo voi in che stato di conservazione si trova la banconota allegata e quale può essere il suo valore di mercato con la crisi attuale delle cartamoneta?

Grazie mille a tutte le eventuali risposte.

post-14943-0-59535400-1406389275_thumb.j

post-14943-0-59112100-1406389279_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilcollezionista90

@@calzarettaè la tua ? ....qui parliamo di un R6 ed in quella qualità la cifra è sui 3 zeri , complimenti :)

Edited by ilcollezionista90

Share this post


Link to post
Share on other sites

aka6969

E' una favola!!!!!!!!!!!!!!!

Se è Tua sei proprietario di una delle banconote più rare e ricercate , il valore ,in questo caso

non risente di alcuna crisi.....

Ne ho vista vendere una BB a 6000 euro e la Tua è molto migliore

Share this post


Link to post
Share on other sites

NoNmi4PPLICO

Senza pieghe, angoli appuntiti conservazione quasi massima..da W941 a W1015 banconota R5.. Il prezzo lo fai tu!! Complimenti al possessore!

simone.

Share this post


Link to post
Share on other sites

macchiolino

La banconota è spettacolosa, fa tipologia a se ed è il sogno di tutti i collezionisti. Tuttavia devo segnalare che ultimamente sul mercato se ne stanno riversando parecchie ed il fatto è curioso: 6 mesi fa un commerciante lussemburghese ne ha messe in asta 2 ( sul più noto sito di aste on line); in questo momento ve ne sono altre due; lo stesso venditore nell'ultimo anno ne ha vendute altre 4; un altro commerciante piemontese, sempre nel solito sito, ne ha vendute 2; su un sito di aste di san marino lo scorso anno ne è comparsa una- non venduta- che poi è stata rimessa sul mercato...ecc... . Ai convegni i commercianti professionisti sono sempre in grado di procurarne almeno una .....insomma si parla di un gran bel pezzo che io per primo vorrei avere e che ai prezzi di catalogo però non comprerei mai sia perchè non sono alla mia portata sia però perchè, appunto, non così raro come ci si aspetta. Se qualcuno fosse interessato ho tenuto via tutti i numeri di serie di quelle comparse solamente nell'ultimo anno: ne ho già contate 14 e ho tenuto via tutti i numeri di serie!!! Vedremo nei prossimi anni ma certo, di altre banconote ne ho monitorate meno ma molte molte meno

Share this post


Link to post
Share on other sites

calzaretta

Grazie a tutti per i pareri e per i commenti. Sono d'accordo con l'utente macchiolino che nell'ultimo periodo ne sono apparse molte e che i prezzi di catalogo non sono veritieri, ma vorrei sottolineare che tutti i pezzi apparsi (almeno quelli visti da me) oscillavano dal mb/bb al massimo al qspl (ci sta un bellissimo qspl in vendita su ebay in questo momento). Di pezzi come questo, superbo o qfs, non se ne vendono tutti i giorni, infatti alcuni cataloghi (come ad esempio il giagante) non riportano nemmeno la quotazione e si fermano allo spl. A livello di rarità io credo che sia più raro il 1000 del 1950 ma purtroppo o per fortuna a volte non dipende solo la rarità ma anche e soprattutto quanto una determinata banconta sia ricercata. Questo pezzo hai il grande vantaggio di fare tipologia per questo è molto ricercata. Ad esempio io credo che una delle banconote più rare (se non la più rara) tra regno e repubblica sia il 25 lire Maltese - Rosi Bernardini del 1925 che, non essendo tipologica, è ricercata soltanto da una nicchia di collezionisti che collezionano tutti i decreti e di conseguenza non è mai esplosa di valore, pur essendo più rara del 25 lire del 1902 che invece vale molto di più.

Mi farebbe piacere avere vostre osservazioni in merito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

NoNmi4PPLICO

Asta Nomisma n°50 Lotto 74 (sezione banconote)....è presente la W967 con base d'asta 10000 euro...in condizioni decisamente peggiori di questa...vedremo quanto farà...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
nando12

Decisamente migliore quella di calzaretta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

NoNmi4PPLICO

Si nando12,quella di calzaretta è migliore,intendevo dire questo. Chiedo aiuto a @@macchiolino,per sapere se la W967 è un seriale tra quelli che lui ha studiato...rientra nelle 14 banconote da te monitorate?? Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

macchiolino

Si nando12,quella di calzaretta è migliore,intendevo dire questo. Chiedo aiuto a @@macchiolino,per sapere se la W967 è un seriale tra quelli che lui ha studiato...rientra nelle 14 banconote da te monitorate?? Grazie.

Non rientra tra le 14 da me monitorate nell'ultimo anno, ma proprio la 500 W0967 075271 era stata messa in vendita da In Asta il 20/11/2010 (lotto 799) con una base di partenza di Euro 15.000 e non era stata aggiudicata. Vedremo come andrà questa volta e comunque concordo che quella di calzaretta è in condizioni migliori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

macchiolino

Asta Nomisma n°50 Lotto 74 (sezione banconote)....è presente la W967 con base d'asta 10000 euro...in condizioni decisamente peggiori di questa...vedremo quanto farà...

non ha fatto nulla....invenduto, pur con base d'asta di 10.000 euro, molto inferiore, per lo stato di conservazione, ai prezzi dei cataloghi. Forse ci si inizia ad accorgere che è sicuramente una bellissima banconota ma che dei 7.500.000 pezzi emessi a suo tempo ne sono rimasti in giro parecchi e non poche unità come si credeva?

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Credo che il problema di queste banconote estremamente rare sia dovuto alla crisi e non al fatto che potrebbero essere meno rare di quanto si pensi.
Crisi economica generale e non del collezionismo di banconote,
A titolo di esempio: posseggo due 5.000 marinare testina d'Italia in SPLquasiFDS, numeri consecutivi, un ritrovamento fortuito di un bel pò di anni fa, sono custoditi in una cassetta di sicurezza, non li vedo nemmeno.

Avevo pensato di togliermene una per un'auto nuova per mio figlio (una utilitaria naturalmente), non volendo metterla in asta mi faccio un giro di telefonate ed email ai possibili compratori, un bel pò di persone, nulla... tantissimo interesse verso la banconota naturalmente, è pur sempre un R5/R6, ma nulla di concreto, nemmeno al 50% del catalogo.
Un amico mi dice, scherzando ovviamente, che strapazzandola un bel pò la renderei più vendibile poiché magari più abbordabile :lol:
Non ha nulla che non va il biglietto, è solo il prezzo che non va, in buona sostanza certi tipi di banconote restano al palo perché comportano un impegno economico non indifferente.

ps. dimenticavo: Complimenti a @@calzaretta per la banconota, veramente meravigliosa.

Edited by nikita_

Share this post


Link to post
Share on other sites

macchiolino

Credo che il problema di queste banconote estremamente rare sia dovuto alla crisi e non al fatto che potrebbero essere meno rare di quanto si pensi.

Crisi economica generale e non del collezionismo di banconote,

A titolo di esempio: posseggo due 5.000 marinare testina d'Italia in SPLquasiFDS, numeri consecutivi, un ritrovamento fortuito di un bel pò di anni fa, sono custoditi in una cassetta di sicurezza, non li vedo nemmeno.

Avevo pensato di togliermene una per un'auto nuova per mio figlio (una utilitaria naturalmente), non volendo metterla in asta mi faccio un giro di telefonate ed email ai possibili compratori, un bel pò di persone, nulla... tantissimo interesse verso la banconota naturalmente, è pur sempre un R5/R6, ma nulla di concreto, nemmeno al 50% del catalogo.

Un amico mi dice, scherzando ovviamente, che strapazzandola un bel pò la renderei più vendibile poiché magari più abbordabile :lol:

Non ha nulla che non va il biglietto, è solo il prezzo che non va, in buona sostanza certi tipi di banconote restano al palo perché comportano un impegno economico non indifferente.

ps. dimenticavo: Complimenti a @@calzaretta per la banconota, veramente meravigliosa.

noto invece che ( vedi tutte le aste di monete ) i pezzi più rari tengono i prezzi anche in tempo di crisi, anzi frequentemente capita che salgano. A parer mio invece anche per il 5.000 Testina vale lo stesso discorso del 500 del 1950: in giro se ne vedono relativamente tanti mentre i collezionisti di cartamoneta sono pochini. In questo momento sulla baia ce ne sono in vendita ben 4 e nell'asta nomisma appena conclusa ce ne era un altra ( invenduta...): naturalmente anche il 5.000 testina rimane rara, è bellissima e complimenti a chi ce l'ha. Mi pare però che le banconote veramente rare siano quelle che non si vedono mai ( o una ogni qualche anno ), non le trovi nei convegni dai commercianti e se le cerchi devi penare anche solo per vederne una!!! Opinione personale naturalmente

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

I prezzi tengono certo, più sono rare e più non deludono, questi sono pezzi che si affacciano sul mercato raramente in condizioni eccellenti, saranno "forse" più frequenti quelli in condizioni inferiori.
I collezionisti di banconote siamo in tanti, sono semmai quasi-inesistenti quelli che sono disposti a spendere certe cifre.

Se la 5000 marinare testina fosse stata in MB non avrei avuto nessun problema a venderla, il suo punto di forza sarebbe stato il prezzo "basso" (si fa per dire...) data la conservazione modesta.
Se già non si trovano i compratori per queste banconote quasi-introvabili, figuriamoci per le impossibili che non si affacciano mai sul mercato.

Edited by nikita_

Share this post


Link to post
Share on other sites

macchiolino

Non rientra tra le 14 da me monitorate nell'ultimo anno, ma proprio la 500 W0967 075271 era stata messa in vendita da In Asta il 20/11/2010 (lotto 799) con una base di partenza di Euro 15.000 e non era stata aggiudicata. Vedremo come andrà questa volta e comunque concordo che quella di calzaretta è in condizioni migliori.

eccone un'altra, appena messa in vendita sul solito sito d'aste on-line ( in questo momento sono ben 3 ). E' una banconota bellissima ma quante ce ne sono in giro?????

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.