Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
dareios it

Sigillo mignon

Risposte migliori

dareios it

Mi è capitato di comprare, più che altro per curiosità, questo sigillo di Innocenzo III veramente piccolo. Pesa solo 2.65 grammi per un diametro di 12-13 mm il materiale è piombo. Solitamente nelle aste si trovano di questi sigilli, ma molto più grossi, delle volte attaccati ancora alle pergamene. Ai lati dove sono i buchi sui bordi, al posto di spago o cordicella, si intravedono dei fili di ferro. Qualcuno ne sà di più? Grazie anticipatamente.

@@rcamil @@miroita @@Veridio @@francesco77

post-21682-0-63838000-1408471759_thumb.j

post-21682-0-56116000-1408471873_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Veridio

Molto interessante. Non ne avevo mai visto uno così.

Potrebbe essere una produzione locale.

Il termine "sigillo" non so se sia appropriato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antonio1980

premetto di non aver mai visto una bolla simile, che reputo certamente antica, probabilmente coeva a papa... Innocenzo XI Odescalchi (1676 - 1689)! ;D

purtroppo non so a quale ufficio vada riferita e quindi che funzione avesse.

Modificato da antonio1980

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Penso proprio sia un sigillo nel senso letterale (e anche attuale) del termine.

Il residuo di filo di ferro è probabilmente il "mezzo" che chiudeva il manufatto (ipotizziamo una cassa o altro), sul quale è stato pressato il sigillo imprimendovi le impronte.

Concordo che si tratti di Innocenzo XI (non Innocenzo III), sia per la legenda leggibile del "diritto" sia per il profilo del pontefice raffigurato.

La chiave sulla provenienza, e magari l'utilizzo, sta nell'individuare i due stemmi affiancati al rovescio; potrebbe anche trattarsi di una produzione privata, con il diritto che è solo "devozionale", i sigilli pontifici (es. dogana) riportano solitamente una legenda che li fa attribuire all'ente che li ha apposti.

Ciao, RCAMIL.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×