Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Tenebroleso

Curiosità sull'ossidazione

Risposte migliori

Tenebroleso

Ciao a tutti,

vi presento una situazione interessante in cui mi sono imbattuto di recente.

Qualche anno fa (4? 5? Forse anche di più) ho inserito in un classico foglio d'album a 12 tasche (3x4) alcune monete doppie che non mi interessavano ma che intendevo conservare. Tra queste monete quella di nostro interesse è una classica 500 lire Caravelle che avevo deciso di tenere da parte in quanto particolarmente lucida e in buone condizioni.

Il foglio era l'ultimo dell'album e conteneva solo tre monete: la 500 lire sopra citata, una classica 50 lire 1958 alla sua destra e una 10 centesimi Ape del 1936 alla sinistra.

Monete piuttosto comuni e dai valori abbastanza contenuti, niente di speciale.

Oggi stavo scorrendo quest'album che mi è capitato per le mani quasi per sbaglio dopo che non ci mettevo le mani appunto da qualche anno e ho notato come la Caravelle presentasse un'ossidazione a dir poco strana. La parte sinistra aveva assunto un tono blu-verde abbastanza classico dell'ossidazione dell'argento, e andava a degradare verso la parte destra che era rimasta praticamente immutata.

C'è una qualche forma di dipendenza con le monete che la affiancavano? Se sì, qualcuno mi spiega come funziona?

Grazie a tutti per l'attenzione! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piras

Secondo me la vicinanza con le altre monete non c'entra nulla... Credo che dipenda tutto dalla stessa moneta, dalla composizione della plastica dei fogli e dal clima/microclima dove erano sistemate...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

herbert

Probabilmente il materiale del tuo foglio per album è il PVC. Il PVC contiene cloro, nel tempo una piccola parte di cloro può liberarsi e in presenza di umidità reagire con il rame contenuto nella lega della moneta formando una patina di cloruri di rame di colore verde-blu.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tenebroleso

Grazie per la spiegazione. A titolo d'informazione... meglio se le tolgo di lì? :\

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

herbert

Grazie per la spiegazione. A titolo d'informazione... meglio se le tolgo di lì? :\

Credo proprio di sì. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×