Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gabryyy1

bronzo

Risposte migliori

gabryyy1

Buona sera a voi

Volevo capire di cosa si tratta

E un oggetto in bronzo almeno cosi mi dice il mio collega

Ho fatto uno sgombero in una cantina qui a Genova

E mi ha colpito questo oggetto,mi sembrava un sasso

Ma c e qualcosa in basso rilievo entrambe le facce

Da una parte mi sembra o. Un elefantino con proposcide ,oppure un timone di una nave

E dal altra parte una specie di lettera v,oppure un maialino e un cavallo

So che non fate i miracoli,ma la curiosità e tanta

Le misure circa 4 per 4 circa

E pesantino ma non ho una bilancia che misura grammi

E entrambi lati sembra che mancano dei pezz

post-43934-0-95196200-1409946665_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

leonumi67

Mi sembra napoli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

leonumi67

Mi sembra un tornese con di Filippo IV di Spagna per Napoli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gabryyy1

Non è sicuramente una moneta,troppo spessa e troppo pesante,e troppo ......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gabryyy1

Spessore

Come si può vedere manca un pezzo,

credo che sia voluto,visto che anche dalla altro lato manca

post-43934-0-02475000-1409985103_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Dovrebbe essere un asse repubblicano del tipo Giano/prora di nave.

Per una classificazione più precisa, o almeno per identificare il periodo, serve sapere il peso.

Qualcosa tipo questo:

post-18735-0-63990800-1410613902_thumb.j

Tanto per conoscenza: http://www.lamoneta.it/topic/30771-lamonetait-ritrovamenti-fortuiti-e-metaldetector/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

post-18735-0-63896300-1410614568_thumb.j

Modificato da Exergus
  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nakona

Mi sembra di scorgere al R/ tre prue...

C. Vibius C. F. Pansa?

90 a. C.

Crawford 342/7 a-f

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Adesso che lo fai notare sembra di vederle anche a me, forse @@gabryyy1 che ha la moneta in mano può confermarlo.

post-18735-0-96408900-1410615697_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

@@Nakona che ne dici delle "parti mancanti"? Potrebbero essere cesoiate per aggiustare il peso del tondello?

Gli esemplari che ho visto su acs variano dai 7,30 agli 11,30, purtroppo per ora sappiamo solo che è "pesantino"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nakona

Mi sembra normale. I tondelli venivano fusi in forme a grappolo e poi staccati con un colpo di martello. Il taglio poteva coincidere col bordo della moneta o lasciare un pezzetto di codolo o, ancora, tranciare un pezzetto di tondello. Su questa moneta sembra siano mancanti due pezzetti di tondello rimasti attaccati ai codoli asportati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gabryyy1

Ciao ragazzi,grazie finalmente due professionisti

Io ne vedo solo 1,ma e talmente sfatta che non riesco a vederne altre,

Cmq e in bassorilievo,

La sfiga che ho lasciato questo oggetto al mare,e non posso pensarlo

Cmq una domanda,le foto che mi avete mandato e una moneta rotonda,la mia e quasi quadrata

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Come ho detto in precedenza, senza il peso non se ne fa nulla...

La raffigurazione Giano/prora risale al 450 a.C. e si è mantenuta uguale (con piccole variazioni) in tutto il periodo repubblicano.

All'inizio un asse pesava una libbra romana (327 grammi) divisa in 12 once. Nei secoli ha subito una drastica riduzione di peso fino a raggiungere 1/2 oncia (12-13 grammi).

Quindi, in assenza di legende o simboli distinguibili sulla moneta, si può solo stabilire, grossomodo, il periodo di emissione, e per questo serve il peso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×