Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
palpi62

PARPAIOLA PIACENZA INEDITA?

Risposte migliori

palpi62

Buongiorno, vi posto questa parpaiola del 1583, purtroppo messa male, che ha la particolarità di avere una A al diritto che è il simbolo dello zecchiere, che non dovrebbe esserci.

Che ne dicono gli esperti, grazie.

post-12140-0-45122800-1410345179_thumb.j

post-12140-0-72857200-1410345190_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mariov60

Pur essendo un esperto mi cimento e provo a risponderti : -).

Il CNI per l'anno 1593 al n°71 riporta un solo esemplare di parpagliola con sigle di zecchiere A.C.

Nel tuo esemplare, a destra della A, io vedo un peduncolo che potrebbe essere la parte inferiore della C (indicato dalla freccia rossa); ovviamente solo tu, a moneta in mano, puoi confermare o smentire....provando, nel caso, a pulire un po' meglio quella singola porzione della moneta.

post-20130-0-96013400-1410351584_thumb.j

per il momento ti saluto

Mario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

palpi62

@@mariov60 grazie per il tuo intervento, si è una C, quindi A C invece di P C, come dovrebbe essere nel 1583.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mariov60

@@palpi62

ops! mi accorgo solo ora della grave distrazione in cui sono incorso: hai scritto 1583, sulla moneta è perfettamente leggibile 583.....ma io ho capito, cercato e documentato il 1593....chiedo venia e corro ai ripari.

Il CNI descrive le parpagliole del 1583 dal n°36 al n°40, senza sigle o con sigle P.C. (Paolo Campi)

Le parpagliole del 1581 sono descritte con sigle A.C. (Antonio Camozzi)

Per il 1582 vengono descritte solo le Doppie e le Due Doppie con sigle A.C.

Quindi fra il 1582 ed il 1583 ci fu un passaggio nella gestione della zecca.

Ci troviamo al cospetto di una moneta coniata prima di questa transizione ma già nel 1583?

Temo che per una risposta dovremo attendere l'arrivo di numastici esperti e più documentati

scusa per la svista

ciao

Mario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Parpajola

ma è 1583???

Sono in accordo con dux-sab, premetto che non sono esperto di questa monetazione, prendendo in esame l' ultima cifra e vedendo la forma di questo numero nelle monete milanesi battute sotto la dominazione spagnola....................per me potrebbe essere un 5.

Esistono parpagliole di questo tipo che terminano con 85?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Parpajola

Grazie per la risposta.

Quindi se dovesse essere 1583 o 1585 le sigle dello zecchiere devono essere P.C., invece se fosse 1593 come detto da mariov60 è catalogata nel CNI n. 71 con un solo esemplare con la sigla A.C.

Si potrebbero vedere immagini dove le date sono ben visibili per poter confrontare le cifre 8, 3 e 5 con quelle di questa parpagliola?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

palpi62

@@Parpajola Quello che sono riuscito a fare con lo scanner, la data senza ombra di dubbio è 83(a mio parere), mentre al diritto il monetiere potrebbe anche essere A.C.C. (giglio)

post-12140-0-96120800-1410441031_thumb.j

post-12140-0-65794400-1410441048_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giollo2

A mio avviso oltre al 1583 e al 1585 (quest'ultimo per me più probabile; ma qui siamo in opinioni del tutto personali) non sarebbe da scartare l'ipotesi 1582, con il 2 retrovolto e una sbavatura a sinistra a metà del trattino verticale (nelle parpagliole piacentine non sono infrequenti numeri scritti in modo anomalo): questo spiegherebbe l'ACC. In questo caso sarebbe comunque una moneta molto interessante perchè con questa data mi sembra ci fosse solo un esemplare elencato nella collezione Pallastrelli ma che non risulta presente al Museo di Piacenza (dove si trova attualmente tale collezione).

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Moneta controversa sicuramente, personalmente io propendo per un 5, poi però c'è da spiegare l'ACC..., certamente il 2 che richiamava Giollo prima sarebbe più funzionale e spiegabile, certamente all'epoca spesso i numeri erano un po' da interpretare.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×