Jump to content

Recommended Posts

Ciao tutti,

mi piacerebbe riuscire ad identificare nel dettaglio questa moneta.

Nonostante le scritte poco visibili, spero comunque che sia possibile risalire al doge.

Ciao e grazie.

post-20058-0-09066800-1408998931_thumb.j

post-20058-0-91179000-1408998943_thumb.j

Link to post
Share on other sites

417sonia

Perfetto, tutti d'accordo quindi.

Moneta quindi comune, ma veramente godibilissima per gli splendidi rilievi.

Un caro saluto a tutti.

Ciao

Buon pomeriggio

la cosa particolare che balza all'occhio è la forma del tondello.....tosato? O forse era stato coniato di peso superiore allo standard e quindi hanno dovuto "aggiustarlo" già in zecca?

Sarebbe curioso sapere il peso? Ce lo puoi comunicare, giusto per sfizio :pleasantry:

saluti

luciano

Link to post
Share on other sites

La tosatura ha incuriosito anche me.

Il fatto che sia stata così tosata, dovrebbe far pensare ad una moneta che abbia circolato parecchio.

Invece, dalla perfezione dei rilievi, il resto della moneta sembrerebbe quasi fdc.

Anche secondo me, potrebbe trattarsi di una tosatura fatta già in zecca.

L'unico modo per saperlo, è di controllarne il peso.

Stasera proverò a verificare.

Ciao e grazie.

Link to post
Share on other sites

417sonia

mah ? sembrerebbe proprio tosata e non di poco, la forma che ne hanno ricavato e' assai strana.

Ciao!

Assolutamente si, caro sixtus,

Il mio dubbio nasce proprio da li. Se fosse stata tosata (e la forma del tondello non poteva non insospettire chiunque) non sarebbe mai stata accettata, se non a peso.

Diversamente la forma così sghemba è il prodotto di un aggiustamento fatto in zacca per arrivare al giusto peso ... il rilievo, tra l'altro è buono.

La discriminante per sciogliere il mio dubbio è il peso....

saluti

luciano

Link to post
Share on other sites

417sonia

La tosatura ha incuriosito anche me.

Il fatto che sia stata così tosata, dovrebbe far pensare ad una moneta che abbia circolato parecchio.

Invece, dalla perfezione dei rilievi, il resto della moneta sembrerebbe quasi fdc.

Anche secondo me, potrebbe trattarsi di una tosatura fatta già in zecca.

L'unico modo per saperlo, è di controllarne il peso.

Stasera proverò a verificare.

Ciao e grazie.

Ciao!

Grazie....attendiamo di conoscere il peso :good:

saluti

luciano

Link to post
Share on other sites

 Faletro78

certo che se il peso fosse corretto io ne ho visti pochissimi ( nessuno ? ) di grossi medievali veneziani cosi' coniati da sembrare tosati ma in realta' secondo quanto dite "recuperati" dalla zecca. ovviamente con cio' non

voglio dire che quanto ipotizzate sia sbagliato ma e' 1 caso particolare e interessante.

Link to post
Share on other sites

417sonia

certo che se il peso fosse corretto io ne ho visti pochissimi ( nessuno ? ) di grossi medievali veneziani cosi' coniati da sembrare tosati ma in realta' secondo quanto dite "recuperati" dalla zecca. ovviamente con cio' non

voglio dire che quanto ipotizzate sia sbagliato ma e' 1 caso particolare e interessante.

Assolutamente si, per giusto peso intendo un peso molto prossimo a quello medio; credo anch'io che sarebbe un miracolo trovare un grosso perfetto.

Circa la forma a "pera" (passami il termine), mi viene in mente un soldo da 12 bagattini che tempo fa ho visto su eBay.

Riguardo poi alla eventualità che sia uscito dalla zecca con quella forma, mai dire mai; d'altra parte non è infrequente leggere nel "Capitolar dalle Broche" (Il capitolare riportante le disposizioni vigenti nella zecca) le raccomandazioni che le monete fossero ben fatte, rotonde e non ondulate... evidentemente, talvolta, un certo "lassismo" si verificava.

Link to post
Share on other sites

Ho effettuato la pesata, utilizzando una bilancia tradizionale, di una mia amica farmacista. (bilancia di fine 800)

L'operazione non è stata semplice, ma alla fine il peso risultante è stato 2.020 mg. .

Agli esperti, trarre le conclusioni.

Ciao e grazie ancora.

Link to post
Share on other sites

417sonia

Ho effettuato la pesata, utilizzando una bilancia tradizionale, di una mia amica farmacista. (bilancia di fine 800)

L'operazione non è stata semplice, ma alla fine il peso risultante è stato 2.020 mg. .

Agli esperti, trarre le conclusioni.

Ciao e grazie ancora.

Grazie!

Il peso medio dovrebbe essere di gr. 2,18 .... considerato che la moneta non ha un rilievo particolarmente consunto, la differenza sta nella tosatura; una differenza di peso così non depone, quindi, a favore di una "aggiustatura" fatta in zecca.

saluti

luciano

Link to post
Share on other sites

417sonia

si Luciano, concordo con te. pero' pure la tosatura e' stata frettolosa e maldestra.

A questo punto penso anche che il buon rilievo sia dovuto al fatto che la moneta è restata al palo e non ha circolato molto.....sghemba com'è, veniva senza dubbio pesata e trovandola calante, circcolava a peso...quando circolava. :pleasantry:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.