Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Fratelupo

Costanzo: imitativa germanica

Risposte migliori

Fratelupo

Ciao a tutti

recentemente in asta è passata questa imitativa di un bronzo di Costanzo II, assegnata alle tribù germaniche tra fine IV e inizio V secolo.

Qualcuno ha osservazioni in merito? Mi pare particolare quell'occhio dell'imperatore, disegnato con un tratto di spirale...

post-7082-0-98900300-1407312597_thumb.jp

Modificato da Fratelupo
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Il ritratto è barbarizzante, ma l'incisore del rovescio sapeva il fatto suo, anche se era analfabeta. Un'altra osservazione riguarda l'esergo del rovescio. Ha un'altra caratteristica tipica del gusto barbarico: è simmetrico.

Arka

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fratelupo

Secondo te si può andare a precisare l'ambito delle "Uncertain germanic tribes"? Mi puoi dare delle indicazioni bibliografiche sull'argomento?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Credo che bisognerebbe cercare nella bibliografia tedesca, lingua che purtroppo non conosco. Ma magari altri utenti potranno aiutarTi.

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

@@gpittini è esperto di questa tipologia di imitative.

e un aiuto bibliografico te lo può dare, credo, anche @@Illyricum65

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Ciao, relativamente alle imitative di Costantino, Ti segnalo questo link:

http://www.constantinethegreatcoins.com/barb2/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Non sono a casa, mi connetto con difficoltà e non ho con me la bibliografia...Devo dire però che per questo tipo di imitative ho trovato a volte la indicazione della Gallia Belgica o Lugdunense, in particolare la regione dei Parisii, mai una indicazione "germanica". L'occhio mi sembra molto celtico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×