Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
ebbayerdm

VALUTAZIONE ECONOMICA VECCHIE MONETE 1928-1993

Risposte migliori

ebbayerdm

Ho delle vecchie monete di cui vorrei una Vostra valutazione sul valore commerciale attuale perché desidero venderle a dei collezionisti (numismatici).

Vi elenco quello che ho:

1) 20 lire con la raffigurazione del profilo di Mussolini con l’ elmetto , da una parte, e dall’ altra raffigura una colonna e un profilo di un leone, con accanto la dicitura: “MEGLIO VIVERE VN GIORNO DA LEONE CHE CENTO ANNI DA PECORA”; è del 1928 e l’ anno è scritto a numeri romani: “MCMXVIII”

2) 100 lire con la scritta: “GUGLIELMO MARCONI 1874 1974” e il disegno che sembrerebbe quello di un aquilone, da una parte, e dall’ altra la scritta: “REPUBBLICA ITALIANA” col disegno di una faccia che dovrebbe essere quella di Guglielmo Marconi, non so

3) 500 lire del 1965 col profilo di Dante Alighieri , da una parte, e dall’ altra un disegno che sinceramente non capisco bene cosa rappresenti: sole con i suoi raggi, sotto delle nuvole e poi sembrerebbero dei grossi rami intricati o alberi

4) 20 centesimi del 1940 di “VITTORIO EMANUELE III RE E IMPERATORE” col suo profilo, da un lato, e da un altro c’è raffigurato un profilo con capelli lunghi e poi sembrerebbe un’ arma appartenente agli antichi littori romani (un’ ascia) oppure un insieme di cose in miniatura: una colonna, uno scudo e un’ accetta (o piccola ascia); e poi né ho un’ altra uguale però è del 1942

5) 2 lire del 1941 di “VITTORIO EMANUELE III RE E IMPERATORE” col suo profilo, da un lato, e da un altro c’è raffigurato un falco o condor oppure un’ aquila appollaiato/a su un’ ascia (e sembrerebbe proprio l’ ascia degli antichi littori romani) in una cornice di alloro oppure ulivo e sotto uno scudo

6) 100 lire , di cui: alcune del 1993 e altre del 1994 che raffigurano da un lato un profilo e dall’ altro sopra un uccello, intorno delle spighe di grano e sotto un delfino

7) 10 lire di cui una è del 1972 e l’ altra è del 1980 e raffigurano da un lato 2 spighe e dall’ altro sembrerebbe un utensile agricolo, non so

8) 5 lire del 1950 che raffigura da un lato un profilo con una fiaccola accesa (sembrerebbe quasi la statua della libertà), e dall’ altro un grappolo d’ uva

9) 200 lire con la scritta “70 AERONAUTICA MILITARE 1923 1993” con 4 disegni in miniatura divisi, tra cui si distinguono: 2 cavalli alati mostruosi (oppure 2 chimere) e un quadrifoglio (accanto al quadrifoglio c’ è la scritta: “1993”)

10) Un biglietto cartaceo da 1000 lire del 1982 col volto di Marco Polo

Poi ho delle monete straniere:

1) Un biglietto cartaceo da 10 marchi tedeschi: “Zehn Deutsche Mark” della banca federale tedesca (Deutsche Bundesbank) del 2 Gennaio 1989 (“Frankfurt am Main 2 Januar 1989”)

2) 5 penny (“Five Pence”) del 1991

3) Un centesimo americano del 1988 (“One Cent United State of America”) che raffigurerebbe da un lato la Casa Bianca e dall’ altro il profilo di Abramo Lincoln

4) “Five Cenis” “E Pluribus Unum United State of America” con un disegno e sotto la scritta “MONTICELLO” del 1977

5) 5 Pennig tedeschi del 1950 con scritto: “Bundesrepublik Deutschland” con intorno foglie di ulivo o alloro e dall’ altro una pianta

6) 50 pfennig tedeschi del 1973

7) Una moneta greca suppongo che non si capisce del 1976: “10 APAXMAI EAAHNIKH AHMOKPATIA” col profilo di una faccia con scritto: “AHMOKPITO∑”

Grazie Mille!! Attendo risposte!!

Ciao!!

Mi dispiace ma non posso allegare foto perché va oltre i 500 Kb e non si vede granché

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilcollezionista90

@@ebbayerdm salve e benvenuto nel forum ,

la prima moneta che tu hai elencato ( partendo dall'alto ovviamente ) , è una riproduzione senza alcun valore ,le restanti sono abbastanza comuni .

Per il resto devi rivolgerti nella sezione repubblica o monetazione estera .

Saluto

Modificato da ilcollezionista90

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

Ciao,

ti posso solo rispondere parzialmente:

la nr 1 non è una moneta, ma si potrebbe definire "gettone/ricordo" coniato indicativamente una quarantina di anni fa, non vale nulla.

Tutte le altre sono monete sicuramente autentiche, però comunissime, la nr 8 se in perfette condizioni potrebbe valere qualcosina, l'ultima è una banconota anch'essa molto comune;

per le estere non mi pronuncio, però anche qui sono tutte recenti....

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

@@ebbayerdm salve e benvenuto nel forum ,

la prima moneta che tu hai elencato ( partendo dall'alto ovviamente ) , è una riproduzione senza alcun valore ,le restanti sono abbastanza comuni .

Per il resto devi rivolgerti nella sezione repubblica o monetazione estera .

Saluto

Al punto 4 è un normalissimo e comunissimo Venti centesimi del 1940 ed uno del 1942, la foto a che pro?

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilcollezionista90

@@TIBERIVS hai ragione , difatti ho corretto , ho letto ( una svista ) 20 lire invece è centesimi :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ebbayerdm

Al punto 4 è un normalissimo e comunissimo Venti centesimi del 1940 ed uno del 1942, la foto a che pro?

saluti

TIBERIVS

dicevo la foto di tutte le monete

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilcollezionista90

@@ebbayerdm nono , intendevo ciò che ha detto tiberius , ma per l'appunto è stata una svista . Sono monete comuni :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ebbayerdm

Ho delle vecchie monete di cui vorrei una Vostra valutazione sul valore commerciale attuale perché desidero venderle a dei collezionisti (numismatici).

Vi elenco quello che ho:

1) 20 lire con la raffigurazione del profilo di Mussolini con l’ elmetto , da una parte, e dall’ altra raffigura una colonna e un profilo di un leone, con accanto la dicitura: “MEGLIO VIVERE VN GIORNO DA LEONE CHE CENTO ANNI DA PECORA”; è del 1928 e l’ anno è scritto a numeri romani: “MCMXVIII”

2) 100 lire con la scritta: “GUGLIELMO MARCONI 1874 1974” e il disegno che sembrerebbe quello di un aquilone, da una parte, e dall’ altra la scritta: “REPUBBLICA ITALIANA” col disegno di una faccia che dovrebbe essere quella di Guglielmo Marconi, non so

3) 500 lire del 1965 col profilo di Dante Alighieri , da una parte, e dall’ altra un disegno che sinceramente non capisco bene cosa rappresenti: sole con i suoi raggi, sotto delle nuvole e poi sembrerebbero dei grossi rami intricati o alberi

4) 20 centesimi del 1940 di “VITTORIO EMANUELE III RE E IMPERATORE” col suo profilo, da un lato, e da un altro c’è raffigurato un profilo con capelli lunghi e poi sembrerebbe un’ arma appartenente agli antichi littori romani (un’ ascia) oppure un insieme di cose in miniatura: una colonna, uno scudo e un’ accetta (o piccola ascia); e poi né ho un’ altra uguale però è del 1942

5) 2 lire del 1941 di “VITTORIO EMANUELE III RE E IMPERATORE” col suo profilo, da un lato, e da un altro c’è raffigurato un falco o condor oppure un’ aquila appollaiato/a su un’ ascia (e sembrerebbe proprio l’ ascia degli antichi littori romani) in una cornice di alloro oppure ulivo e sotto uno scudo

6) 100 lire , di cui: alcune del 1993 e altre del 1994 che raffigurano da un lato un profilo e dall’ altro sopra un uccello, intorno delle spighe di grano e sotto un delfino

7) 10 lire di cui una è del 1972 e l’ altra è del 1980 e raffigurano da un lato 2 spighe e dall’ altro sembrerebbe un utensile agricolo, non so

8) 5 lire del 1950 che raffigura da un lato un profilo con una fiaccola accesa (sembrerebbe quasi la statua della libertà), e dall’ altro un grappolo d’ uva

9) 200 lire con la scritta “70 AERONAUTICA MILITARE 1923 1993” con 4 disegni in miniatura divisi, tra cui si distinguono: 2 cavalli alati mostruosi (oppure 2 chimere) e un quadrifoglio (accanto al quadrifoglio c’ è la scritta: “1993”)

10) Un biglietto cartaceo da 1000 lire del 1982 col volto di Marco Polo

Poi ho delle monete straniere:

1) Un biglietto cartaceo da 10 marchi tedeschi: “Zehn Deutsche Mark” della banca federale tedesca (Deutsche Bundesbank) del 2 Gennaio 1989 (“Frankfurt am Main 2 Januar 1989”)

2) 5 penny (“Five Pence”) del 1991

3) Un centesimo americano del 1988 (“One Cent United State of America”) che raffigurerebbe da un lato la Casa Bianca e dall’ altro il profilo di Abramo Lincoln

4) “Five Cenis” “E Pluribus Unum United State of America” con un disegno e sotto la scritta “MONTICELLO” del 1977

5) 5 Pennig tedeschi del 1950 con scritto: “Bundesrepublik Deutschland” con intorno foglie di ulivo o alloro e dall’ altro una pianta

6) 50 pfennig tedeschi del 1973

7) Una moneta greca suppongo che non si capisce del 1976: “10 APAXMAI EAAHNIKH AHMOKPATIA” col profilo di una faccia con scritto: “AHMOKPITO∑”

Grazie Mille!! Attendo risposte!!

Ciao!!

Mi dispiace ma non posso allegare foto perché va oltre i 500 Kb e non si vede granché

@@ebbayerdm salve e benvenuto nel forum ,

la prima moneta che tu hai elencato ( partendo dall'alto ovviamente ) , è una riproduzione senza alcun valore ,le restanti sono abbastanza comuni .

Per il resto devi rivolgerti nella sezione repubblica o monetazione estera .

Saluto

Grazie per il benvenuto

al punto 4 sono 20 centesimi sì

e da quello che ho capito non valgono una cippa :confused:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilcollezionista90

@@ebbayerdm esattamente , ciò non toglie che abbiano per te valore affettivo :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sebeto2013

Provo a darti una risposta dapprima generica ( foto per valutare conservazione e in genere una moneta per volta per dare un giudizio , una ma leggendo il tuo elenco ti dico che hai solo metallo e c'è solo qualcosina ina ina .

Per chiarezza la prima cosidetta moneta, quella rappresentante Mussolini, e'in realtà la solita patacca venduta ai nostalgici modificando la 20 lire del 1928 con Vittorio emanuele III(solo il re poteva essere rappresentato sulle monete e valori bollati ) ma di queste pseudo monete ne circolano molto per gli amanti del ventennio . Ne trovi sulle bancarelle in vario metallo e se onesti vale solo quello .

2 - La 100 lire di Guglielmo Marconi (allo scienziato piaceva il tennis ,ma quella rappresentata nel rovescio - scusate il gioco di parole - non è una racchetta da tennis semmai una delle prime antenne radio fatte dal Marconi )di queste monete ce ne sono a quintali e hanno solo un valore affettivo;

3-il 500 l. di Dante è in argento e dipende dalle condizioni che possono andare dai 3 ai 10/12 euro e sono magnanimo;

4- ol 20 cent delle serie impero furono fatte con due leghe tra cui quella in nichel e acmonital riproducono sempre al verso il capo senile deò Re V.E. III e al recto il fascio littorio con lo scudo sabaudo e testa muliebre (di donna ) .

Di queste ci sono quintalate di esemplari e l'unica differenza è se magnetico o antimagnetico (lega diversa );

In pratica sono tutte monete comuni, con tiratura elevatissima e se non sono fdc non valgono nulla. Avrei un'occhio di riguardo alle 500 lire Dante che è sempre argento e se in buone condizioni ,meglio ancora ,darei una occhiata alle monete di Vittorio Emanuele III sia per la conservazione sia se sono magnetiche o meno (basta che usi una calamita ) ,

i 5 lire deL 1950 soprattutto se in fdc e iL BIGLIETTO CARTACEO dei 10 marchi tedeschi ( non se sa mai ) se sono in ottime condizioni fds cioè poco usato ,senza usura ,pieghe strappi e macchie . Per il resto non hanno nessun valore se no affettivo.

Ti ho dato il mio parere di appassionato passola palla agli esperti.

Questo so !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ebbayerdm

@@ebbayerdm esattamente , ciò non toglie che abbiano per te valore affettivo

Grazie mille per le dritte ragazzi!! Proverò a inserire le monete straniere nella sezione repubblica o monetazione estera per vedere cosa mi dicono. Peccato però per la moneta di Mussolini (20 lire), devo dire però che mi piace la scritta "Meglio vivere un giorno da leone che cento anni da pecora" di quel coglionazzo di Benito Mussolini! :lollarge: Chissa incentivava le persone a spendere: "Chi sene frega spendiamole tutte e venti, non voglio vivere da pecora ma da leone!!!" :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilcollezionista90

@@ebbayerdm il motto fu ripreso nel ventennio ma non è di sua matrice :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ebbayerdm

@@ebbayerdm il motto fu ripreso nel ventennio ma non è di sua matrice :)

si certo, bella moneta anche se non so se rievocherebbe brutti o bei ricordi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ebbayerdm

Provo a darti una risposta dapprima generica ( foto per valutare conservazione e in genere una moneta per volta per dare un giudizio , una ma leggendo il tuo elenco ti dico che hai solo metallo e c'è solo qualcosina ina ina .

Per chiarezza la prima cosidetta moneta, quella rappresentante Mussolini, e'in realtà la solita patacca venduta ai nostalgici modificando la 20 lire del 1928 con Vittorio emanuele III(solo il re poteva essere rappresentato sulle monete e valori bollati ) ma di queste pseudo monete ne circolano molto per gli amanti del ventennio . Ne trovi sulle bancarelle in vario metallo e se onesti vale solo quello .

2 - La 100 lire di Guglielmo Marconi (allo scienziato piaceva il tennis ,ma quella rappresentata nel rovescio - scusate il gioco di parole - non è una racchetta da tennis semmai una delle prime antenne radio fatte dal Marconi )di queste monete ce ne sono a quintali e hanno solo un valore affettivo;

3-il 500 l. di Dante è in argento e dipende dalle condizioni che possono andare dai 3 ai 10/12 euro e sono magnanimo;

4- ol 20 cent delle serie impero furono fatte con due leghe tra cui quella in nichel e acmonital riproducono sempre al verso il capo senile deò Re V.E. III e al recto il fascio littorio con lo scudo sabaudo e testa muliebre (di donna ) .

Di queste ci sono quintalate di esemplari e l'unica differenza è se magnetico o antimagnetico (lega diversa );

In pratica sono tutte monete comuni, con tiratura elevatissima e se non sono fdc non valgono nulla. Avrei un'occhio di riguardo alle 500 lire Dante che è sempre argento e se in buone condizioni ,meglio ancora ,darei una occhiata alle monete di Vittorio Emanuele III sia per la conservazione sia se sono magnetiche o meno (basta che usi una calamita ) ,

i 5 lire deL 1950 soprattutto se in fdc e iL BIGLIETTO CARTACEO dei 10 marchi tedeschi ( non se sa mai ) se sono in ottime condizioni fds cioè poco usato ,senza usura ,pieghe strappi e macchie . Per il resto non hanno nessun valore se no affettivo.

Ti ho dato il mio parere di appassionato passola palla agli esperti.

Questo so !

Grazie sebeto, sei molto esperto vedo!! Bravo, la numismatica deve essere interessante vero ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Certo che è interessante, soprattutto per chi ha interesse e voglia dii studiare. ;)

Intanto clicca qui > http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-VE3/41 ... troverai già la tua prima moneta...attenzione, l'ultima serie di foto che vedi, è quella dei falsi !!

Poi sei vuoi qui trovi tutto, inizia a orientarti e fare pratica....molta pratica, questo è il catalogo del forum, praticamente ci sono quesi , se non tutte le monete.

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ebbayerdm

Certo che è interessante, soprattutto per chi ha interesse e voglia dii studiare. ;)

Intanto clicca qui > http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-VE3/41 ... troverai già la tua prima moneta...attenzione, l'ultima serie di foto che vedi, è quella dei falsi !!

Poi sei vuoi qui trovi tutto, inizia a orientarti e fare pratica....molta pratica, questo è il catalogo del forum, praticamente ci sono quesi , se non tutte le monete.

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/

Ciao

Ti ringrazio molto, e da quello che vedo questo sito è all' avanguardia !! Bravi !!

Bisogna poi farsi l' occhio pure per distinguere i falsi dagli originali e non è facile!!

Ma poi, l' ultima cosa: coma si fa a divenire numismatici professionisti? Esiste per caso una laurea? :mellow:

Modificato da ebbayerdm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ebbayerdm

@sebeto2013Comunque volevo dirti che ho controllato con la calamita le monete di Vitt. Em. III (20 cent. e 2 l.) e sono tutte magnetiche, cosa vuol dire?

E poi la moneta di Dante Alighieri (500 l.) è davvero d' argento? Te la faccio vedere meglio:

http://www.500lireargento.com/images/500_Lire_Dante_Alighieri_1965.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

500 lire 1965, argento 835, coniata per il 7° centenario della nascita di Dante, 5.000.000 di esemplari; moneta comune , valore circa 3-4 euro

saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ebbayerdm

@Saturno Ho visto nel vostro catalogo e la mettono a 4,18 :dirol: o a 5,55 in base al peso (rispettivamente: 11,00 g., 14,60)

Ma per caso bisogna utilizzare una bilancia particolare per pesare le monete oppure va bene qualsiasi?

Grazie

Ciao!! :help:

Modificato da ebbayerdm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×