Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
altair76

Dollaro americano 1799

Risposte migliori

altair76

Buongiorno a tutti,

è la prima volta che scrivo poichè (da profano) avrei un po' di monete da sottoporre al giudizio degli esperti.

Ho acquistato la moneta che vi allego, dovrebbe essere 1 dollaro americano in argento datato 1799.

Vorrei sapere se è autentica (ovviamente ad un primo sguardo capisco che è difficile) poichè leggevo che ci sono molti falsi.

Vorrei sapere inoltre se fosse possibile e come posso fare per far autenticare monete (da profano immagino che l'autentica di monete sia un certificato e l'inserimento della moneta in una scatoletta chiusa).

Scusate le domande banali ma da qualche parte bisogna pur cominciare :-)

Grazie a tutti in anticipo.

Ciao !!!

post-44048-0-43304700-1410512135_thumb.j

post-44048-0-43281000-1410512165_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95

Ciao

A prima vista direi falsa , mi dispiace , sono monete molto falsificate dato che sono piuttosto rare ....

Matteo

Inviato da un device_name utilizzando your_app_name App

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95

Ciao

A prima vista direi falsa , mi dispiace , sono monete molto falsificate dato che sono piuttosto rare ....

Matteo

Inviato da un device_name utilizzando your_app_name App

P.s per far autenticare una moneta basta che ti rechi presso un negoziante iscritto all'albo dei NIP ( numismatici italiani professionisti ) , sul loro sito puoi trovare quello piu vicino a te ...

Inviato da un device_name utilizzando your_app_name App

Modificato da matteo95

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altair76

Ciao,

intanto grazie della risposta.

Ovviamente non ci speravo fosse vera .. (pagata 1$ di singapore in un mercatino) .. ma + che altro mi interessava sapere qualcosa in + .. magari è cmq argento e vale il peso..

Da cosa deduci ?

Grazie ancora.

Ciao !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altair76

Aggiungo link (per chi fosse interessato) che parla un po' dei fake ..

La mia credo rientri nella sezione Coyote ... ovviamente Fake ...

Adesso leggo per bene .. se qualcuno avesse altre info sono qui .. magari puo' essere utile a qualcun altro.

Ecco il link :

http://drapedbustcoins.reidgold.com/page_7.html

Ciao !!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95

posto a titolo d'esempio l'immagine di un'esemplare autentico puoi tu stesso notare diverse differenze

post-25167-0-00891100-1410514861_thumb.j

post-25167-0-46706300-1410514865_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Se fosse autentica, in quesrta conservazione dovresti averla pagata dai 2.000 ai 3.000 euro, e immagino che tu non abbia speso quella cifra (me lo auguro per te :D).

E' una riproduzione, neanche tanto ben fatta, le differenze si notano chiaramente con l'esemplare autentico che ti hanno postato ma, oltre a questo, controlla il contorno. In queste riproduzioni di solito è rigato, mentre la moneta autentica riporta l'iscrizione ONE HUNDRED CENTS ONE DOLLAR OR UNIT.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altegiovanni

Imitazione non pericolosa. Basta guardare l aquila....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

leonumi67

Orribile,neanche in argento!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Vorrei sapere inoltre se fosse possibile e come posso fare per far autenticare monete (da profano immagino che l'autentica di monete sia un certificato e l'inserimento della moneta in una scatoletta chiusa).

Mi accorgo che per rispondere sull'autenticità della moneta, abbiamo tralasciato la seconda parte della tua richiesta.

Sicuramente è possibile far autenticare delle monete, per farlo devi rivolgerti a un perito numismatico, ti segnalo quelli iscritti alla NIP (Numismatici Italiani Professionisti)

http://www.numismaticinip.it/

sono elencati per regione, e puoi cercare quelli più vicini a te, ma naturalmente non ci sono solo loro.

Il perito, in genere, sigilla la moneta in una bustina di plastica, allegando un cartellino, sempre sigillato, in cui descrive la moneta, la certifica autentica, e le assegna un grado di conservazione.

Qui puoi vedere un esempio di moneta periziata e sigillata:

http://images.delcampe.com/img_large/auction/000/101/148/796_002.jpg?v=4

La forma della perizia può differire leggermente da perito a perito, alcuni appongono un cartellino intestato della loro ditta, altri, come nel caso linkato, scrivono il loro nome sui sigili, altri ancora entrambe le cose, ma se il perito è affidabile la sostanza non cambia ;)

Naturalmente non tutte le monete meritano di essere periziate, dipende essenzialmente dal loro valore, altrimenti si rischia di pagare di più la perizia che la moneta (il costo di una perizia standard, per monete di non particolare pregio, dovrebbe aggirarsi sui 15-20 euro).

Il tuo dollaro, fosse stato autentico, avrebbe sicuramente meritato la perizia...peccato :rolleyes:

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altair76

Intanto ringrazio per le risposte,
L'ho pagato pochisssimo,2 dollari di singapore,1.20 euro circa :) valeva la prova.
Ho acquistato 10 monete (tra cui questa) per 20 dollari.
Le altre ve le posterò al piú presto (chissá che magari una sia autentica).
Vi posterò anche altre monete che ho trovato (medievali) che sicuramente credo valga la pena di far autenticare.
Una domanda ancora ... Quando si fá autenticare viene anche specificato un valore di mercato della moneta?
Sempre grazie e a presto con le foto delle altre monete.
Ciao !!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95

Intanto ringrazio per le risposte,

L'ho pagato pochisssimo,2 dollari di singapore,1.20 euro circa :-) valeva la prova.

Ho acquistato 10 monete (tra cui questa) per 20 dollari.

Le altre ve le posterò al piú presto (chissá che magari una sia autentica).

Vi posterò anche altre monete che ho trovato (medievali) che sicuramente credo valga la pena di far autenticare.

Una domanda ancora ... Quando si fá autenticare viene anche specificato un valore di mercato della moneta?

Sempre grazie e a presto con le foto delle altre monete.

Ciao !!!!!

solitamente no ....il valore non viene indicato perchè col passare del tempo esso può cambiare di molto e poi perchè è abbastanza personale ....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

L'ho pagato pochisssimo,2 dollari di singapore,1.20 euro circa :) valeva la prova.

Sì, ci può stare :lol:

Per mia curiosità, mi dici com'è il contorno della moneta?

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

someday564

Direi che anche al primo sguardo si capisce che non è originale e neanche in argento ma a quella cifra ci stava l'acquisto :D

@@petronius arbiter il contorno sembra rigato, si intravede nelle foto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altair76

Ciao,si contorno rigato e nessuna iscrizione..

Ho visto le altre che vi posto al piú presto ... Tutte fake .. Però belle ci farò un bel quadretto.

Ve le mando al piú presto.

Ho beccato il mercante piú fake di singapore però almeno é stato onesto :-)

Ciao a tutti e grazie per ora.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

@@petronius arbiter il contorno sembra rigato, si intravede nelle foto

Ciao,si contorno rigato e nessuna iscrizione.

Grazie :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nikita_
Supporter

:offtopic: ......o quasi


@@petronius arbiter @@villa66 @@vathek1984 , domanda rivolta naturalmente anche a tutti gli altri che leggono e che potrebbero sapere i fatti.

Perché dalla serie Draped Bust (la moneta in questione) si interrompe per quasi 40 anni la coniazione del dollaro d'argento per la comune circolazione?
Il mezzo dollaro invece non ha interruzioni, ci sono dei fatti concreti? 4_6_3.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Perché dalla serie Draped Bust (la moneta in questione) si interrompe per quasi 40 anni la coniazione del dollaro d'argento per la comune circolazione?

Il mezzo dollaro invece non ha interruzioni, ci sono dei fatti concreti?

Dal catalogo delle monete USA del forum (compilato dal sottoscritto ;))

"Nel 1804, con la coniazione di 19.570 monete datate 1803, la produzione del dollaro venne a cessare. Un aumento nel prezzo dell'argento aveva portato la moneta ad avere un valore intrinseco superiore al nominale, rendendo cosí anti-economica la sua produzione, e aveva avuto, come ulteriore conseguenza, la sparizione dei dollari fino allora coniati, che incominciarono a essere tesaurizzati. Per oltre 30 anni non si parlò piú di coniare dollari, e divenne sempre piú raro incontrarne in circolazione. La produzione riprese, timidamente, soltanto nel 1836, con i nuovi modelli creati da Christian Gobrecht."

http://usa-coins.collectorsonline.org/moneta/US-SD/3

Un altro fattore che decretò la sospensione delle coniazioni, fu che, fino a quel momento, la gran parte delle monete da un dollaro avevano preso la via dell'Estremo Oriente. Quando divenne evidente che la moneta era diventata ormai solo un articolo da esportazione, questo fatto, unito all'aumento del prezzo sopra citato, e alla cronica scarsità di metallo, portò il presidente Jefferson in persona a ordinare la sospensione della coniazione, e a disporre che la Zecca concentrasse le sue risorse sul mezzo dollaro che, insieme alla moneta da un centesimo in rame, dominò la produzione nei 30 anni successivi.

petronius oo)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nikita_
Supporter

Un altro fattore che decretò la sospensione delle coniazioni, fu che, fino a quel momento, la gran parte delle monete da un dollaro avevano preso la via dell'Estremo Oriente. Quando divenne evidente che la moneta era diventata ormai solo un articolo da esportazione, questo fatto, unito all'aumento del prezzo sopra citato, e alla cronica scarsità di metallo, portò il presidente Jefferson in persona a ordinare la sospensione della coniazione, e a disporre che la Zecca concentrasse le sue risorse sul mezzo dollaro che, insieme alla moneta da un centesimo in rame, dominò la produzione nei 30 anni successivi.

petronius oo)

Pefetto! grazie :)

Quello che non mi convince è che l'esatta metà:

Mezzo dollaro:

Weight: 13,48 gr

89,24% Silver 10,76% Copper

Dollaro Draped Bust:

Weight: 26,96 gr

89,24% Silver 10,76% Copper

Più precisamente la Liberty Cap 1807-1836, viene prodotta ininterrottamente ed in milioni di esemplari.

Usiamo due monete anziché una e formiamo comunque un dollaro? :unknw:

In buona sostanza si sarebbe potuto produrre l'inesistente dollaro Liberty Cap :D

Modificato da nikita_

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

Aggiungo anche che, nonostante la rinnovata coniazione della moneta da un dollaro, tipologia Seated Liberty....questa avvenne in numeri davvero irrisori, tanto che anche tutti i dollari appartenenti a tale tipologia sono rari...

Nel 1873, venne nuovamente interrotta la coniazione dei tondelli da un dollaro per uso interno e sostituiti con il Trade Dollar per i mercati asiatici...

Soltanto a partire dal 1878, con l'introduzione del dollaro Morgan, la situazione cambiò,...almeno nei numeri...ma questa, come si suol dire, è un'altra storia... ;)

Modificato da vathek1984
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nikita_
Supporter

Diciamo allora che il mezzo dollaro, una volta che era meno appetibile per l'esportazione perché non aveva la "consistenza" di uno scudo, rimase in patria.

Il quantitativo d'argento che è stato utilizzato dal 1807 al 1837 per l'half-dollar è notevole, parliamo di circa 80/90 milioni di esemplari in quell'arco temporale, parte poteva essere stornato per coniare il dollaro, una scelta quindi più che altro strategica e non proprio dovuta alla scarsità del metallo.

Comunque era solo una curiosità, e fantasticando mi sarebbe piaciuto molto un bel dollaro Liberty Cap :) presupponendo una coniazione massiccia, anche della metà di quella destinata al mezzo dollaro, non avrebbe di certo i prezzi del Draped Bust :lol:

Niente copie naturalmente, ma anche se rovinata (dataless holed ecc.) prima o poi..... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
Il 13/9/2014 at 13:30, nikita_ dice:

Quello che non mi convince è che...la Liberty Cap 1807-1836, viene prodotta ininterrottamente ed in milioni di esemplari.

Usiamo due monete anziché una e formiamo comunque un dollaro? :unknw:

In buona sostanza si sarebbe potuto produrre l'inesistente dollaro Liberty Cap :D

Che sarebbe tutto finito in Cina, come i suoi predecessori :D

In teoria hai ragione, ma credo non sia stata solo una questione economica, ma anche di principio. Forse si erano stancati che la loro moneta più rappresentativa fosse usata da tutti tranne che da loro, e così, non potendo fare altro, hanno deciso di sospenderne la produzione. La decisione arriva quando è palese che ormai a usare e spendere i dollari sono solo i cinesi :P che invece non sono affatto interessati a mezzi dollari, quarti e dimes.

petronius oo)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

Direi che si trattò proprio di una decisione strategica e non legata ad una carenza del metallo... :)

Modificato da vathek1984
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

@@nikita_, non avevo letto il tuo intervento mentre scrivevo il mio, mi pare che in sostanza diciamo le stesse cose ;)

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nikita_
Supporter

Grazie per gli interventi :good:


p.s. ho trovato quest'asta scaduta

http://www.ebay.it/itm/111445019830?ru=http%3A%2F%2Fwww.ebay.it%2Fsch%2Fi.html%3F_from%3DR40%26_sacat%3D0%26_nkw%3D111445019830%26_rdc%3D1

Il mio tondello dei desideri non è proprio impossibile se ci si accontenta... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×