Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
cancun175

Missione impossibile. Romana

Risposte migliori

cancun175

Buona domenica post ferragosto. Se c'è qualcuno collegato, vediamo se mi può aiutare in questa "missione impossibile". Riuscite a riconoscere almeno l'imperatore? Peso circa 13 grammi, diametro 25 mm. Grazie mille

post-7971-0-42553700-1408289162_thumb.jp

post-7971-0-79486100-1408289182_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

leonumi67

Sembrerebbe un sesterzio di Tiberio!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancun175

13 grammi? per quanto superusurata escluderei il sesterzio

Modificato da cancun175

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Mah , giusto per giocare al "tiro a segno" , viste le condizioni della moneta , direi forse (1000 volte) , un dupondio di Nerva .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Ciao , un Asse non dovrebbe essere , 13 grammi in quelle condizioni di conservazione mi sembrano troppi , in origine la moneta sara' stata almeno 1 o 2 grammi in piu' , tu che hai la moneta sotto mano puoi capire se ci sono tracce residue della corona radiata , poi per l' attribuzione e' discutibile , un saluto .

Modificato da Legio II Italica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

@@cancun175,

Ciao PAolo, per me potrebbe essere un asse di Antonino Pio

1738851.m.jpg

post-6393-0-16820800-1408293709_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Punterei anch'io per uno degli Antonini, però mi sembra più Commodo o forse Marco Aurelio, ma sarà dura...

Per il rovescio buio totale, è orientata giusta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

leonumi67

Scusate, non ho letto il peso!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancun175

@@Exergus, anche a me ha ricordato Marco Aurelio, per quell'accenno di barbetta. In ogni modo, tornando sulla tipologia, nella seconda metà del III secolo sono stati battuti anche sesterzi "leggeri". Ne ho uno in collezione, che pesa meno di 12 grammi. E' Valeriano. Ma non torna il profilo: è troppo "in carne". @@eliodoro, il peso è eccessivo per un asse. Corrisponde a quello di un dupondio. Comunque, grazie per lo sforzo. E' davvero titanico.

post-7971-0-42500700-1408298234_thumb.jp

Modificato da cancun175

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

@@Exergus, anche a me ha ricordato Marco Aurelio, per quell'accenno di barbetta. In ogni modo, tornando sulla tipologia, nella seconda metà del III secolo sono stati battuti anche sesterzi "leggeri". Ne ho uno in collezione, che pesa meno di 12 grammi. E' Valeriano. Ma non torna il profilo: è troppo "in carne". @@eliodoro, il peso è eccessivo per un asse. Corrisponde a quello di un dupondio. Comunque, grazie per lo sforzo. E' davvero titanico.

Certo che è dura,

addirittura con 13 grammi potremmo andare anche oltre il dupondio che, in tanti casi con gli antonini, vanno dai 9 agli 11 g.

Modificato da eliodoro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao,

il peso standard per gli assi di Marco Aurelio e Commodo è quello. Ci sono peró assi che arrivano a 12 grammi. E non escluderei che sia Commodo...

Ciao

Illyricum

:)

Sent from my GT-I8190 using Lamoneta.it Forum mobile app

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

diodoro

Buona domenica post ferragosto. Se c'è qualcuno collegato, vediamo se mi può aiutare in questa "missione impossibile". Riuscite a riconoscere almeno l'imperatore? Peso circa 13 grammi, diametro 25 mm. Grazie mille

Marco Aurelio o Commodo !!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Scusate se sbaglio , ma forse alcuni segni o graffi e le incrostazioni sotto il mento possono indurre a pensare alla barba che potrebbe non esserci . Comunque e' difficile essere certi dell' identita' .

Modificato da Legio II Italica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter

...non si saprà forse mai, perlomeno se altre foto non rivelano altri particolari. Da quanto si vede punterei un cent su A. Pio ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×