Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
star60

Tanto x Capire....

Risposte migliori

star60

Scusate, ma cerco di iniziare a capire qualcosa......è molto difficile!!!

Secondo voi è vero questo denario?

post-3164-1154081587_thumb.jpg

post-3164-1154081599_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

io ritengo all'80% che sia d'epoca anche se la corrosione eccessiva di alcune parti ed in particolare la piccola escrescenza dopo la S di Vespasianus possono far pensare ad un falso d'epoca.

Al dritto bel viso di Tito a destra con scritta TCAESARIMPVESPASIANVS al rovescio

IOVISCVSTOS - la figura di Giove stante con scettro mentre sacrifica su altare.

L'apporto di materiale dopo la S potrebbe essere un piccolo frammento di materiale lasciato da una precedente battitura sul conio.

Per chiarire i dubbi Le chiedo di precisare il peso ed il diametro.

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

star60

E' 17mm x circa 2.5 grammi.

Mi sapresti dire grosso modo anche il valore?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

Il peso medio dei denari di Tito in quel periodo era di 3,23 gr.

Il fatto che sia piuttosto sottopeso mi avvalora l'ipotesi di un falso d'epoca anche se la corrosione sicuramente ha tolto una piccola parte del peso.

La corrosione anomala mi fa pensare ad una lega povera d'argento.

Se fosse vera la mia ipotesi il prezzo non potrebbe superare i 25/30Euro

Anche se fosse autentico il cattivo stato di conservazione diminuirebbe il valore a circa questa cifra! (questo denario è piuttosto comune)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

agrippa

A mio parere è un fourre originale... d'argento non ha che una sottile placcatura come era in uso ai tempi dei flavi.

Non ha alcun valore ... resta una mera curiosità numismatica.

agrì

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avgvstvs
Non ha alcun valore ... resta una mera curiosità numismatica.

Non ridurrei i suberati ad una curiosita' e basta: a parte il fatto che ancora oggi si discute sul fatto che possano essere stati coniati da zecche ufficiali piuttosto che da falsari piu' o meno abili, sono comunque un documento interessante al pari delle loro "sorelle maggiori", avendo circolato e adempiuto al loro compito di moneta.

E comunque tutto il rispetto per un manufatto che comunque ha sul groppone piu' di 1900 anni! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla

Delle volte questo tipo di corrosione può essere causato dal piombo che era sulla moneta e che è stato asportato manualmente portando via pezzi di argento.

Lo sò perchè ad un mio amico capitò un denario (che tutto sembrava tranne che un denario) perchè era tutto ricoperto di piombo si vedeva solo una piccola porzione di argento.

Il mio amico lo pulì a mano con bisturi e il risultato fu questo dove il piombo aveva fatto più presa vennero fuori dei piccoli buchi, tipo il denario da te postato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

galba

Ma siete sicuri che si tratti di una semplice suberata, e non di un falso vero è proprio?

Guardate al dritto, dopo la parola "VESPASIANVS", c'è uno stranissimo agglomerato di metallo. Cosa ne dite???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

crivoz
Ma siete sicuri che si tratti di una semplice suberata, e non di un falso vero è proprio?

Guardate al dritto, dopo la parola "VESPASIANVS", c'è uno stranissimo agglomerato di metallo. Cosa ne dite???

140918[/snapback]

L'agglomerato potrebbe/dovrebbe essere la pellicola d'argento che inizia a distaccarsi..

A prima vista concordo per il fourre originale come avanzato da Agrippa..il diritto sembrerebbe buono. Il rovescio sembra invece presentare difetti "fotografici"... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianluca
Non ha alcun valore ... resta una mera curiosità numismatica.

agrì

140840[/snapback]

Su questo non sono d'accordo, è pur sempre un pezzo di storia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla

Ma se era suberato sotto l'argento doveva vedersi il bronzo invece sembra sempre argento sotto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×