Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Ivanuccio

Proof, coincard o fdc

Risposte migliori

Ivanuccio

Salve a tutti, ho da un po' iniziato una collezione di due euro commemorativi, ora volevo acquistarne qualcuno. Volevo chiedere a tutti voi, quale qualità di moneta è preferibile acquistare: proof coincard o fdc?

Grazie a tutti in anticipo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cristianaprilia

La domanda secondo me contiene già la risposta, ovvero, collezioni quello che preferisci tu. Il collezionare credo si basi sui propri gusti e tasche. Ad esempio è inutile che ti dica colleziona le proof se poi non te le puoi permettere, o il contrario, colleziona le fdc non sapendo che puoi permetterti tutte le proof che vuoi e il fdc non lo consideri proprio. Penso che dovresti approfondire un po' la tua richiesta perché letta così rimane un po' generica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ivanuccio

Grazie per la risposta...in particolare volevo sapere dal punto di vista del valore, in un futuro, varrà più una moneta in quale stato? Scusate la domanda un po' sciocca ma sono alle prime armi e prima di effettuare un acquisto vorrei accertarmi prima bene di tutto...grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cristianaprilia

Grazie per la risposta...in particolare volevo sapere dal punto di vista del valore, in un futuro, varrà più una moneta in quale stato? Scusate la domanda un po' sciocca ma sono alle prime armi e prima di effettuare un acquisto vorrei accertarmi prima bene di tutto...grazie

Perfetto, adesso so darti la mia risposta e per questo ti invito a leggere questa discussione aperta pochissimi giorni fa da un altro utente http://www.lamoneta.it/topic/128548-domande-su-una-nuova-collezione-2-cc-e/, chiedeva quello che chiedi tu ed è inutile che ti risponda qui quello che già ho detto a lui. Il consiglio che ricevi in questa sezione euro da tutti quanti è, se pensi di investire in euro hai sbagliato monetazione, il resto leggilo nel link. Più valore lo hanno i ministati, ma non ti aggiungo altro per non toglierti il gusto di scoprirlo nelle varie discussioni, vedrai che leggendo se hai passione non potrà che farti bene.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca1984

Ciao @@Ivanuccio e benvenuto.

Innanzituttto voglio dirti che spesso gli FDC e le coincard,come tipo di conservazione,coincidono poiche' il realta' il BU che spesso vanno a millantare nelle coincard non esiste proprio.(visto che ci troviamo ditate con molta frequenza).Ovviamente devi conservare cio' che:

1)Puoi permetterti

2)Piace piu' a te.

Ovviamente se cerchi un "valore futuro" devi fare le FDS senza ombra di dubbio..Esse hanno molti vantaggi perche' sono sempre perfette(o quasi)si mantengono bene come conservazione e aumentano(spesso)il loro valore.I contro sono che costano molto davvero.

Le coincard sono una buona alternativa anche se io non ne vado matto perche' spesso sono conservate davvero male.

Spero di averti illuminato un pochino,

A presto

Luca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ivanuccio

Grazie ad entrambi per preziosi consigli

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Adran

Quoto con i miei colleghi qua sopra. Anche io colleziono 2e cc ma essendo uno studente con veramente pochi soldi in tasca colleziono circolato e ogni tanto mi faccio qualche regalino in fdc :) non potrei mai neanche pensare di acquistare FS.

Questo era solo per darti un parere in più.

Ciao!

P.s. fosse per me comunque prenderei fdc, i fs sono veramente belli ma non so... mi sembrano troppo, le coincard invece possono essere carine ma spesso si sporcano, si rovinano ecc...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Manuel88

.

Ovviamente se cerchi un "valore futuro" devi fare le FDS senza ombra di dubbio..Esse hanno molti vantaggi perche' sono sempre perfette(o quasi)si mantengono bene come conservazione e aumentano(spesso)il loro valore.I contro sono che costano molto davvero.

Bah io quando ne parlo col mio negoziante mi dice spesso il contrario. Il fondo specchio in Italia non viene collezionato quasi per niente, sarà per il costo elevato o perchè non piace ai collezionisti ma viene snobbato. Questo incide sul futuro valore delle monete perchè la quotazione di tale moneta la si fa in base alla richiesta, se questa manca i prezzi dei venditori sono destinati a calare per poter vendere.

Questo discorso non vale per Austria e Germania dove il FS è molto collezionato e il mercato delle monete Euro è molto superiore rispetto al nostro. Avendo molti più soldi la gente riesce a soddisfare le proprie passioni o hobby, qui da noi molti hanno dovuto svendere o abbandonare la collezione per mancanza o bisogno di denaro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AndreaMCMLXXVIII

premettendo che ovviamente i 2 euro circolati valgono 2 euro quindi non ti costa nulla metterteli via se vuoi..

se vuoi compare devi rigorosamente comprare FDC (controllando le monete che compri!)

io colleziono sia FDC da rotolino che coincard/blister

questo intendo per i 2 euro comm.

le fdc da rotolino sono una collezione abbordabile, indicativamente un centinaio di euro all'anno .

per le coincard-blister, inclusi quelli di vaticano e san marino, diciamo che arriviamo a 250-300 euro all'anno almeno.

molto a spanne perchè ogni anno cambia parecchio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Manuel88

Io colleziono FDC da rotolino e in blister solo rsm e vaticano. A spanne spenderò tra i 100 e i 150 all'anno. Se si deve cominciare adesso a prenderle dal 2004 la spesa diventa importante perché i primi anni le monete iniziano ad avere u costo più importante

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Kebab9187

io sono d'accordo con cristiana che ha risposto per prima e dice che devi collezionare quello che a te piace di più... ad ogni modo io ho appena acquistato i blister delle monete Belgio Croce rossa 2014 e ti dirò che come qualità non hanno molta differenza dalle FDC apparte il prezzo, semplicemente sono dentro al blister, mentre le FDC da rotolino hanno una qualità più o meno uguale e prezzo sicuramente più accessibile, alcuni miei clienti le hanno acquistate ma avendo la collezione in un album le hanno aperte per inserirle e ti assicuro che avevano anche quelle segni di contatto con altre monete dovute al processo di coniazione come quelle da rotolino...

RIPETO , E' VIETATA LA COMPRAVENDITA , CI SONO DELLE SEZIONI APPOSITE , grazie

Buona giornata

Modificato da Ciccio 86

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×