Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
eliotness

Druso - Asse

Risposte migliori

eliotness
Richiesta di autentica e valutazione.


Impero Romano

Druso 23 d.c

Asse

peso 9 grammi

diametro 29 mm


Grazie

Eliot

post-43926-0-68611300-1410208358_thumb.j

post-43926-0-62789500-1410208359_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

leonumi67

Asse di Druso,comune, vale pochi euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Proprio comune non è, una moneta simile in buone condizione può valere anche un paio di migliaia di euro.

Bisognerebbe capire se quelle zone color marrone sono concrezioni oppure la moneta è corrosa.

Se fosse corrosa credo comunque che il valore si aggiri (a spanne) sui 50/60 euro, se invece fossero concrezioni il valore potrebbe saliree.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliotness

Exergus sei sempre molto disponibile e gentile.

Come posso scoprire se la moneta soffre di concrezioni ?

Grazie.

Eliot

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

leonumi67

Dicevo comune in quella cons.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Come posso scoprire se la moneta soffre di concrezioni ?

Grazie.

Eliot

La superficie buona è quella verde, la patina, le concrezioni sono in rilievo rispetto ad essa, ed una mano esperta può eliminarle, per la corrosione purtroppo non c'è nulla da fare.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Dicevo comune in quella cons.

Certe cose bisogna dirle, non tutti leggono nel pensiero...

"Comune, valore pochi euro" mi sembra una cosa proprio buttata là, si può dire per un bronzetto tardoimpero, non certo per un asse di Druso, tra l'altro, le condizioni della moneta in esame, a parer mio, sono tutte da verificare.

Meglio pensarci due volte prima di scrivere, nel dubbio, è ancora meglio non scrivere affatto, a meno che non si voglia semplicemente aumentare il numero di messaggi per salire la "scala sociale" del Forum.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

leonumi67

@@Exergus,ho fatto un errore: pensavo che quelle non fossero incrostazioni,ma vere e proprie fratture e smagliature. Però io non invio messaggi per aumentare il mio rango, proprio l'unica cosa che non mi importa! Comunque la prossima volta ci penserò due volte ed osserverò meglio la moneta.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

palpi62

La superficie buona è quella verde, la patina, le concrezioni sono in rilievo rispetto ad essa, ed una mano esperta può eliminarle, per la corrosione purtroppo non c'è nulla da fare.

Usando lo zoom mi sembra che il marrone sia corrosione e non sporco, quindi più di cosi non si migliora.

Mio personale parere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Mi pare che @@palpi62 abbia ragione. Le foto non aiutano perchè ingrandendo l'immagine questa sgrana ma l'impressione è che il verde sia ció che residua della patina e il marrone la superficie del tondello.

Ciao

Illyricum

:)

Sent from my GT-I8190 using Lamoneta.it Forum mobile app

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altegiovanni

Purtroppo da quel che si vede le aree corro se sono parecchie quindi un intervento conservativo non serve.

Hanno già abbondantemente pulito e forse era meglio fermarsi.

Comunque è sempre Druso tutt altro che comune. Sul valore starei intorno ai 50 euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

babelone

Non c'è niente da pulire,la moneta e' corrosa ed e' rimasta solo qualche traccia di patina,l' unico intervento sarebbe il bagnetto in acido formico ma non ne vale la pena viste le condizioni meglio lasciarla così considerando anche il pericolo dell' acido.

Saluti

Babelone

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×