Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
vickydog

Pareri su Sesterzio Commodo

Risposte migliori

vickydog
Supporter

Ciao,

mi piacerebbe sentire i vostri commenti sulle qualità, o meno, di questo sesterzio, tanto per discutere e raffrontare opinioni.

post-31626-0-60112300-1411136227_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Ritratto piacevole, rovescio un po' basso e legenda fuori campo, un po' aiutato di patina...

Tutto sommato non mi dispiace, se costa poco non e' da disdegnare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altegiovanni

Non è un granché però c'è di peggio. La patina è stata un po maltratta però complessivamente non mi sembra di riscontrare grossi restauri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Che vuol dire : costare poco ?

Sesterzio non comune , patina originale , legende , ritratto e figure ben definite , solo lievemente decentrate le legende del rovescio . Sesterzio veramente ben godibile .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

La patina per me non e' originale, o meglio in alcune zone e' stata aiutata (andrebbe visto in mano, la foto non e' il massimo). La conservazione del rovescio e' piuttosto bassa (MB) e il dritto e' un BB. Se ha un buon peso e un buon modulo puo' guadagnare qualcosa perche' Commodo si trova spesso in moduli stretti e leggeri. Per me se e' pesante e di buon modulo si puo' quotare fino a 350/400, se piccolo e leggero invece fino ai 200.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

a parte la patina che andrebbe valutata con attenzione (Hirsch?)mi sembra una moneta piacevole. Ricordiamoci che stiamo parlando di un bronzo di Commodo, assai difficile da trovare in ottime condizioni. E se lo fosse, il prezzo sarebbe esponenziale ..

skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

La patina per me non e' originale, o meglio in alcune zone e' stata aiutata (andrebbe visto in mano, la foto non e' il massimo). La conservazione del rovescio e' piuttosto bassa (MB) e il dritto e' un BB. Se ha un buon peso e un buon modulo puo' guadagnare qualcosa perche' Commodo si trova spesso in moduli stretti e leggeri. Per me se e' pesante e di buon modulo si puo' quotare fino a 350/400, se piccolo e leggero invece fino ai 200.

Per un Commodo con un tale dritto penso che minimo sia un BB+ , anche qualcosa in piu' , proprio per la rarita' di un simile modulo , mentre il rovescio nonostante il lieve spostamento verso il bordo della legenda rimane un BB , sempre per il motivo di sopra e per le due belle figure ben centrate , la patina a me pare originale ma giustamnete andrebbe vista di presenza , se si potesse avere il peso che in base alla foto del modulo sembra sostanzioso , lo valuteri ben oltre i 400 euro , qualcosa in meno se fosse intorno ai 20 grammi ; tutto questo legato al fatto che trovare sesterzi di Commodo in queste condizioni e' davvero difficile .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Per un Commodo con un tale dritto penso che minimo sia un BB+ , anche qualcosa in piu' , proprio per la rarita' di un simile modulo , mentre il rovescio nonostante il lieve spostamento verso il bordo della legenda rimane un BB , sempre per il motivo di sopra e per le due belle figure ben centrate , la patina a me pare originale ma giustamnete andrebbe vista di presenza , se si potesse avere il peso che in base alla foto del modulo sembra sostanzioso , lo valuteri ben oltre i 400 euro , qualcosa in meno se fosse intorno ai 20 grammi ; tutto questo legato al fatto che trovare sesterzi di Commodo in queste condizioni e' davvero difficile .

Son gusti alla fine, ma la conservazione mica e' influenzata dalla rarita'. Il rovescio per me non arriva al BB comunque.

Peso e modulo comunque sono un fattore importante, soprattutto in Commodo.

Vedo ora che Hirsch l'ha stimato 300 e parte da 240, ne deduco che non sia molto pesante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter

Imho è un prezzo civetta e butto lì che non passerà di mano a meno di 700...

Come dice Skuby, Commodo in condizioni più che discrete se ne vedono pochi

e la patina effetto bruciato, particolare, e personalmente gradevole, ha l'aspetto antico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altegiovanni

Se proprio vogliamo trovarle un piccolo difetto il fondo del dr appare leggermante abbassato e ricolorato. Detto ciò come è stato giustamente detto il sesterzio non è male. Il ritratto e gradevole e la decentrata al rv non è grave. Poi diciamo anche che è un bronzo non lavorato una rarità di questi tempi. Certamente se di buon peso conoscendo benino il mercato tedesco dovrebbe il prezzo lievitare anche oltre i 500 euro

Modificato da altegiovanni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

concordo con@@vickydog@@Legio II Italica@@skubydu

piuttosto vorrei riflettere sul rapporto conservazione/rarita'.

al contrario di@@cliff,ritengo la conservazione strettamente correlata alla rarita'....non si puo pretendere sempre la luna.,ci sono delle tipologie particolarmente rare dove non possiamo andare oltre il BB sempre se vogliamo monete vere. :pleasantry:

Modificato da franco obetto
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

al contrario di@@cliff,ritengo la conservazione strettamente correlata alla rarita'....non si puo pretendere sempre la luna.,ci sono delle tipologie particolarmente rare dove non possiamo andare oltre il BB sempre se vogliamo monete vere. :pleasantry:

Allora mi sono spiegato male Franco.

Io stavo dicendo che se stiamo parlando di conservazione, questa non è influenzata certo dalla rarità. Se una moneta è in conservazione BB rimane BB anche se è rara, non diventa BB+ perchè è rara. Difatti c'è un indice di gradazione per la conservazione e uno per la rarità (R2, R3....etc). Non ha senso aumentare il grado di conservazione a stregua di bonus nel caso in cui la moneta sia considerata rara.

Poi sono d'accordo che per tipologie rare, se si cercano monete oneste e non si vuole spendere una fortuna, ci si puo' e si deve accontentare di conservazioni piu' basse, senza disdegnare i buoni BB e anche gli MB in qualche caso.

Comunque non mi sento di considerare i sesterzi di Commodo rari, al massimo sono rari quelli di ampio modulo e peso elevato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Per rimanere sempre su Commodo, e in una fascia di prezzo simile, io preferisco l'esemplare sotto. Avrà anche un rovescio meno interessante, ma ha una bella patina verde autentica con inserti di cuprite. Mi trasmette piu' emozioni e senso di antico che non una moneta con una "non patina" e colorazioni periferiche che andrebbero verificate dal vivo.

post-2689-0-13344100-1411149275_thumb.jp

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Charis

Per rimanere sempre su Commodo, e in una fascia di prezzo simile, io preferisco l'esemplare sotto. Avrà anche un rovescio meno interessante, ma ha una bella patina verde autentica con inserti di cuprite. Mi trasmette piu' emozioni e senso di antico che non una moneta con una "non patina" e colorazioni periferiche che andrebbero verificate dal vivo.

attachicon.gifCommodusSest.jpg

Davvero un bel ritratto

Posso chiederti cortesemente dove è stato venduto e, se non sono indiscreto, a quale prezzo?

L'ho trovata, è in vendita attualmente a 400 sterline. Non poco se ci mettiamo i diritti. Il ritratto comunque è molto bello

Modificato da Charis

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter

Se proprio vogliamo trovarle un piccolo difetto il fondo del dr appare leggermante abbassato e ricolorato.

L'occhio continua ad andare su quei rilievi un po' alti nella parte sx del diritto, rilievi alti e lettere con un non so che di spigoloso, anziché di fluido...

Certo che, se avessero abbassato i fondi in quella zona, qualche scalino a ridosso della zona non toccata, da qualche parte avrebbero dovuto lasciarlo. Invece sembra tutto liscio... Forse che hanno stuccato leggermente il fondo in seguito, secondo voi, per eliminare ogni traccia di abbassamento?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253

Parecchi anni fa (collezionavo ancora le romane) presso gli uffici della NAC a Londra ammiravo una moneta dello stock, che alla fine non presi, e dissi all'indimenticabile Roberto Russo "è molto più bella della mia, ma la mia è pesantissima e di grande modulo, perciò preferisco tenere quella che ho". Il buon Roberto, che pazientemente cercava di essermi d'aiuto (ce ne voleva di pazienza con uno come me!), mi rispose "le monete si prendono se belle e di bello stile. Questa ha anche un bel modulo regolare e un grammo o due in più o in meno non cambiano niente...". Aveva, al solito, ragione lui... La mia era bb mentre quella loro un bello SPL con ritratto eccezionale... Non la presi, naturalmente (causa la mia ottusità), ma ancora oggi, che non colleziono più quelle tipologie, mi mordo le mani... Certo, spendendo la stessa cifra, ne presi un'altra bella e che mi mancava, ma avrei dovuto prendere quella. Questo per dire che a mio modesto giudizio per giudicare il valore di una moneta il peso è un fattore molto meno importante di altri. ;)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×