Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
ilnumismatico

Fotografia Numismatica, guida, prove e consigli

Risposte migliori

gallo83

io fabbri ho letto ed ho già tentato.... :D

chiaramente in attesa di costruirmi il kit e senza vetri ne sotto ne sopra...devo procurarmeli ma non ho resistito :D

marco

post-25458-0-24153000-1399134566_thumb.j

post-25458-0-92803700-1399134575_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

io fabbri ho letto ed ho già tentato.... :D

chiaramente in attesa di costruirmi il kit e senza vetri ne sotto ne sopra...devo procurarmeli ma non ho resistito :D

marco

e vabbè ma tu ci prendi in giro,voglio sperare...........altrimenti sei negato per la fotografia!!! :acute:

non noto alcuna differenza fra le foto scattate precedentemente e quelle postate ora

Guarda queste foto che ho postato :sono il vanto del forum :P http://www.lamoneta.it/topic/122708-non-so-se-mi-spiego/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilnumismatico

io fabbri ho letto ed ho già tentato.... :D

chiaramente in attesa di costruirmi il kit e senza vetri ne sotto ne sopra...devo procurarmeli ma non ho resistito :D

marco

Ciao Marco,

come già ti scrissi tempo addietro, le tue son già foto più che buone,

devi solo migliorare il bilanciamento del bianco per una resa dei colori più naturale, cosa che non richiede niente (basta che desaturi un po il giallo in post come alternativa) e migliori leggermente l'esposizione in alcune monete, come quella in rame ad esempio (ma anche qui, non è che serva chissà quale grande miglioramento, se fatto come si deve, il ritocco in postproduzione è cosa di qualche secondo).

per il resto... piano piano, io sto sempre provando, sperimentando ed imparando ancora :(

Grazie per i Vostri apprezzamenti :)

Modificato da Il*Numismatico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

titoflaviovespasiano

Davvero un bell'articolo. Peccato però che non ci sia una soluzione per trovare lo stativo ad un prezzo decente...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

La mia macchina non ci entra! :D

Mi sembra strano, che obbiettivo hai? Tieni conto che il supporto è telescopico.

7908.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

titoflaviovespasiano

Mi sembra strano, che obbiettivo hai? Tieni conto che il supporto è telescopico.

7908.jpg

Ho una Nikon D40X. L'obiettivo è un 18/55 e non essendo macro, uso dei distanziali per riuscire a mettere a fuoco da vicino. Avendo visto che l'altezza dello stativo è 15cm e aggiungendo anche il flash a led circolare per fotografie macro e qualche centimetro per la messa a fuoco, penso che non ci stia. Ma ora che hai postato questa immagine, mi hai dato un indizio per verificare meglio le misure.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

IlMiniAlieno

Grazie per l'ottimo articolo. A me ha interessato soprattutto la parte riguardo all'illuminazione, su cui ho sempre avuto grosse difficoltà: cercavo di fotografare con luce naturale - che però ho da una fonte laterale - ma visti i risultati finivo per fotografare col flash (avendo cura di dirigere il riflesso fuori dal campo della moneta). Ora proverò così.
Un altro problema è la distanza dalla moneta, nonostante la macro: ho sempre l'impressione di dovermi allontanare più del necessario, poiché la macchina altrimenti non scatta: ci sono degli accorgimenti al proposito? magari giocare con lo zoom...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

titoflaviovespasiano

Un altro problema è la distanza dalla moneta, nonostante la macro: ho sempre l'impressione di dovermi allontanare più del necessario, poiché la macchina altrimenti non scatta: ci sono degli accorgimenti al proposito? magari giocare con lo zoom...

Se la macchina è una reflex, prova con dei distanziali per macro. Sono anelli da mettere fra la macchina e l'obiettivo che consentono di riprendere da più vicino il soggetto. Quelli senza automatismi costano pochi euro, un po' di più quelli che li mantengono. Un'alternativa sono le lenti close up da montare direttamente sull'obiettivo. Costano ancora meno.

Per quanto riguarda lo stativo sopra, la lunghezza massima viene data in 29cm, ma contatterò il negoziante per essere sicuro che ci stia una reflex con obiettivo e qualche accessorio.

Modificato da titoflaviovespasiano
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

IlMiniAlieno

Grazie @titoflaviovespasiano per la dritta! Ecco io per esempio con 29 centimetri di distanza sarei stato sicuro di non farcela.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilnumismatico

Se la macchina è una reflex, prova con dei distanziali per macro. Sono anelli da mettere fra la macchina e l'obiettivo che consentono di riprendere da più vicino il soggetto. Quelli senza automatismi costano pochi euro, un po' di più quelli che li mantengono. Un'alternativa sono le lenti close up da montare direttamente sull'obiettivo. Costano ancora meno.

Per quanto riguarda lo stativo sopra, la lunghezza massima viene data in 29cm, ma contatterò il negoziante per essere sicuro che ci stia una reflex con obiettivo e qualche accessorio.

Beh, dipende.

Personalmente uso uno stativo della Kayser, alto 1,20 Mt, con macro 180mm, e la distanza media di scatto si aggira sui 50Cm per le monete, mentre per le medaglie aumenta notevolmente a seconda della grandezza del tondello.

Potete vederlo a questo indirizzo, ma proposto ad un prezzo assurdamente spropositato

http://www.bhphotovideo.com/c/product/93111-REG/Kaiser_205512_Copy_Stand_RSX_with.html

Personalmente non diminuirei la distanza tra obiettivo e moneta in presenza di un obiettivo macro, realizzato appositamente per ottenere il massimo della definizione.

Lo stativo postato da @@incuso potrebbe essere ottimo per chi ha una compatta (di solito le distanze sono molto ravvicinate) o una bridge.

Importante è anche considerare il peso totale del corpo macchina+obiettivo, reflex e ottiche macro di elevate lunghezze focali cominciano ad essere notevolmente pesanti (portarle a tracolla dopo un po è una vera e propria sofferenza), ed uno stativo professionale non è più un optional ma un vero e proprio must che permette di sfruttare appieno le potenzialità della propria apparecchiatura fotografica.

Modificato da Il*Numismatico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

titoflaviovespasiano

Beh, dipende.

Personalmente uso uno stativo della Kayser, alto 1,20 Mt, con macro 180mm, e la distanza media di scatto si aggira sui 50Cm per le monete, mentre per le medaglie aumenta notevolmente a seconda della grandezza del tondello.

Potete vederlo a questo indirizzo, ma proposto ad un prezzo assurdamente spropositato

http://www.bhphotovideo.com/c/product/93111-REG/Kaiser_205512_Copy_Stand_RSX_with.html

Personalmente non diminuirei la distanza tra obiettivo e moneta in presenza di un obiettivo macro, realizzato appositamente per ottenere il massimo della definizione.

Lo stativo postato da @@incuso potrebbe essere ottimo per chi ha una compatta (di solito le distanze sono molto ravvicinate) o una bridge.

Importante è anche considerare il peso totale del corpo macchina+obiettivo, reflex e ottiche macro di elevate lunghezze focali cominciano ad essere notevolmente pesanti (portarle a tracolla dopo un po è una vera e propria sofferenza), ed uno stativo professionale non è più un optional ma un vero e proprio must che permette di sfruttare appieno le potenzialità della propria apparecchiatura fotografica.

Complimenti per la tua attrezzatura! Il problema però è proprio il budget. Io possiedo una reflex, ma se volessi prendere uno stativo del genere dovrei vendere tutto per pagarlo e aggiungere anche parecchi soldi. Il discorso dei distanziali e delle lenti close up era per avere con poca spesa un sistema di scatto ravvicinato. Nemmeno paragobile ad un obiettivo macro, ma nemmeno i prezzi di questi ultimi... :rolleyes:

Il peso so che è uno dei fattori fondamentali, infatti chiederò informazioni anche su quello. Ho visto però che quella marca ne produce anche di più economici, sui 140 dolari. Cosa ne pensi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilnumismatico

Complimenti per la tua attrezzatura! Il problema però è proprio il budget. Io possiedo una reflex, ma se volessi prendere uno stativo del genere dovrei vendere tutto per pagarlo e aggiungere anche parecchi soldi. Il discorso dei distanziali e delle lenti close up era per avere con poca spesa un sistema di scatto ravvicinato. Nemmeno paragobile ad un obiettivo macro, ma nemmeno i prezzi di questi ultimi... :rolleyes:

Il peso so che è uno dei fattori fondamentali, infatti chiederò informazioni anche su quello. Ho visto però che quella marca ne produce anche di più economici, sui 140 dolari. Cosa ne pensi?

Gli stativi Kayser sono tutti ottimi, soprattutto per robustezza e stabilità.

Certo, come giustamente osservi, il costo ha il suo (scomodo) posto, ma con un po di pazienza si possono fare ottimi affari.

Io l'ho pagato 140€ tutto compreso su ebay e spedizione con dhl, e la mole dei componenti imballati era davvero impressionante (e pesante!). Ho aspettato parecchio prima di prenderlo, ma ne è valsa la pena.

Diversamente, comprarlo nuovo implicherebbe un'attività continuata e professionale per ammortizarne i costi, cosa che per me è ancora un miraggio. Nel complesso, ho impiegato circa due anni per completare l'attrezzatura, aspettando e cercando il momento e l'occasione giusta per acquistare, e tutto sommato mi reputo soddisfatto.

Tornando allo stativo, 140$ mi sembrano un'ottima cifra per uno stativo Kayser, tieni in considerazione l'altezza totale, per un eventuale cambio di fotocamera/obiettivo (se lo hai in programma nel futuro).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Troler

Complimenti a @@Il*Numismatico per la fantastica guida! Unica pecca, come costruisco uno stativo? Non posso comprarlo per ora :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilnumismatico

Complimenti a @@Il*Numismatico per la fantastica guida! Unica pecca, come costruisco uno stativo? Non posso comprarlo per ora :(

Buonasera e grazie! :)

Io ho iniziato usando una scatola di scarpe, e due forchettoni da insalata su cui poggiavo la vetusta compatta.

Sulla base della scatola un foglio grigio per smorzare leggermente i riflessi di luce spuria.

Al centro di questo un piccolo feltrino su cui poggiavo la moneta, o in alternativa un pezzettino di gomma da cancellare da disegno dovutamente tagliata, giusto per far star più sicura e comoda la moneta.

Non è il massimo, ma costa zero, sia in termini economici che di tempo, e per chi ( come me) è una frana nella manualità, è cosa che vale oro ;)

Modificato da Il*Numismatico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Troler

Buonasera e grazie! :)

Io ho iniziato usando una scatola di scarpe, e due forchettoni da insalata su cui poggiavo la vetusta compatta.

Sulla base della scatola un foglio grigio per smorzare leggermente i riflessi di luce spuria.

Al centro di questo un piccolo feltrino su cui poggiavo la moneta, o in alternativa un pezzettino di gomma da cancellare da disegno dovutamente tagliata, giusto per far star più sicura e comoda la moneta.

Non è il massimo, ma costa zero, sia in termini di realizzazione che di tempo, che per chi come me è una frana nella manualità vale oro ;)

Insomma... una specie di H :lol:

Fra poco lo costruisco e metto la foto dell'apparecchio, che tanto sarà sbagliato :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Troler

Ecco la mia creazione :D Che ne dici @@Il*Numismatico? Potrebbe andare bene? :)

post-37139-0-64660200-1399391011_thumb.j

Modificato da Troler

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilnumismatico

Ecco la mia creazione :D Che ne dici @@Il*Numismatico? Potrebbe andare bene? :)

A parte che serve la lente per capire come è fatto da questa foto formato francobollo,

vediamolo in azione. Se il risultato fotografico è gradevole, allora la Sua creazione va benone ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gallo83

@@Il*Numismatico

dammi un giudizio se ti va...penso di progredire comunque.

colori fedelissimi alla realtà,bella luce e scontornatura :D

post-25458-0-06303300-1399403981_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilnumismatico

@@Il*Numismatico

dammi un giudizio se ti va...penso di progredire comunque.

colori fedelissimi alla realtà,bella luce e scontornatura :D

La qualità fotografica c'è, e non si discute.

io continuo a vedere le tue foto fortemente gialle... ma hai dato una calibrazione al monitor?

altrimenti quel che vedi tu NON E' quello che vedo io (e gli altri...)

Lascia stare lo scontorno, c'è qualche pixel residuo.

Ho fatto al volo un'operazione veloce veloce, a naso ed il rame personalmente lo vedo più naturale così

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gallo83

ok...continuavo a desaturare ma devo calare leggermente la tonalità del giallo ed è ok.

non so perchè ma mi escono sempre così...comunque d'ora in poi cambio leggermente quel valore...grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilnumismatico

Poco negato mi dicono :lol:

E' sulla buona strada, si legge molto bene la conservazione, i dettagli e la patina.

Leggermente fuori fuoco nella parte inferiore sx, ma nel complesso risultato per me soddisfacente se sono i primi esperimenti.

Un mio consiglio è di non tener conto del fenomeno "scontorno", non è fondamentale e nelle prove iniziali complica solo la vita.

Un passo alla volta, la salita per la piena riuscita è luuuuunga e sofferta, parola di uno che è sempre inchiodato a metà strada :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×